FANDOM


Bozza Questo articolo è una bozza!

"Vinsmoke Sanji" è ancora incompleto o disorganizzato, aiutaci a migliorarlo!

Storia Modifica

Passato Modifica

Sanji nacque nel mare settentrionale come membro della famiglia Vinsmoke. Fin da bambino, al contrario dei suoi fratelli, si dimostrò poco propenso al combattimento e coltivò una profonda passione per la cucina, cose che lo resero profondamente disprezzato dal padre e dai suoi fratelli gemelli, da cui subì terribili angherie e umiliazioni, come pestaggi continui e la segregazione per sei mesi in cella con addosso una maschera di ferro. All'età di otto anni, mentre il Germa si trovava nel mare orientale per combattere sull'isola di Kotzia, sua sorella Reiju lo fece uscire di prigione e Sanji scappò per imbarcarsi sulla nave da crociera Orbit, dove in seguito diventò aiuto-cuoco. Un giorno la nave viene assalita dai Cuochi pirati; nel frattempo si scatenò una bufera: Sanji venne travolto da un'onda e cadde in mare, ma Zef si tuffò in acqua per salvarlo.

Entrambi giunsero in una piccola isola deserta e priva di vegetazione dove decisero di rimanere separati a meno che non avvistassero una nave; Zef diede un sacco con delle provviste a Sanji e ne tenne uno per sé e si allontanò. Dopo ottantacinque giorni senza cibo, Sanji decise di rubare il cibo nel sacco del pirata, ma scoprì che in realtà era pieno solo di oro e gioielli e che quindi aveva ceduto a lui tutto il cibo. Per sopravvivere il pirata aveva infatti mangiato una delle sue gambe.

A quel punto Zef spiegò a Sanji il motivo per cui lo aveva salvato: entrambi avevano lo stesso sogno, trovare l'All Blue. Quindici giorni dopo furono salvati da una nave di passaggio e dopo poco tempo aprirono il Baratie, con lo scopo di sfamare chiunque ne avesse bisogno.

Saga di Arlong Park Modifica

Si dimostra un gran combattente già dai primi scontri contro la ciurma di Arlong: sconfigge infatti Kuroobi, un uomo-pesce esperto nel karate, che non può nulla contro i potentissimi calci del cuoco. Dopo aver sconfitto il karateka libera Rufy dalle pietre che gli bloccavano i piedi con un calcio, successivamente prova ad affrontare lo stesso Arlong ma viene sconfitto, poiché indebolito dallo scontro precedente.

Saga della Baroque Works e Skypiea Modifica

A Little Garden, mentre la ciurma combatteva con Mr. 3, si imbatte nel nascondiglio di quest'ultimo dove, scambiato per lo stesso Mr. 3, risponde a una chiamata di Crocodile (alias Mr 0) comunicandogli di aver portato a termine la missione ed elimina brutalmente Mr. 13 e miss Thursday che stavano per smascherarlo. In seguito ad Alabasta è l'unico insieme a Chopper a non essere intrappolato da Crocodile, che, gabbato dal cuoco, viene attirato lontano dal casinò per permettergli di salvare i suoi compagni. Sanji assumerà qui una nuova identità sotto il nome di Mr Prince. Sconfigge facilmente i coccobanana e scova Mr 3 con la cui cera crea una chiave in grado di aprire la serratura della gabbia in cui Mr 0 tiene prigionieri la principessa Bibi e il resto della ciurma. In seguito sconfigge Mr. 2 in un lungo combattimento a suon di calci. A Skypiea, con l'aiuto di Rufy e Usop, batte il sacerdote Satori e successivamente, salva Nami e Usop mettendo a dura prova Ener sabotando l'Arca Maxim.

Saga di Long Ring Long Land Modifica

A Long Ring Long Land, durante la prova del Groggy Ring del Davy Back Fight, affronta nell'unico combattimento insieme al suo acerrimo rivale Zoro, i tre mostri Hamburg, Pickles e Big Pan aggiudicandosi il round e conquistando così il diritto a reclamare Chopper.

Saga di Water 7 ed Enies Lobby Modifica

Infine nell'avventura a Water Seven Sanji è l'unico personaggio della ciurma che non si imbatte inizialmente con il CP9. Riappare successivamente quando Robin e gli agenti governativi stanno per partire per Enies Lobby. Quindi si imbarca clandestinamente sul treno marino Puffing Tom guidato dalla marina, nel quale, dopo aver liberato Franky e Usop, sconfigge senza fatica Jerry, un agente esperto di boxe e Wanze, un cuoco che combatte usando il ramen. C'è da dire che quest'ultimo è l'unico combattimento nel quale Sanji fa uso delle mani e dei coltelli da cucina, in quanto il suo avversario utilizza degli alimenti per combattere.

Arrivati ad Enies Lobby, viene sconfitto da Califa, l'unica donna del CP9, che Sanji non riesce a toccare dato il suo codice morale che gli proibisce di picchiare le donne. Sanji riapparirà nuovamente per salvare la vita di Usop e sconfiggere definitivamente Jabura usando la nuova tecnica, il Diable Jambe. Dopo, mentre il gruppo combatte i capitani della Marina nella battaglia sul Ponte dell'Esitazione, Sanji attiva il meccanismo di chiusura del portone della giustizia, garantendo una fuga incolume all'equipaggio salito a bordo della Going Merry, arrivata di propria volontà sul luogo della battaglia per salvare la ciurma.

Durante la permanenza a Water Seven in attesa che venga costruita una nuova nave, Sanji, insieme all'equipaggio, viene a sapere che la Marina ha messo nuove taglie sulle teste dei membri della ciurma: quella di Sanji ammonta a 77 milioni di Berry.

Saga di Thriller Bark Modifica

Sanji Absalom

Sanji affronta Absalom.

A Thriller Bark è estremamente infuriato quando scopre che Absalom intende sposare Nami, così lo affronta in combattimento e lo sconfigge. In tale occasione rivela che fin da piccolo aveva il desiderio di mangiare il frutto del diavolo di Absalom, il Suke-Suke, che rende invisibili: tale potere gli avrebbe infatti dato la possibilità di sbirciare indisturbato le ragazze sotto la doccia. In seguito, combatte insieme agli altri contro Odr e infine si offre di sacrificarsi a Orso Bartholomew al posto di Zoro, ma questi glielo impedisce.

Saga dell'arcipelago Sabaody e di Momoiro Modifica

Più avanti, si trova coinvolto insieme alla ciurma con i Tobiuo Rider e al loro capo Duval, che nutre una forte avversione verso lo stesso Sanji, poiché l'immagine sul suo avviso di taglia è praticamente identica a Duval. Ma Sanji riesce ad aggiustare le cose, cambiandogli aspetto letteralmente a suon di calci, rendendolo un uomo affascinante.

Alle isole Sabaody la ciurma si imbatte nell'ammiraglio Kizaru, inviato insieme ai robot Pacifista a punire l'affronto fatto ai Draghi Celesti. Dopo un duro scontro, Rufy, Sanji, Zoro e il resto della ciurma riescono a sconfiggere uno dei cyborg, quindi arriva il vero Orso Bartholomew che utilizza i poteri del frutto del diavolo per disperderli uno ad uno. Sanji viene spedito su Momoiro, un'isola con la terra rosa abitata da travestiti.

Saga del ritorno all'arcipelago Sabaody Modifica

Dopo gli allenamenti, giunge all'arcipelago Sabaody grazie alla nave degli abitanti di Momoiro. È il settimo membro della ciurma a giungere all'arcipelago Sabaody. Incontrerà Zoro, e, dopo aver sconfitto insieme a lui un Pacifista, si riunirà alla ciurma che salperà così verso l'isola degli uomini-pesce.

Saga dell'isola degli uomini-pesce Modifica

Per l'isola degli uomini-pesce

La Sunny parte alla volta dell'isola degli uomini-pesce.

Sull'isola, dopo uno sbandamento iniziale che rischia di minargli la salute, dato dall'emozione di realizzare un piccolo sogno (cioè conoscere giovani e avvenenti sirene), conosce la Principessa Shirahoshi e giura di proteggerla; insieme ai suoi compagni giunge poi alla piazza Gyoncorde dove abbatte un gran numero di nemici e, insieme a Jinbe, affronta e sconfigge senza problemi il gigantesco Wadatsumi. In seguito alla screzio tra Rufy e Big Mom, una dei 4 imperatori, lascia l'isola insieme ai suoi compagni.

Saga di Punk Hazard Modifica

Lasciata l'Isola degli uomini-pesce la ciurma pesca un enorme pesce, che viene mangiato da un re del mare. Questo, legato alla Sunny, li trascina in una corrente marina, da cui escono sbattendo contro un banco di balene-isola. Brook, a cui ricordano Lovoon, canta la sua canzone preferita, alle balene piace e portano la Sunny fino in superficie. Qui si trovano in mare di fiamme e Sanji comunica a Rufy che il pesce che avevano pescato è quasi tutto bruciato. Il lumacofono di bordo inizia a piangere e Rufy risponde: è una richiesta d'aiuto da un uomo su Punk Hazard disperato perché un samurai sta uccidendo tutti i membri del suo equipaggio, poi urla di essere stato pugnalato.

La ciurma si divide in due gruppi. Mentre Rufy, Zoro, Usop e Robin vanno sull'isola, Sanji e gli altri rimangono a guardia della nave. Sanji consegna un bento per il pranzo a base di pesce al gruppo di Rufy e i gruppi si separano.

Mentre il gruppo di Rufy è sulla parte infuocata dell'isola, Sanji esce sul ponte e trova Nami, Chopper, Franky e Brook addormentati e una strana nebbia e si addormenta anche lui, poi degli uomini con indosso strane mute li prelevano. Una volta svegliati si ritrovano in una stanza, ma Brook è sparito e insieme a loro ci sono alcuni pezzi di una testa. La testa chiede al gruppo di ricomporla e dopo qualche tentativo ci riescono. La testa commenta l'abbigliamento di Nami, ottenendo come risultato che Sanji con un calcio la sbatte contro un muro, poi menziona il fatto di essere su un isola ghiacciata, mentre Franky e Chopper affermano che sia un isola infuocata; Nami spiega che l'isola ha una parte infuocata e un ghiacciata. Franky apre un varco nel muro con un Radical Beam, Sanji chiede alla testa cosa voglia fare e rivela che si tratta di un samurai e questo dice di essere sull'isola per salvare suo figlio. Sanji lo prende per il codino e il gruppo esce dalla stanza ritrovandosi circondati da bambini giganti, che dopo essere fuggiti per la paura a causa del samurai chiedono loro di essere salvati. Le guardie cercano di trattenere i bambini ma Nami li vuole proteggere e Sanji la aiuta con un Diable Jambe, poi intervengono anche Franky e Chopper.

Mentre Nami, Chopper e i bambini fuggono, Sanji e Franky lottando contro le guardie rivelano le loro corna da pecora. Una volta fuori dal laboratorio il gruppo viene circondato dal viceammiraglio Smoker e il G-5 e Sanji dice ai bambini di tornare indietro, mentre Trafalgar Law, appena uscito dal laboratorio, che sembra essere la sua casa delle vacanze, usa il potere del suo frutto Ope Ope su una nave della Marina e i Marine e scambia le personalità di Sanji, Nami, Franky e Chopper: Sanji è nel corpo di Nami, Nami è nel corpo di Franky, Franky è nel corpo di Chopper e Chopper è nel corpo di Sanji. Poi accortosi dello scambio Sanji chiede una fotocamera per fotografarsi nel corpo di Nami e Nami nel corpo di Franky lo sgrida. La testa del samurai usa il suo potere per dare a tutti vestiti pesanti, mentre il gruppo di Rufy e i centauri di Barbabruna li raggiungono, insieme alle gambe del samurai che si ricongiungono alla testa.

Riunitasi la ciurma, Sanji e gli altri ascoltano la storia di Barbabruna su Punk Hazard, mentre il samurai va in cerca del suo busto, avvistato da Brook poco prima. Preoccupato per il samurai indifeso, Sanji parte alla sua ricerca con Brook e Zoro. Mentre Chopper nel corpo di Sanji esamina i bambini, questi cominciano ad andare in crisi d'astinenza dalla droga a forma di caramella che Caesar Clown, il padrone del laboratorio, dava loro, e Sanji nel corpo di Nami, Zoro e Brook vengono sconfitti dagli Yeti Cool Brothers, gli assassini al servizio di Caesar Clown.

Rufy e Franky nel corpo di Chopper combattono con gli Yeti Cool Brothers, poi sconfitti da Law, che propone a Cappello di Paglia un'alleanza per sconfiggere Kaido, uno dei quattro imperatori, e lui accetta. Law usa il potere dell'Ope Ope per far tornare normali Franky, Chopper e Nami, ma dato che Sanji nel corpo di Nami è disperso con Zoro e Brook Nami si ritrova nel corpo del cuoco. Law spiega il piano, secondo cui devono rapire Caesar Clown per causare problemi a Kaido.

Intanto Smiley, il gas velenoso condensato di Caesar, viene liberato per dare inizio all'esperimento "Regno della Morte". Sanji nel corpo di Nami, Zoro e Brook si riprendono e tornano alla ricerca del samurai, trovandolo quasi assiderato e rivela loro che il suo busto potrebbe essere in acqua. All'improvviso vedono avvicinarsi gli scagnozzi di Barbabruna, in fuga da Smiley. Nel frattempo Rufy, Law e gli altri in cerca di Caesar raggiungono Smoker e Tashigi, in precedenza scambiati di corpo da Law, e vedono piover degli slime che prendono vita, che esplodono dopo essere stati attaccati dai Marine. Ne piovono altri e Caesar Clown appare, ma viene catturato da Rufy, mentre il gruppo di Sanji vede Smiley sputare in cielo e si accorgono che il lago dove dovrebbe essere il busto del samurai è diventato un ammasso di tossine, ciò nonostante Sanji si getta in acqua per recuperare il busto, esponendo il corpo di Nami alle tossine.

Intanto Rufy combatte contro Caesar, Law viene raggiunto dal viceammiraglio Vergo e il gruppo di Zoro si accorge che il gas di Smiley è velenoso. Sanji trova il busto del samurai che però viene preso da uno squalo, ma riesce a recuperarlo. Il samurai così torna intero e si presenta come Kin'emon, samurai del paese di Wa, e usa la sua spada infuocata per tagliare lo slime, che esplode, mentre Caesar raggiunge Usop, Nami nel corpo di Sanji e i bambini. Smiley usa il potere del frutto Sala Sala modello axolotl e attacca il gruppo di Sanji, Vergo cattura il gruppo di Rufy e Smoker e Law rivela che dietro Caesar c'è in realtà Don Quijote Do Flamingo.

Caesar mostra "Regno della Morte" in diretta a vari gruppi sparsi per il mondo e Mocia, una dei bambini, riprende i sensi, al contrario degli altri bambini. Smiley mangia una caramella gigante, che lo uccide sprigionando il gas velenoso e facendo rinascere il frutto Sala Sala modello axolotl in una mela. Il gas si diffonde mentre appare il secondo drago di Vegapunk viene catturato da Sanji. I tre gruppi si riuniscono, Law rimette a posto Sanji e Nami, pirati e Marine decidono di collaborare per scappare dal gas.

Dopo che il gruppo si è fatto strada, Vergo manda al tappeto Tashigi e Sanji usa il Diable Jambe per colpirlo in faccia, ma i suoi calci non sembrano fare effetto sul viceammiraglio, che invece riesce a fratturare le ossa della gamba del cuoco. Il gas comincia ad entrare nella stanza e i Marine fuggono. Lo scontro tra i due si interrompe solamente quando una trasmissione di emergenza allerta della presenza di intrusi nella sala di produzione del S.A.D. e Vergo si va ad eliminare l'intruso mentre Sanji ne approfitta per mettersi in salvo.

Sanji, Tashigi, e i Marine sopravvissuti si dirigono verso l'uscita, ma le fiamme causate dal drago fanno esplodere una bombola che fa espandere il gas all'interno e il gruppo fugge per salvarsi. Sanji spedisce i Marine alla Stanza dei Biscotti con i suoi calci per metterli al sicuro. Qui vedono Zoro combattere con Mone, in possesso del frutto Neve Neve. Sanji lascia Mone a Zoro e Tashigi per andare con i Marine verso la posizione di Nami e Robin.

Sanji raggiunge Chopper e i bambini in preda alla crisi d'astinenza per aiutarli. Sedati i bambini, Chopper resta con Mocia mentre Sanji, Nami, Robin, i bambini a i Marine corrono verso la zona sicura. Qui vedono Zoro trasportare Tashigi, ferita da Mone. Il gruppo si riunisce a Rufy, che ha sconfitto Caesar e recuperato Momonosuke, figlio di Kin'emon che ha ingerito il frutto artificiale di Vegapunk e per questo ha l'aspetto di un piccolo drago rosa, e fuggono.

Buffalo e Baby 5, membri della ciurma di Do Flamingo, attaccano ma vengono sconfitti. Tutti sono al sicuro e Sanji prepara una delle ricette imparate nel regno di Kamabakka. Alla fine del banchetto i Marine portano i bambini via da Punk Hazard e Rufy, la ciurma e Law partono per Dressrosa. Rufy informa tutti dell'alleanza con i Pirati Heart e Sanji dice a Law che i loro concetti di alleanza sono diversi, cosa che Law ha già sentito da Usop. Law spiega la relazione tra Do Flamingo e Kaido e il piano per sconfiggerli.

Saga di Dressrosa Modifica

Dopo che Law ha contattato Do Flamingo per informarlo di voler portare Caesar a Green Bit, Sanji si interessa al numero degli uomini che Do Flamingo porterà con sé, ma Law gli dice che non sarà un problema. Sanji allora mangia insieme al resto del gruppo mentre Kin'emon e Momonosuke parlano della storia del proprio naufragio a Dressrosa, di come Momonosuke è stato separato da suo padre, e di come Kanjuro, è stato catturato. La Thousand Sunny poi si avvicina a Dressrosa.

Sanji, attirato dai profumi che vengono dall'isola, va con Rufy, Zoro, Franky e Kin'emon a salvare Kanjuro e distruggere la fabbrica del S.A.D. Osservano le numerose meraviglie di Dressrosa, tra cui fiori fragranti, cibi deliziosi, donne bellissime e giocattoli viventi. Dopo essersi travestiti per non farsi riconoscere per le loro taglie sui giornali, i cinque si dirigono verso un ristorante per mangiare. Sanji si chiede come mai nessuno si interessi della rinuncia al trono di Do Flamingo. Più tardi, vedono degli imbroglioni truffare un uomo cieco che gioca alla roulette. Dopo che Rufy rivela la truffa degli imbroglioni, l'uomo usa i suoi poteri di controllo della gravità sui truffatori.

L'uomo si allontana senza nemmeno presentarsi, varie persone si agitano perché i loro oggetti personali sono stati rubati. Uno spettatore dichiara che è stata opera delle fate. Nel trambusto Zoro scopre che la Shusui gli è stata rubata, così parte all'inseguimento del ladro, seguito da Sanji, preoccupato per il suo pessimo senso dell'orientamento, e da Kin'emon.

Alla fine, Zoro smette di correre, avendo perso di vista il ladro. Guardandosi in giro, Sanji viene attratto da una bellissima donna di nome Violet. Zoro se ne va di corsa, separandosi da Sanji, che all'inizio si arrabbia ma poi decide di lasciar perdere Zoro. Mentre Sanji sogna ad occhi aperti, Violet gli si avvicina e lo usa per eludere le guardie. Sanji si innamora della donna, e questa gli chiede di accompagnarla ad uccidere un certo uomo.

Violet attira Sanji in una trappola del suo gruppo, l'esercito di Trebol. Sanji viene picchiato gravemente e Violet commenta dicendo quanto sia patetica la debolezza di Sanji per le donne. Comunque Sanji si fida ancora di lei e le sue parole commuovono Violet e la portano a tradire i suoi compagni. Dopo averli sconfitti, Violet rivela a Sanji che la notizia sull'abdicazione di Do Flamingo era falsa. Con questa nuova informazione, Sanji contatta Law e lo informa del fatto che Do Flamingo non ha mai lasciato la flotta dei sette e lo avverte di stare alla larga da Green Bit.

Poi Sanji contatta Franky, che gli dice di andare al campo di girasoli e gli assicura che Nami starà bene con Brook e Chopper sulla nave. Sanji vede un video trasmesso dal Colosseo che mostra Rufy (travestito e chiamato Lucy) partecipare al torneo. Violet dà a Sanji una mappo per la fabbrica del S.A.D., sotto l'apparenza di una fabbrica di giocattoli, e lui le dice di aspettarlo al porto occidentale. Subito dopo, Kin'emon appare all'improvviso sorprendendo Sanji, che si accinge a sconfiggere gli uomini che inseguono Kin'emon. Avendo saputo che Kanjuro è tenuto prigioniero nella fabbrica di giocattoli, Kin'emon chiede a Sanji di accompagnarlo lì.

Sanji e Kin'emon poi vedono Rufy scontrarsi con Chinjao sul video dal Colosseo. Kin'emon vuole salvare Kanjuro al più presto possibile, ma Sanji gli dice di aspettare poiché ci sono dei Marine a sorvegliare il Colosseo. Sanji allora sgrida Kin'emon per aver applaudito la battaglia di Rufy insieme alla folla. Kin'emon risponde affermando la sua convinzione che una volta che un uomo entra in una competizione deve puntare al massimo per essere riconosciuto come un vero uomo.

Sanji e Kin'emon poi si riuniscono con Zoro, che sta correndo indietro verso la Thousand Sunny con una nana di nome Wicca. Compare Violet che informa Sanji che la nave è stata presa da Jora e portata a Green Bit.

Sanji decide di andare a salvare la Sunny mentre Zoro e Kin'emon si fermano al Colosseo. Sulla via per Green Bit, Violet informa Sanji della presenza della Marina a Dressrosa. Prima di separarsi, Violet assicura a Sanji che verrà protetta dal governo e gli dice che la Sunny è sotto attacco, allora lui si dirige lì usando lo Sky Walk. Più tardi, proprio quando Do Flamingo sta per attaccare la Thousand Sunny, Sanji lo intercetta appena in tempo.

Nonostante tutti gli sforzi di Sanji per respingere Do Flamingo, viene preso dai fili del suo avversario. Quando Do Flamingo sta per dare il colpo di grazia a Sanji, Law interviene usando Shambles e teletrasportando Sanji, Caesar e sé stesso alla Thousand Sunny. Law chiede a Sanji a quale punto siano le operazioni a Dressrosa e si sente rispondere che il gruppo di Zoro ha bisogno di più tempo. Law rivela di aver messo il cuore di Caesar dentro di sé e di aver nascosto il proprio nella Thousand Sunny. Dopo aver restituito a Caesar il suo cuore, Law dice a Nami di dirigersi a Zo, dove i Pirati Heart attendono il loro capitano. Il gruppo di Nami è riluttante a lasciare indietro il resto della ciurma, ma acconsentono quando realizzano che la nave avrebbe avuto problemi sia da Do Flamingo che da Fujitora. Sanji nota che Law è troppo fissato su Do Flamingo quando il vero obiettivo del piano è Kaido. Dopo aver bloccato un attacco di Do Flamingo, Law informa la ciurma di Cappello di Paglia circa i poteri del frutto del diavolo di Do Flamingo e dice loro di andare in un posto senza nuvole. Law poi prende Jora in ostaggio, dando al gruppo Nami abbastanza tempo per scappare usando il Coup de Burst.

Dopo che la nave si è allontanata da Dressrosa, Sanji contatta Franky e Usop per dire loro di prendersi cura di Robin. Immagina che il piano di Law sia far combattere tra di loro Do Flamingo e Kaido e assicura a Chopper che Law starà bene potendo fuggire. Sanji allora parla a Momonosuke che inizia a raccontare della prima volta in cui ha visto Do Flamingo. Comunque, Sanji pensa a Violet mentre Momonosuke racconta la sua storia.

Il gruppo di Sanji poi parla con Rufy e il gruppo di Franky dopo che Zoro è riuscito a contattare il loro capitano al Colosseo. Vengono messi tutti al corrente della vera situazione di Dressrosa e Sanji decide di tornare a Dressrosa per portare a compimento l'assalto a Do Flamingo, con grande sgomento di Nami, Chopper e Brook.

Sulla via del ritorno, il gruppo della Sunny sente lo scontro al Colosseo attraverso il lumacofono a rimane scioccato di saper che c'è anche un ammiraglio a Dressrosa. Il viaggio di ritorno viene bloccato dai Pirati di Big Mom, che cercano Caesar. Lo scienziato dice al gruppo di Sanji di aver fatto affari con Big Mom in passato e li prega di non lasciare che lo catturino. Franky dice a Sanji di non portare i Pirati di Big Mom più vicini a Dressrosa per non compromettere la ribellione del rabbioso soldatino tonante. Rufy da al gruppo di Sanji il permesso di proseguire per Zo e consente a Sanji di contrattaccare la nave di Big Mom.

Il giorno dopo, il gruppo sulla Thousand Sunny approda su un'isola dopo essere sfuggiti dai Pirati di Big Mom. Caesar Clown tenta di impedire che gli altri esplorino l'isola e vuole restare al sicuro sulla nave, ma Sanji usa il suo cuore come ricatto per farlo collaborare. Sanji, Chopper e Caesar scoprono che i visoni sono stati attaccati con un gas potenzialmente mortale, così i primi due ordinano allo scienziato di ripulire l'aria. Subito dopo Sanji corre a salvare Nami, Brook e Momonosuke da Sheepshead, sconfiggendolo con un possente calcio al petto. Tutti i membri della ciurma collaborano per curare gli abitanti dell'isola.

Note

  1. SBS volume 15.
  2. SBS volume 7.
  3. SBS volume 10.
  4. One Piece Blue Deep: Characters World.
  5. SBS volume 66.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.