FANDOM


Gli uomini-pesce sono una delle due razze che vivono nel mare; l'altra è costituita da tritoni e sirene.

Aspetto Modifica

Sono esseri con alcune caratteristiche simili a quelle degli umani e altre simili a quelle dei pesci. A differenza di tritoni e sirene possiedono le gambe e la parte superiore del corpo è quella simile alle varie razze di animali marini, come gli squali o i polpi. Tutti quanti hanno le branchie e le mani palmate.

Le dimensioni possono variare molto; ad esempio Arlong era molto più alto dei membri della sua ciurma, mentre Wadatsumi è molto più grande della gigantesca Shirahoshi.

Biologia Modifica

Le branchie degli uomini-pesce funzionano solo quando sono in acqua; sulla terra possono respirare con i polmoni come gli umani. Anche se gli uomini-pesce sono in parte pesci in realtà sono dei mammiferi, pertanto danno alla luce dei piccoli come gli umani e non uova. Possono avere abilità tipiche dei tritoni, come Jinbe che è capace di parlare con i pesci.

Possono incrociarsi con altre razze: Big Pan è un incrocio tra un uomo-pesce e un gigante, razza nota come wotan. Possono avere figli con i tritoni e le sirene e il risultato dell'unione può essere un uomo-pesce o un tritone senza che sia possibile prevederlo. Il motivo è che entrambe le razze mantengono latenti i geni degli antenati per molte generazioni, perciò il risultato non è determinato solo dai genitori ma anche dalle specie degli avi. Sapy e Dellinger sono il risultato dell'incrocio tra un uomo e un uomo-pesce; anche Chimney possiede per un quarto sangue di sirena. Umani, uomini-pesce, tritoni e sirene condividono lo stesso sangue ed è possibile effettuare trasfusioni.

A differenza dei tritoni e delle sirene gli uomini-pesce sono carnivori.

Relazioni con le altre specie Modifica

Gli uomini-pesce vivono in armonia con i tritoni, mentre considerano gli umani una razza inferiore per via della loro incapacità di respirare sott'acqua per la loro debolezza fisica. Tuttavia questo non vale per tutti gli uomini-pesce: Tom ad esempio ha deciso di prendersi cura di due umani (Franky ed Iceburg) e li ha protetti dalle azioni di Spandam e del CP5. Anche Jinbe considera Portuguese D. Ace un suo pari e stima moltissimo i Pirati di Barbabianca per via della protezione che essi danno all'isola degli uomini-pesce. Jinbe ha poi iniziato a considerare suo pari anche Rufy. Fisher Tiger, nonostante odiasse gli umani, non ha fatto discriminazioni quando si è parlato di schiavi e li ha liberati tutti quando ha fatto irruzione a Marijoa per liberare gli schiavi. Inoltre Tiger non ha mai voluto uccidere gli esseri umani perché sarebbe causa di maggiore rabbia e risentimento e non ci ha esitato a riportare una schiava umana a casa.

Inoltre, quando i Pirati di Cappello di paglia sono stati sospettati di avere rapito delle sirene alcuni abitanti dell'isola degli uomini-pesce hanno insistito nel non condannarli finchè le prove non avrebbero dimostrato la loro colpevolezza, a dimostrazione che alcuni di loro sono disposti a concedere il beneficio del dubbio agli umani. Su Tottoland però gli uomini-pesce riescono a vivere in armonia con tutte le specie esistenti.

L'atteggiamento degli umani nei confronti degli uomini-pesce è ostico, dato che molti di essi considerano gli uomini-pesce e i tritoni come pesci e non come persone: ciò ha portato a secoli di discriminazione che hanno spinto gli uomini-pesce a lottare per dimostrare il loro valore al mondo. Solo duecento anni fa il Governo Mondiale ha accettato di allearsi con l'isola degli uomini-pesce per colmare la distanza tra le due parti e la nomina di Jinbe come membro della Flotta dei sette è stato un tentativo di rafforzare il legame tra le razze. Gli esseri umani hanno anche creato una legge che vieta di donare il sangue agli uomini-pesce e viceversa: molti credevano che ciò abbia causato la morte di Fisher Tiger, ma la verità è che è stato quest'ultimo a rifiutare una trasfusione di sangue umano perché non voleva avere un debito di vita con coloro che odiava.

Boa Hancock, nonostante odiasse tutti i maschi prima di conoscere Rufy, ha mostrato stima e gratitudine nei confronti di Fisher Tiger per avere liberato lei e le sue sorelle. Prova sentimenti simili anche per Jinbe. Un altro esempio è Koala che è diventata amica dei pirati del Sole e ha promesso di dire a tutti che gli uomini-pesce sono brave persone.

Nel mercato degli schiavi un uomo-pesce ha un prezzo di partenza di 1.000.000 Simbolo Berry.png.

Forza Modifica

Fisicamente sono dieci volte più forti dei normali esseri umani dalla nascita e questa differenza raddoppia sott'acqua dove il potere degli umani si riduce drasticamente mentre gli uomini-pesce non hanno problemi e anzi si sentono rafforzati. Nonostante Jinbe abbia dimostrato di essere molto potente sulla terraferma ha dichiarato che quello mostrato non è il suo reale potenziale, a dimostrazione che sott'acqua un uomo-pesce può diventare estremamente forte. Sulla terra respirano grazie ai polmoni.

Come le sirene, gli uomini-pesce possiedono la capacità di comunicare con le creature del mare, soprattutto con i grandi mostri marini a cui possono far tirare fuori la loro rabbia primordiale. Questa capacità è stata dimostrata quando Arlong ha indotto Momu ad attaccare la ciurma di Cappello di paglia nonostante inizialmente fosse restio a farlo, oppure quando Hody e i suoi ufficiali hanno spinto i grandi mostri marini che avevano al loro comando ad attaccare. L'animale indotto deve comunque essere disposto a farlo, come ha dimostrato Seppy quando ha interrotto il suo attacco a Shirahoshi grazie a Rufy e in seguito si è rifiutato di obbedire ad Hody. Proprio come le sirene, gli uomini-pesce non possono comunicare con i Re del mare; questa è un abilità unica di Poseidon ossia Shirahoshi.

Il dojo degli uomini-pesce è il luogo dove si può imparare il karate degli uomini-pesce. Molti degli uomini-pesce mostrati finora hanno mostrato di possedere questo stile di combattimento molto particolare che si può usare sia sulla terraferma che in mare avvantaggiandoli soprattutto sott'acqua. La loro arma più efficace è il mare stesso visto che molti di loro possono prendere le gocce d'acqua e scagliare come proiettili contro i nemici, rendendo così letale anche una spruzzata d'acqua. Sono degli ottimi nuotatori e possono nuotare con grande velocità e forza, anche se non possono competere con i tritoni che sono i più veloci di tutti.

Gli uomini-pesce spesso hanno abilità unice, abbinate alla specie di cui fanno parte che li rendono superiori agli esseri umani non solo per forza fisica. Le sei braccia di Hacchan gli danno un enorme vantaggio rispetto a quelli che hanno due sole braccia, inoltre può anche sputare inchiostro; Pciù invece è in grado di sparare proiettili dalla bocca e Arlong come uomo-pesce di tipo squalo sega può farsi ricrescere i denti. Zeo può rendersi invisibile come se avesse mangiato il frutto Suke Suke e Big Pan possiede una pelle scivolosa.

Le loro capacità a base di acqua si rivelano più utili se si pensa che gli utilizzatori dei frutti diventano impotenti in acqua. Il frutto di Moria in particolare ha poco vantaggio contro gli uomini-pesce visto che il punto debole dei suoi zombie è il sale, che si trova nell'acqua di mare. Sembrano non essere dei buoni navigatori poichè Arlong, commentando le capacità di Nami, dice che conosce parecchi uomini-pesce ma nessuno di loro è bravo in navigazione, tanto da avere definito l'abilità di Nami "superiore" a quella degli uomini-pesce nonostante fosse umana.

Anche gli uomini-pesce hanno timore della forza dei Re del mare.

Credenze Modifica

Molti uomini-pesce odiano gli umani per via degli anni di oppressioni e di schiavizzazione che la loro razza ha sofferto. La maggior parte di essi, però, non li odia e non li considera esseri inferiori.

Elenco degli uomini-pesce Modifica

Influenze Modifica

Gli uomini-pesce sono stati sviluppati a partire dal concetto di una sirena al contrario, cioè una creatura con la parte superiore del corpo simile a quella di un pesce e gambe umanoidi.

Il conflitto tra creature del mare e umani assomiglia molto a ciò che viene narrato nel manga e anime Blue Submarine No. 6. In questa serie uno scienziato di nome Zorndyke assiste allo sterminio della propria famiglia per motivi etnici. Per questo crea una nuova razza, che è ibrida tra gli umani e numerose creature marine; in seguito Zorndyke comincia una guerra tra le sue creature e gli umani. Il generale dell'esercito di Zorndyke, Verg, ha le stesse idee di Arlong e Hody Jones. Verg sostiene la superiorià della sua razza sugli umani e guida un gruppo che assalta e distrugge le grandi città umane, uccidendo milioni di persone. In realtà, però, le due razze avrebbero dovuto coesistere e non rivaleggiare, così come la guerra avrebbe dovuto essere solo un test. Al termine del conflitto Verg ha la possibilità di parlare faccia a faccia con gli umani, ma ritiene che essi non hanno niente da offrirgli e si rifiuta di farlo.

Curiosità Modifica

  • Oda aveva in programma di introdurre gli uomini-pesce già nel terzo capitolo. Il suo editore, però, lo ha convinto a rinviare l'esordio di questa razza, che ha fatto la sua prima comparsa durante la saga di Arlong.
  • Sono in un certo verso simili ai visoni: nell'aspetto invece che avere tratti in comune con degli animali generici ce li hanno solo con i pesci.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale