FANDOM


La tecnica della gamba nera è un'arte marziale che Sanji ha imparato dal suo mentore Zef.[1]

Caratteristiche Modifica

Si concentra sul rifiuto di utilizzare le mani per non correre il rischio che vengano ferite in battaglia, una cosa che sarebbe fatale per un cuoco del livello di Sanji e Zef. In definitiva, chi utilizza queste tecniche tendono a combattere in posizioni in cui la parte superiore del corpo è rilassata, ad esempio tenendo le mani in tasca o tenendo le braccia incrociate sul petto. Le usano sono nel caso in cui sono necessarie al raggiungimento di certe posizioni come una verticale.

Zef, per la forza dei suoi colpi, si è guadagnato il soprannome di "piedi rossi" visto il sangue che faceva perdere ai nemici. Anche Sanji è molto abile tanto da riuscire a rimodellare la faccia dell'avversario, come nel caso di Wanze e di Duval.

Questa tecnica di combattimento comprende una grande varietà di colpi, che abbinate alle tecniche acrobatiche dell'utilizzatore compongono un'arte marziale molto versatile, permettendo a Sanji di riversare sull'avversario una raffica di colpi senza sosta. Inoltre riesce ad effettuare mosse in combinazione con i suoi compagni, come quando, durante il Davy Back Fight, usa una gamba per lanciare ad alta velocità Zoro verso Big Pan e fargli vincere il secondo round. Una cosa simile era già accaduta ad Alabasta, quando Sanji aveva lanciato Chopper e Bibi verso la cima della torre dell'orologio, sempre utilizzando un calcio.

Dopo i due anni trascorsi a Momoiro, Sanji ha sviluppato alcune abilità che non consistono in attacchi, ma in mosse speciali basate sull'uso delle gambe, tanto da potere eguagliare due delle Rokushiki: il Geppo e il Soru. Come gli agenti del CP9, Sanji può calciare l'aria con molta forza in modo da spostarsi a mezz'aria e dare l'impressione di volare; inoltre, durante il viaggio verso l'isola degli uomini-pesce ha utilizzato questa sua nuova abilità per calciare l'acqua e muoversi sott'acqua così rapidamente da sembrare lui stesso un uomo-pesce.

Diable Jambe Modifica

Il Diable Jambe è un potenziamento di quest'arte marziale. Sanji usa l'attrito tra scarpa e terreno per riscaldare la sua gamba fino a renderla incandescente, aggiungendo l'elevato calore alla potenza dei suoi colpi. In questa situazione, per via della temperatura, è più forte, più veloce e può ustionare l'avversario. Sanji ha dimostrato di sapere utilizzare questa tecnica indifferentemente sulla gamba destra e sinistra. Inizialmente questa mossa gli comportava degli effetti collaterali, provocando seri danni alla sua gamba se utilizzata a lungo. Dopo i due anni passati a Momoiro, però, Sanji dimostra di avere imparato a sviluppare il suo Diable Jambe molto più velocemente e senza girare su se stesso, oltre a non avere dolore nonostante il suo utilizzo prolungato.

Inoltre sa effettuare questa mossa sott'acqua, immerso completamente nell'acqua gelida, e anche galleggiando a mezz'aria. Con esso inoltre è in grado di ferire anche il corpo di gomma di Rufy.

Utilizzatori della tecnica della gamba nera Modifica

Utilizzatori della tecnica della gamba nera
Zef primo piano
Zef
Sanji primo piano
Sanji

Curiosità Modifica

  • Questa tecnica di combattimento, basata su agilità, calci e mosse acrobatiche, sembra essere basato sull'arte marziale brasiliana della capoeira, un misto di arti marziali e danze africane.
  • In francese Diable e Jambe significano rispettivamente diavolo e gamba.
  • In gastronomia si definisce "à la Diable" un piatto particolarmente speziato.

Note

  1. One Piece Yellow: Grand Elements, il nome di questa tecnica viene rivelato.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.