FANDOM


Yooki era il capitano dei Pirati Rumbar, prima che si ammalasse e lasciasse il ruolo a Brook.

Aspetto Modifica

Yooki era un uomo alto e biondo con due tatuaggi sul suo viso, uno sotto all'occhio destro e uno sul mento. Entrambi somiglianti al carattere katakana ヨ (yo). Indossava un cappello da cowboy bianco, una giacca verde e una collana dorata.

Carattere Modifica

Era una persona che amava divertirsi ed era cordiale con tutte le persone che incontrava. Ha stretto amicizia con Crocus e gli ha affidato Lovoon.

Forza e abilità Modifica

Yooki taglia

Il manifesto da ricercato di Yooki.

Yooki ha dimostrato di essere un pirata abile, al punto da condurre i suoi uomini fin dentro la Rotta Maggiore e da guadagnarsi una taglia. Inoltre, come tutti i suoi compagni, era un eccellente musicista.

Storia Modifica

Passato Modifica

Quarantotto anni prima dell'inizio della narrazione, Yooki e la sua ciurma navigavano nel mare occidentale, quando un giorno incrociarono la strada di un cucciolo di balena che si era smarrito e aveva perso il branco. Per questo motivo Brook, un compagno di Yooki, propose di suonare una canzone per mettere l'animale di buonumore; la balena, che fu chiamata Lovoon, cominciò a seguire la ciurma nelle loro avventure.

Con l'avvicinarsi della Reverse Mountain, Yooki ed altri pirati chiesero a Brook di provare a convincere Lovoon a restare nel mare occidentale, perché la Rotta Maggiore aveva in serbo pericoli troppo grandi per un cucciolo di balena. Il tentativo del pirata fallì e così Yooki ordinò di cominciare ad ignorare Lovoon e di non suonare più musica per convincere l'animale a smettere di seguirli.

Credendo di avere convinto Lovoon a non seguirli più, Yooki e i Pirati Rumbar passarono attraverso la Reverse Mountain e raggiunsero la Rotta Maggiore. Giunti al promontorio Futago chiesero a Crocus di ospitarli finché non avessero terminato di riparare la loro nave. Con grande sorpresa scoprirono che Lovoon li aveva seguiti fin lì. Per i tre mesi successivi i pirati Rumbar ripararono la loro nave e cantarono.

Pirati Rumbar

Yooki e la sua ciurma salutano Lovoon e Crocus.

Poiché continuavano a ritenere che la Rotta Maggiore fosse un luogo troppo pericoloso per una giovane balena, Yooki chiese a Crocus di prendersi cura di Lovoon mentre loro completavano il viaggio. Prima di salpare promisero all'amico che sarebbero tornati a prenderlo nel giro di due o tre anni.

Dopo essersi inoltrati in una foresta, Yooki ed alcuni altri Pirati Rumbar contrassero una malattia incurabile. Il capitano decise, per non contagiare anche gli altri membri dell'equipaggio, che i malati dovessero abbandonare la Rotta Maggiore e tentare di attraversare una delle fasce di bonaccia. Con molto rammarico chiese anche a coloro che avrebbero continuato il viaggio di portare i loro saluti a Lovoon. Non è chiaro se sia riuscito nella sua impresa.

Differenze tra manga e anime Modifica

Nell'anime, alla sua prima apparizione, Yooki non ha i tatuaggi sul viso né un cappello da cowboy. Inoltre la sua giacca era rossa anziché verde. Questo perché nel manga la scena in cui appare mentre saluta Crocus era poco dettagliata e i personaggi erano in ombra. Nell'anime la scena è ben disegnata ed appare un primo piano del personaggio, che quindi ha un aspetto ben definito. Alla sua seconda apparizione il suo aspetto è stato adattato a quello del manga.

Curiosità Modifica

  • Il suo soprannome è identico al nome del pirata realmente esistito Calico Jack.
  • La sua risata tipica è "puhpiiiipipipi!".
  • La sua canzone preferita è "Il liquore di Binks".
  • La malattia contratta da Yooki assomiglia alla febbre del legno per via dei suoi sintomi (macchie scure sulla pelle) e il luogo in cui è stata contratta (una foresta).

Note

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.