FANDOM


Uomo muraglia è un membro dei Pirati di Foxy.

Aspetto Modifica

È un uomo enorme dal fisico rettangolare, con arti esili e la pelle leggermente scura. Indossa una maglietta viola e nera con una F azzurra scritta sul davanti, pantaloni corti, un cappello e la tipica maschera dei Pirati di Foxy. Le sue scarpe sono dotate di cingoli che gli promettono di spostarsi senza sollevare le gambe.

Carattere Modifica

È una persona molto quieta e non parla quasi mai, se non per avvisare i suoi avversari che non riusciranno ad oltrepassarlo. Nel caso in cui invece l'avversario ci riesca non dice nulla.

Forza e abilità Modifica

Le sue enormi dimensioni vengono usate dal resto della ciurma per difendersi. Oltre ad essere poco intelligente, è anche molto lento nei movimenti.

Storia Modifica

Saga del Davy Back Fight Modifica

Partecipa alla corsa sui pattini e alla sfida a palla prigioniera del Davy Back Fight. Nella prima gara cerca di schiacciare Rufy, ma fallisce perché il corpo dell'avversario è fatto di gomma. Poi vince il suo round perché, nonostante la sua lentezza, Polluce addormenta i Pirati di Cappello di paglia in modo che non possano correre. In seguito cerca di ostacolare con le proprie dimensioni la corsa degli avversari, ma Robin lo evita facilmente.

Fa poi da spettatore nella sfida a palla prigioniera, finché una palla non lo colpisce accidentalmente. Il rimbalzo scaraventa Chopper fuori dal campo, eliminandolo.

Dopo la sconfitta di Foxy, Uomo muraglia e altri quattrocentonovantasei dei suoi compagni, cioè tutti tranne Polluce, Hamburg e lo stesso capitano, diventano membri dei Pirati di Cappello di Paglia. Questi decidono di tenersi la Sexy Foxy, dato che una nave tanto grande non sarebbe potuta essere manovrata da sole tre persone, fornendo invece ai loro vecchi compagni una piccola imbarcazione a vela. Quando poi chiedono direttive al nuovo capitano, Rufy risponde che sono liberi di andare e fare ciò che vogliono, così tutti decidono di imbarcarsi sulla Sexy Foxy per raggiungere Foxy.

Saga del ritorno di Foxy Modifica

Prima di avere raggiunto il loro capitano, Rospo zannuto e i suoi ex subordinati attuano un ammutinamento e prendono il controllo dei Pirati di Foxy, riformando la loro vecchia ciurma. In tale occasione Uomo muraglia e tutti i suoi compagni diventano membri dei Pirati del Rospo zannuto, tuttavia si rifiutano di togliere la maschera identificativa della loro ciurma, essendo ancora fedeli al loro ex capitano.

Dopo la sconfitta di Rospo zannuto per mano di Rufy, Uomo muraglia e gli altri tornano ad essere membri dei Pirati di Foxy.

Curiosità Modifica

  • Sebbene nella versione italiana dell'anime il suo nome venga sempre preceduto da un articolo, nell'originale giapponese non è chiaro se esso sia solo un soprannome oppure quello vero.

Navigazione Modifica