FANDOM


Taroimo è un cane cyborg che vive sull'isola Karakuri.

Aspetto Modifica

Taroimo è un piccolo cane marrone con il naso nero. Ha una specie di armatura sul corpo, costituita da un collare e da due placche laterali su cui è scritto il numero 28. Ha un visore sugli occhi da cui esce una luce rossa.

Carattere Modifica

Taroimo è molto obbediente, come dimostra quando smette di attaccare Franky non appena gli viene ordinato. Inoltre ha un carattere simile a quello degli umani, poiché si è messo a ballare con Franky e il suo padrone.

Forza e abilità Modifica

Grazie alla sua trasformazione in un cyborg Taroimo può sparare missili dalla bocca.

Storia Modifica

Saga di Amazon Lily Modifica

Attacca Franky quando quest'ultimo è appena giunto sull'isola dopo lo scontro con Orso Bartholomew alle Sabaody, perché pensa che Franky sia una preda. Taroimo si ferma quando i suoi due proprietari, Kitton e suo nonno, si rendono conto di chi sta attaccando. A quel punto si mette a ballare assieme a Franky e ai suoi padroni.

In seguito Taroimo e i suoi padroni accompagnano Franky al laboratorio abbandonato di Vegapunk.[2]

Saga dopo la guerra Modifica

Dopo l'incubo di Barjimoa Taroimo e i suoi padroni fanno visita a Franky, sfigurato dall'esplosione, che ha appena trovato un altro settore del laboratorio.

Dalle tolde del mondo - La saga dell'uomo da cinquecento milioni Modifica

Due anni dopo, a seguito della sconfitta di Do Flamingo ad opera di Rufy e Law, Taroimo insieme a Kitton ed a suo nonno osserva le nuove taglie dei Pirati di Cappello di paglia.

Note

  1. One Piece Blue Deep: Characters World.
  2. Vol. 60capitolo 592, in un flashback Taroimo e i suoi padroni portano Franky al laboratorio di Vegapunk.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.