FANDOM


Shanks è il capitano dei Pirati del Rosso ed uno dei quattro imperatori. È stato colui che ha ispirato Rufy a diventare un pirata. Proviene dal mare occidentale e ha fatto parte dei Pirati di Roger.[3]

Aspetto Modifica

Shanks è un uomo di media statura e la sua caratteristica più distintiva sono i capelli rossi, che sono lisci e non più lunghi del suo viso. Ha tre cicatrici sull'occhio sinistro, che sembrano una sorta di graffio, ottenute dopo uno scontro con Teach. Ha perso il braccio sinistro per salvare Rufy. Inoltre porta un pizzo abbastanza corto.

Da capitano ha sempre indossato una camicia bianca sbottonata, un grande mantello nero e dei sandali. Durante il suo incontro con Rufy indossava dei pantaloni marroni ed una fascia rossa alla vita. In seguito indossa dei pantaloni con un motivo floreale.

Da giovane portava il suo distintivo cappello di paglia che poi donò a Rufy.

Galleria Modifica

Carattere Modifica

Ha una personalità molto semplice, simile a quella di Rufy. È simpatico e amichevole e ama divertirsi e festeggiare spesso sia con la propria ciurma che con gli altri. Per questo motivo è molto socievole e preferisce prendersela con calma e godersi le soste festeggiando invece che viaggiare di fretta.

Mihawk e Shanks

Shanks festeggia con chiunque in qualsiasi occasione.

Non è autoritario verso i suoi compagni e non ama la violenza e cerca di evitare inutili combattimenti. Non dà molto peso neanche ad offese o aggressioni personali sulle quali ci ride sopra. Tuttavia non perdona nessuno che faccia del male ai suoi amici. Nonostante sia sempre calmo o gioioso, certe volte reagisce in maniera inaspettata come quando è andato nel panico dopo il rapimento di Rufy o quando saluta amichevolmente Bagy che inveisce su di lui.

Sapendo che viaggiare per mare è molto pericoloso, ha cercato di fare capire a Rufy, quando era bambino, che non era ancora pronto a diventare un pirata.

Shanks beve spesso alcolici, ma nonostante abbia viaggiato per il mondo ritiene che il migliore sake sia quello della sua patria, nel mare occidentale, e che lui chiama "acqua rigenerante".[3]

Relazioni Modifica

Pirati del Rosso Modifica

È in ottimi rapporti con il suo equipaggio e gode del loro rispetto. Si preoccupa del loro benessere, come dimostra quando rifiuta di prendere in ciurma Rufy in quanto troppo piccolo o quando ferma Rockstar da fare azione avventate sulla nave di Barbabianca.[4]

Pirati di Roger Modifica

Ammirava molto il suo capitano di cui ha ereditato il cappello e ne ha pianto la sua scomparsa. Sembra che la stessa cosa valga per Rayleigh che Shanks ha salutato passando per le Sabaody.

Bagy Modifica

Shanks e Bagy

Shanks incontra Bagy a Marineford.

Shanks passava la maggior parte del suo tempo con Bagy, infatti agli occhi della gente parevano inseparabili. In realtà litigavano praticamente su qualunque cosa, ma nonostante Bagy avesse dell'astio nei suoi confronti, Shanks sembra averlo sempre tenuto a cuore. Anche a distanza di anni, ripensava con nostalgia al vecchio amico e una volta rincontrato lo ha salutato amichevolmente non curandosi delle sue invettive contro di lui.[3][5]

Pirati di Barbabianca Modifica

Nonostante fossero nemici sin dai tempi di Roger, Shanks ha dimostrato di rispettare e preoccuparsi per i suoi avversari. Ha cercato di convincere Barbabianca dal tenere lontano Ace da Barbanera e ha intercettato Kaido prima della battaglia di Marineford in modo da permettere a Barbabianca di raggiungere in tempo Ace. Anche dopo la battaglia è intervenuto personalmente per recuperare i corpi dei due grandi pirati e preservare il loro onore, organizzando poi il loro funerale. Per queste ragioni Marco ne è profondamente riconoscente.[3][6]

Shanks ha anche conosciuto Ace prima che si unisse ai Pirati di Barbabianca, infatti il giovane pirata lo aveva cercato per portargli i suoi omaggi. Shanks lo ha accolto con una festa. Non si sa tuttavia se fosse a conoscenza del fatto che fosse il figlio del suo ex capitano.

Monkey D. Rufy Modifica

Rufy riceve il cappello di paglia da Shanks

Rufy riceve il cappello di paglia da Shanks.

Durante la sua permanenza a Foosha, Shanks ha incontrato Rufy. All'inizio si divertiva a prenderlo in giro perché incapace di nuotare e a raccontargli le sue avventure. Dopo l'incidente con i banditi, Rufy ha dichiarato che sarebbe diventato un pirata in grado di sorpassare Shanks, il quale per suggellare il "patto" gli ha donato il suo cappello. Shanks vede in Rufy il futuro della pirateria e ne segue le vicende attendendo il momento del compimento della loro promessa.[3]

Drakul Mihawk Modifica

In passato Shanks ha duellato più volte con Drakul Mihawk. La notizia delle loro sfide faceva il giro della Rotta Maggiore, tuttavia dopo che Shanks ha perso il braccio, Mihawk ha perso interesse nel duellare con lui. Sebbene rivali sembrano essere in buoni rapporti, infatti Shanks è riuscito anche a coinvolgerlo in una delle sue feste. A Marineford, Mihawk si è rifiutato di affrontare il Rosso per conto del Governo.

Marshall D. Teach Modifica

Marshall D. Teach è stato colui che ha inferto le cicatrici a Shanks durante uno scontro. Fin da allora il Rosso intuì il potenziale e la minaccia del pirata. Per questo motivo è sempre stato attento alle sue mosse a tal punto da avvicinare Barbabianca per avvisarlo personalmente dei suoi timori.[3]

Forza e abilità Modifica

Non si conosce ancora quale sia la reale potenza di Shanks in combattimento. Tuttavia, essendo uno dei quattro imperatori del Nuovo Mondo, si presume possegga un'elevatissima potenza fisica. Non ha avuto paura di affrontare Barbabianca, considerato l'uomo più forte del mondo, riuscendo anche a tenergli testa. Gli astri di saggezza lo ritengono una delle poche persone in grado di fermare Teach.

In quanto imperatore, Shanks possiede una grandissima influenza e fama. Bagy, infatti, si è guadagnato il rispetto dei prigionieri di Impel Down semplicemente mostrando di essere un suo vecchio compagno. Grazie alla sua sola presenza, è riuscito a persuadere i partecipanti alla battaglia di Marineford a terminare gli scontri, in quanto nessuno aveva più le forze o l'audacia per affrontarlo.

Quando Shanks ha chiesto di dare degna sepoltura ai corpi senza vita di Portuguese D. Ace e Newgate, Sengoku ha dichiarato la fine della guerra e si è assunto tutte le responsabilità, dimostrando di rispettare Shanks nonostante egli sia un pirata.

Pare essere anche un ottimo nuotatore, avendo raggiunto il piccolo Rufy in mezzo al mare prima che il Signore della scogliera potesse divorarlo.

Capacità fisiche Modifica

Anche con un solo braccio, Shanks ha una potenza tale da combattere alla pari con Barbabianca, un uomo di grandi dimensioni capace di sopraffare facilmente giganti e plotoni di abili Marine. Con la sola forza unita all'Ambizione, si è difeso da un pugno di magna dell'ammiraglio Sakazuki, un attacco talmente potente da bruciare combattenti del calibro di Jinbe, Ace e lo stesso Newgate. Shanks possiede anche un'incredibile resistenza al dolore; è rimasto impassibile dopo aver perso il braccio a causa di un mostro marino.

Arte della spada Modifica

In quanto ex rivale di Mihawk, considerato lo spadaccino più forte al mondo, si presume che Shanks sia anch'egli abilissimo nell'arte della spada. Ha bloccato un colpo del bisento di Barbabianca con un solo braccio e ha parato facilmente un pungo di magma di Akainu.

In passato pare che Shanks preferisse usare la mano sinistra, poiché in numerose occasioni ha impugnato la spada con tale mano.

Ambizione Modifica

Ambizione dell'armatura Modifica

Shanks ha un'immensa padronanza dell'Ambizione dell'armatura, con la quale ha tenuto testa a Newgate senza nessuno sforzo. La forza generatasi dall'impatto tra le loro due armi ha "spaccato" in due il cielo sopra le loro teste.

Durante la battaglia di Marineford, ha ricoperto la sua spada con l'Ambizione dell'armatura per bloccare un attacco dell'ammiraglio Akainu.[7]

Ambizione del re Modifica

Shanks Ambizione del re

Shanks usa l'Ambizione del re a bordo della Moby Dick.

Shanks sa adoperare l'Ambizione del re, posseduta da una persona su un milione.

La prima volta che dimostra di possedere questa abilità avviene durante il salvataggio di Rufy dove mette in fuga il Signore della scogliera. Durante il suo incontro con Newgate, è riuscito con essa a danneggiare la Moby Dick. Persino quest'ultimo si è congratulato per il suo elevato livello di utilizzo.[3]

Oda ha affermato che se Shanks si fosse trovato al posto di Rufy sull'isola degli uomini-pesce sarebbe stato in grado di mettere fuori combattimento centomila pirati invece che soli cinquantamila.[8]

Armi Modifica

Spada di Shanks

Shanks sguaina la spada.

Shanks ha sempre usato una sola arma in combattimento. Brandisce una sciabola avente una grossa elsa.

In passato ha usato due differenti spade quando si trovava sulla nave dei Pirati di Roger e un'altra durante il suo soggiorno nella città natale di Rufy.

Storia Modifica

Passato Modifica

Shanks e Bagy apprendisti

Shanks e Bagy apprendisti sulla nave di Roger.

Shanks nacque in un'isola del mare occidentale ed entrò nella ciurma di Gol D. Roger come mozzo insieme a Bagy, di cui era sia amico che rivale. Fu involontariamente per colpa sua che quest'ultimo ingurgitò il frutto Puzzle Puzzle e perse la mappa del tesoro che aveva trovato. Shanks era presente anche quando la ciurma si scontrò nella battaglia di Ed Waugh contro la flotta di Shiki.

Quando il suo capitano venne giustiziato a Rogue Town, Shanks si trovava nella piazza e propose a Bagy di entrare a fare parte della sua ciurma, ma questi rifiutò, e così i due presero strade diverse.

Anni dopo il Rosso raggiunse Shirop per incontrare Yasop ed in seguito fondò la sua ciurma. Qualche anno dopo, durante uno scontro con i Pirati di Barbabianca, Teach lo sfregiò procurandogli la cicatrice sull'occhio sinistro.

Shanks salva Rufy

Shanks perde il suo braccio per salvare Rufy.

Shanks usò Foosha come base per la sua ciurma per circa un anno e qui conobbe Rufy. Nonostante l'insistenza del bambino di volere entrare nella sua ciurma, Shanks rifiutò ma diventò un suo caro amico. Un giorno lo stesso Rufy mangiò il frutto Gom Gom che i Pirati del Rosso avevano trovato durante una delle loro scorribande. Shanks cercò di farglielo sputare, ma invano. Poco dopo nel bar in cui si trovava entrò Higuma che si infuriò con lui perché la sua ciurma aveva finito le scorte di alcolici. Shanks gli offrì l'ultima bottiglia rimasta , ma il bandito glielo ruppe addosso. Una volta che Higuma uscì dal bar, tutta la ciurma scoppiò a ridere. Rufy però era su tutte le furie e diede a Shanks del codardo per non avere reagito.

Tornato da una scorribanda con la sua ciurma, Shanks notò che Higuma stava malmenando Rufy, colpevole di averlo importunato dopo che lui stava prendendo in giro proprio Shanks. Un masnadiero tentò di sparare al Rosso, ma Lucky Lou sparò per primo, uccidendolo. Dopo che Benn Beckman mise al tappeto tutti i sottoposti di Higuma, quest'ultimo rapì Rufy e salì su una scialuppa, portandolo con sé. Una volta al largo, lo gettò in acqua, ma in quel momento il Signore della scogliera divorò Higuma. Il Re del mare tentò di mangiare anche Rufy, ma Shanks intervenne e lo salvò, anche se perse il braccio sinistro. Usò poi l'Ambizione del re per allontanare l'animale.

Il giorno della partenza da Foosha, Rufy gli promise che sarebbe diventato il re dei pirati, e per questo Shanks gli donò il suo cappello di paglia, con la promessa che glielo avrebbe restituito una volta divenuto un grande pirata.

In seguito Shanks incontrò Rayleigh, a cui spiegò quanto Rufy fosse simile a Roger.

Qualche anno dopo, ricevette la visita di Ace e della sua ciurma su un'isola invernale. Il giovane pirata voleva conoscerlo perché Rufy parlava sempre di lui e lo ringraziò per avere salvato la vita del fratello. Shanks così colse l'occasione per festeggiare.

Saga di Arlong Park Modifica

Quando a Rufy viene assegnata la prima taglia, Drakul Mihawk raggiunge Shanks su un'isola e gli mostra il manifesto. Appena lo vede, l'imperatore inizia a festeggiare con la sua ciurma, nonostante avesse da poco concluso un'altra festa e non si fosse ancora ripreso.

Saga di Jaya Modifica

Shanks invia Rockstar da Barbabianca per riferirgli un messaggio riguardante la questione fra Ace e Barbanera. Innervosito per avergli mandato una missiva, Barbabianca avverte Rockstar che se Shanks vuole riferirgli qualcosa lo deve fare di persona. Shanks contatta il suo uomo con un lumacofono, ordinandogli di tornare indietro.

Saga di Water Seven Modifica

Shanks si reca da Barbabianca dopo avere distrutto una flotta della Marina che aveva il compito di impedire che i due imperatori si incontrassero. Una volta salito sulla Moby Dick, molti pirati svengono a causa della sua Ambizione del re che danneggia persino la nave; Shanks si scusa per le sue azioni, che giustifica affermando di trovarsi comunque su una nave nemica, e poi chiede a Marco se vuole unirsi alla sua ciurma, ma la proposta viene rifiutata. Barbabianca ordina ai suoi uomini di allontanarsi per parlare da solo con Shanks.

Shanks contro Barbabianca

Barbabianca attacca Shanks.

I due cominciano a dialogare del passato mentre bevono il sake portato da Shanks e, quando Newgate gli domanda come mai abbia perso il braccio sinistro, il Rosso risponde di avere scommesso sulla nuova epoca. Poi, indicandosi la cicatrice sotto l'occhio sinistro, Shanks rivela a Barbabianca che è stato Barbanera a procurargliela e per questo gli chiede di fermare Ace, impegnato a dare la caccia proprio a Barbanera. Tuttavia Barbabianca, essendo in disaccordo con le sua parole, si scaglia contro Shanks; l'impatto tra il bisento di Newgate e la spada di Shanks è tale da squarciare il cielo in due.

Saga di Impel Down Modifica

Shanks e la sua ciurma intercettano i Pirati delle cento bestie nel Nuovo Mondo perché Kaido vuole affrontare Barbabianca mentre si sta dirigendo verso Marineford per salvare Ace.

Saga di Marineford Modifica

Shanks Akainu

Shanks salva la vita a Kobi.

Poco dopo le morti di Ace e Barbabianca, Shanks arriva a Marineford appena in tempo per salvare Kobi, il quale stava per essere ucciso da Akainu. Stupito dalla determinazione del giovane Marine, che grazie al suo coraggio ha cambiato il destino del mondo, annuncia di trovarsi lì per porre fine alla guerra.

Consegna a Bagy il cappello di paglia di Rufy e gli ordina di restituirglielo, promettendogli in cambio la mappa di un tesoro. Quando Lucky Lou gli domanda se ha voglia di incontrare Rufy dopo dieci anni, Shanks risponde che gli farebbe piacere, ma non può permettersi di infrangere la loro promessa.

Dopo aver chiesto a Marco di ritirarsi per non fomentare la battaglia, Shanks avvisa i rimanenti Marine e i Pirati di Barbabianca che affronteranno chiunque abbia ancora intenzione di combattere. Chiede inoltre di poter dare ai corpi defunti di Ace e Barbabianca una degna sepoltura. Quando il grand'ammiraglio Sengoku acconsente alla sua richiesta prendendosi tutte le responsabilità, Shanks lo ringrazia.

Saga dopo la guerra Modifica

Shanks partecipa assieme alla sua ciurma e alla flotta di Barbabianca al funerale di Ace e Newgate su un'isola imprecisata del Nuovo Mondo. Qui Marco lo ringrazia per avere permesso ai due di avere avuto una degna sepoltura. Prima di lasciare l'isola, il Rosso pensa alla situazione di Rufy, sostenendo che si debba conoscere sia la vittoria che la sconfitta prima di diventare un vero uomo.

Dalle tolde del mondo - La saga dell'uomo da cinquecento milioni Modifica

Mentre si trova su un'isola sconosciuta per partecipare ad un matrimonio assieme al resto della ciurma, Shanks viene a conoscenza dei fatti di Dressrosa.

Prototipi di One Piece Modifica

Shanks in Romance Dawn

Shanks in Romance Dawn.

Shanks era già apparso nella prima versione di Romance Dawn. Sia l'aspetto che la generica trama del capitolo rimangono simili alla versione finale.

Differenze tra manga e anime Modifica

Passato Modifica

Nell'anime non è presente la scena in cui Shanks si prende gioco di Rufy. Inoltre nell'anime il pirata si accorge che il bambino ha mangiato il Gom Gom e tenta di farglielo sputare mettendolo a testa in giù, vedendo le sue gambe allungarsi e facendogli sbattere la testa a terra; nel manga invece se ne accorge quando lo afferra per un braccio, che poi si allunga. Infine nella scena in cui Shanks perde il braccio, l'anime omette il sangue.

Saga di Arlong Park Modifica

Nell'anime la scena in cui Mihawk incontra Shanks è allungata.

Saga di Marineford Modifica

Nell'anime Shanks ispeziona i corpi di Barbabianca ed Ace alla fine della battaglia.

Curiosità Modifica

  • La sua risata tipica è dahahahaha!
  • A proposito della discussione tra Shanks e Bagy su quale dei poli fosse il più freddo, Oda ha confermato che tecnicamente Shanks aveva ragione.[9]
  • Oda ha rivelato che inizialmente non aveva previsto l'arrivo di Shanks a Marineford.[10]

Note

  1. SBS volume 54.
  2. SBS volume 4.
  3. 3,0 3,1 3,2 3,3 3,4 3,5 3,6 Vol. 45 capitolo 434 ed episodio 316, Shanks incontra Barbabianca.
  4. Vol. 25 capitolo 234 ed episodio 151, Shanks ordina a Rockstar di preoccuparsi della propria vita piuttosto che del suo onore.
  5. Vol. 59 capitolo 580 ed episodio 489, Shanks rincontra Bagy a Marineford.
  6. Vol. 55 capitolo 533 ed episodio 434, Shanks intercetta Kaido.
  7. Vol. 59 capitolo 579 ed episodio 588, Shanks ferma Akainu.
  8. SBS volume 65.
  9. SBS volume 8.
  10. One Piece Magazine volume 1

Navigazione Modifica

Inizia una discussione Discussioni su Shanks

  • Makino e Shanks

    21 messaggi
    • 82.59.133.10 ha scritto: Makino è la madre di Rufy e la moglie di Dragon. Inoltre è la sorella minore di Roger, non è una semplice barista,...
    • Medesima reazione

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.