FANDOM


Disambiguazione Per il pirata della ciurma di Puzzle, vedi Stansen (filler)

Stansen è un gigante pirata di Erbaf che era stato imprigionato alla casa d'aste di umani.

Aspetto Modifica

Stansen bambino

Stansen da bambino.

Come tutti i giganti, Stansen è molto più alto e robusto di un umano. È abbastanza grassottello, ha braccia muscolose, la barba nera e porta un cappello marrone. Indossa un paio di jeans e un bracciale su ognuno dei polsi.

Quando era bambino, indossava degli abiti simili, seppur più piccoli data la sua età, con l'aggiunta di una giacca di pelliccia chiara ed una spada legata alla schiena.

Carattere Modifica

Stansen è un uomo d'onore, tanto da ringraziare pubblicamente Rayleigh per avere aiutato lui e gli altri schiavi a fuggire. Inoltre si è offerto di aiutare gli altri schiavi ad abbandonare l'isola.

Forza e abilità Modifica

Essendo un gigante, Stansen possiede una grande forza fisica. Infatti ha potuto sfondare i muri della casa d'aste di umani a mani nude, senza fatica. Inoltre sa riconoscere l'Ambizione.

Armi Modifica

Quando era bambino, Stansen portava una spada con sé.

Storia Modifica

Passato Modifica

Circa sessant'anni prima dell'inizio della serie, Stansen viveva ad Erbaf ed osservava Hajrudin allenarsi.

Saga delle Sabaody Modifica

Stansen è stato catturato dai Coffee Monkey mentre dormiva ed è finito alla casa d'aste di umani dell'arcipelago Sabaody per essere venduto come schiavo. Nella sua stessa cella si trovano altri prigionieri, tra cui Rayleigh.

In seguito, con l'aiuto di quest'ultimo, si toglie il collare bomba e fugge assieme agli altri schiavi. Prima di andarsene ringrazia Rayleigh e i Pirati di Cappello di paglia per l'aiuto ricevuto.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.