FANDOM


Articolo scelto Gente! Questo è un articolo fatto come si deve!

"Shadow Shadow" è un articolo completo ed esauriente!

Il Shadow Shadow è un frutto del diavolo di tipo Paramisha che dona a chi lo mangia la capacità di utilizzare le ombre come se fossero oggetti solidi. È stato mangiato da Gekko Moria.

Vantaggi e svantaggi Modifica

Vantaggi Modifica

Odr cambia forma

Inserendo la propria ombra in uno zombie Moria può manipolarne la forma del corpo.

Il vantaggio principale ottenuto da questo frutto è la possibilità di manipolare le ombre come se fossero oggetti solidi. Il frutto Shadow Shadow permette di afferrare un'ombra e di staccarla dal suo possessore mediante un semplice paio di forbici. Con l'ombra appena ottenuta l'utilizzatore può dare vita ad un cadavere e trasformarlo in uno zombie. Come si è visto durante la guerra per la supremazia‎ il frutto Shadow Shadow è particolarmente utile in un ambiente di battaglia, dove i cadaveri da utilizzare e le ombre di coloro che sono ancora vivi non mancano mai.

L'ombra dell'utilizzatore del frutto può a sua volta inserirsi in uno zombie e modificare la propria forma: in questo modo anche lo zombie cambia la sua forma per adattarsi all'ombra, dando l'impressione che esso abbia mangiato un frutto del diavolo che consente il cambio della forma fisica.

Evaporazione

Sanji, Robin e Zoro esposti al sole cominciano a vaporizzarsi perché sono senza ombra.

Poiché le persone a cui viene rubata l'ombra entrano in un coma che dura due giorni, il ladro di ombre può approfittarne. Inoltre nonostante le persone prive di ombra non possano esporsi alla luce solare, cosa che li porterebbe alla morte, sembra che coloro che hanno perso l'ombra da molto tempo possano resistere per un po' prima di iniziare ad evaporare, come accaduto ai Pirati Rolling durante i momenti finali dello scontro con Moria.

Il possessore del frutto ha il pieno controllo sulle ombre che ha rubato: sconfiggerlo o ucciderlo non servirebbe a restituire le ombre ai legittimi proprietari; solamente se lui lo desidera esse ritornerebbero da loro. L'unica alternativa a ciò è purificare lo zombie.

L'utilizzatore di questo frutto può dare corpo alla propria ombra e renderla semisolida, farle variare le dimensioni e scambiarsi di posto con essa in qualsiasi momento.

Il vantaggio maggiore, comunque, resta la possibilità di inserire dentro di sé le ombre rubate in modo da potenziarsi, tuttavia bisogna possedere una grande forza di volontà per mantenere il controllo di sé dopo l'inserimento di un gran numero di ombre.

Svantaggi Modifica

Uno degli svantaggi maggiori dell'uso di questo frutto è il fatto che le ombre di persone con una forte personalità mantengono tracce di essa anche una volta inserite in uno zombie, rendendo difficile comandare quelle creature. È il caso di Inuppe, lo zombie in cui è stata inserita l'ombra di Sanji, il quale ha attaccato gli altri zombie che stavano per fare del male a Nami. Anche Odr, prima di diventare un fedele servitore di Moria, ha girovagato senza controllo per tutta Thriller Bark combinando guai e distruggendo alcuni edifici. Il fenomeno comunque è solo temporaneo e tutti gli zombie finiscono per essere ciecamente obbedienti a Moria. A parte la perdita del carattere gli zombie possono mantenere alcuni aspetti come la voglia di cercarsi uno sposo dello zombie di Laura, la perversione di Brook, l'odio reciproco di Sanji e Zoro e la mancanza di intuito di Rufy.

Un'altra debolezza consiste nel fatto che le creature generate mediante l'inserimento di ombre possono venire purificate in vari modi: distruggendo il loro corpo o facendogli ingerire del sale. In questo modo le ombre tornano automaticamente dal proprietario senza che il possessore dl frutto Shadow Shadow possa fare nulla. Inoltre in caso di morte del proprietario dell'ombra, anche l'ombra stessa scompare, rendendo lo zombie nuovamente un semplice cadavere.

Inoltre il fatto che l'utilizzatore di questo frutto rischia di fare troppo affidamento sulle sue creature può renderlo pigro. Effettivamente Moria era intenzionato a diventare il re dei pirati semplicemente contando sull'aiuto degli altri e per questo esponenti del Governo Mondiale hanno stabilito che era diventato troppo debole per mantenere il suo ruolo nella Flotta dei sette ed hanno incaricato Do Flamingo di ucciderlo.

Oltre a questo, l'utilizzatore è affetto da tutte le debolezze tipiche dei frutti del diavolo.

Uso Modifica

Shadow Shadow pipistrelli

I pipistrelli creati con l'ombra di Moria in persona.

Moria ha utilizzato il suo frutto per creare un esercito di zombie al suo comando, sull'isola di Thriller Bark. Con tutti questi suoi sottoposti Moria ha potuto rapire nuove ombre ai personaggi sempre più forti che avevano la sventura di incrociare il loro cammino con quello dell'isola vagante.

Moria usa le abilità donate da questo frutto anche in maniera più diretta: rendendo solida la propria ombra Moria ha a disposizione un guerriero in più da schierare contro il nemico, cosa che risulta comoda quando non ha zombie nelle vicinanze. Questo essere di colore scuro, che ha le stesse fattezze di Moria, è un avversario ostico perché non sente dolore ed è immortale come gli zombie ed in più capace di dividersi rendendo inefficaci la maggior parte degli attacchi. Inoltre può suddividersi in tante creature dall'aspetto simile a quello dei pipistrelli che possono attaccare il nemico mordendolo.

Generalmente Moria ricorre alla solidificazione della propria ombra quando desidera che essa combatta al posto suo.

Moria usa la sua ombra anche per scambiarsi istantaneamente di posto con essa, dovunque essa si trovi. È utile per spostarsi rapidamente da un luogo all'altro, soprattutto per salvarsi in caso ci si trovi in una situazione di pericolo.

Shadow's Asgard

Moria potenziato da tutte le ombre che ha rubato.

La mossa più potente che ha a disposizione Moria consiste nel potenziarsi inserendo dentro di sé moltissime ombre, assorbendo la forza e le capacità combattive di ognuna di esse ed aggiungendole alla propria. Il numero di ombre varia a seconda della forza di volontà di chi le riceve ed inoltre questo potenziamento muta l'aspetto fisico della persona, aumentandone le dimensioni in maniera molto rivelante.

Nightmare Rufy Modifica

Nightmare Rufy

Rufy potenziato da cento ombre.

La possibilità di potenziarsi mediante l'assorbimento di ombre non è esclusivo di Gekko Moria. Può sfruttarlo chiunque riesca a impossessarsi di un'ombra, generalmente catturandola dopo aver purificato uno zombie ma prima che essa ritorni al suo legittimo proprietario. Nel corso degli anni in cui i pirati Rolling sono stati costretti a nascondersi dalla luce del sole e hanno cercato disperatamente di rientrare in possesso delle proprie ombre, hanno imparato il modo in cui accumulare ombre ed inserirle dentro di sé per ottenere doti straordinarie per un breve periodo di tempo, oltre il quale l'ombra usciva dal loro corpo e tornava dal suo padrone originario. Usando queste conoscenze sono riusciti a inserire cento ombre in Rufy e a trasformarlo in un essere chiamato Nightmare Rufy (ナイトメア•ルフィ, Naitomea Rūfi). In questo stato Rufy è molto più grande del solito ed ha la pelle di colore blu. Le sue dimensioni sono simili a quelle di Moria ed il suo corpo è strutturato in maniera simile all'Heavy Point di Chopper. Rufy ottiene anche una voce diversa e perde il suo abituale carattere, sostituito da uno molto più serio.

Curiosità Modifica

  • Il fatto che uno zombie possa venire purificato facendogli ingerire il sale ricorda una credenza popolare secondo la quale il sale possa allontanare gli spiriti maligni facendogli mangiare o cospargendoli di sale. Questo perché si crede che il sale abbia proprietà sante.
  • Anche se le vittime di questo frutto si vaporizzano se si espongono alla luce del sole Moria può privarsi della propria ombra senza problemi.
  • Il modo in cui Moria ruba le ombre, ovvero tagliandole come se fossero dei vestiti, ricorda il modo in cui Peter Pan perde la sua.
  • Nell'anime ogni zombie ha lo stesso doppiatore del personaggio a cui appartiene l'ombra che lo anima. Nel manga viene affermato che la voce degli zombie è diversa da quella del proprietario dell'ombra.
  • Il Shadow Shadow è simile al frutto Soul Soul mangiato da Big Mom in quanto entrambi prelevano una parte intangibile da una persona, rispettivamente l'ombra e una parte della vita, per animare qualcosa che normalmente sarebbe inerte, rispettivamente un cadavere e un oggetto. Il Shadow Shadow può infondere le ombre in altre persone o cadaveri, mentre il Soul Soul può infondere le anime in tutto al di fuori di quelle due cose.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.