FANDOM


Shandora è una città che anticamente si trovava a Jaya ed attualmente si trova a Skypiea.

Architettura Modifica

Tutti gli edifici della città sono fatti d'oro e ricordano l'architettura Maya.

Luoghi Modifica

Campana d'oro Modifica

Campana d'oro di Shandora

La campana d'oro.

La campana d'oro degli Shandia si trova immediatamente sopra al Poignee Griffe. Gli antichi Shandia la chiamavano "la luce di Shandora". Secondo le parole di Calgara la campana fu creata poter dire al mondo intero "noi siamo qui", e cioè per aiutare gli abitanti a tornare sull'isola e per far capire ai nemici che la popolazione non aveva paura di mostrarsi.

Storia Modifica

Passato Modifica

Rovine Shandora

Le rovine di Shandora.

Durante i cento anni del grande vuoto la città fu attaccata dai venti regni che in seguito avrebbero formato il Governo Mondiale. Nonostante questo gli abitanti continuarono a proteggere il Poignee Griffe che custodivano.

Quattrocento anni prima della narrazione attuale Montblanc Noland visitò la città. Tre anni dopo metà isola, compresa Shandora, fu scagliata in cielo. Quella parte dell'isola venne chiamata Upper Yard dagli abitanti di Skypiea che ne presero possesso, mentre gli Shandia furono costretti ad abbandonarla, anche se continuarono a lottare per rientrarne in possesso.

Durante il regno di terrore di Ener i guerrieri sacri furono costretti dal dio a raccogliere tutto l'oro per costruire un'arca, Maxim.

Saga di Skypiea Modifica

Dopo la sconfitta di Ener per mano di Rufy Shandora e tutto l'Upper Yard sono tornati agli Shandia.

Salto temporale Modifica

Durante il salto temporale i Pirati di Bellamy hanno raggiunto Skypiea e sono riusciti a rubare il pilastro rotto della campana d'oro.

Curiosità Modifica

  • La città è ispirata al mito di El Dorado.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.