FANDOM


La saga di Orange è la seconda saga e appartiene alla saga del mare orientale.

Riassunto Modifica

Rufy e Zoro, partiti da Sheltz Town, incominciano a soffrire i morsi della fame. Il primo avvista un uccello e tenta di catturarlo, ma finisce per diventare lui stesso la preda e viene portato via. Zoro parte all'inseguimento dell'animale, ma viene fermato da alcuni naufraghi, i quali cercano di rubargli l'imbarcazione, ma falliscono; implorano poi perdono allo spadaccino e gli spiegano che una ragazza gli ha rubato la barca.

Domingos

Rufy affronta i Domingos.

Intanto nella città di Orange la ladra, fugge da alcuni scagnozzi del pirata Bagy, i Domingos, dopo avere rubato alla ciurma una mappa per la Rotta Maggiore. Rufy precipita proprio accanto a lei e così la ragazza si rivolge a lui chiamandolo "capo" per distrarre gli inseguitori. I tre uomini lo attaccano immediatamente, ma il pirata se ne sbarazza con facilità. Impressionata dalla forza dello sconosciuto, Nami gli propone un'alleanza, presentandosi come una ladra che ruba solo ai pirati.

Nami cambia velocemente idea dopo avere scoperto che Rufy è un pirata, ma decide di fingere di accettare la sua offerta di diventare navigatrice della sua ciurma. Gli propone un piano per impadronirsi dell'oro di Bagy, che consiste nell'imprigionarlo e portarlo dal pirata, fingendo che Rufy sia il suo capo e che lei abbia deciso di tradirlo, schierandosi dalla sua parte. Inoltre gli restituisce la mappa rubata. I Pirati di Bagy festeggiano la nuova compagna, mentre Zoro arriva sull'isola. La situazione sfugge al controllo quando il clown le chiede, come prova di fedeltà, di uccidere il suo ex capo con un colpo di cannone. La ragazza si rifiuta di uccidere una persona e così Bagy la attacca, ma Nami viene salvata appena in tempo da Zoro. Bagy si accinge a fronteggiarlo, ma lo spadaccino fa a pezzi il suo corpo. Tuttavia Bagy è ancora vivo grazie al frutto Puzzle Puzzle, che gli permette di separare e riattaccare infine volte le parti del proprio corpo, e pugnala Zoro al fianco. Proprio quando la situazione sembra volgere al peggio, i Pirati di Bagy vengono momentaneamente neutralizzati dal loro stesso cannone. Zoro ne approfitta per recuperare Rufy e fuggire.

Richi distrugge gabbia

Richi attacca Rufy chiuso in gabbia.

Bagy manda il vicecapitano Moji insieme al suo leone Richi a cercare i tre ladri. Zoro, Nami e Rufy, che è ancora chiuso in gabbia, giungono in città; la ragazza ha preso la chiave per liberare il pirata, ma essa viene ingoiata da un cane lì presente. Il sindaco Barboncino sopraggiunge e spiega loro la storia del cane, Shushu. Quando Moji li raggiunge, fuggono tutti tranne Rufy, la cui gabbia viene scaraventata via da Richi. Nonostante Moji lo ritenga morto, il ragazzo sopravvive, mentre la gabbia viene distrutta. Per placare la fame di Richi, il suo domatore decide di prendere un po' di cibo dal vicino negozio di animali, che tuttavia è proprio il negozio che Shushu difende in memoria del padrone scomparso; quindi colpisce il cane e brucia l'edificio. Assistendo alla scena, Rufy si infuria e sconfigge facilmente Moji e il suo leone. Bagy viene a sapere l'accaduto e decide di distruggere Orange con una Bagy ball. Infervorato dall'impegno di Rufy, Barboncino decide di combattere per difendere la sua amata città e quando vede tante case rase al suolo dalla bomba, si dirige rabbiosamente verso Bagy. Rufy, Zoro e Nami, preoccupati, lo seguono.

Kabaji sconfitto

Kabaji viene sconfitto da Zoro.

Barboncino rischia di venire ucciso da Bagy, ma viene salvato da Rufy, che subito dopo tramortisce l'uomo per non fargli rischiare la vita. Bagy fa partire un'altra Bagy ball, che viene respinta dal corpo di gomma di Rufy e colpisce i sottoposti del clown. Zoro ingaggia uno scontro con Kabaji, che infierisce sulla ferita precedentemente causata da Bagy. Lo spadaccino quindi si riapre da solo il taglio sotto lo stupore di tutti e dopo un breve duello riesce a sconfiggere Kabaji. Rufy inizia finalmente il suo scontro con Bagy, che riconosce il cappello di paglia del suo avversario come quello appartenuto a un suo ex compagno di ciurma.

Durante il loro scontro, i due pirati sfoggiano tutto il potenziale dei propri frutti del diavolo. Bagy ammette di avere conosciuto Shanks in quanto da giovani facevano da apprendisti nella medesima ciurma e inoltre danneggia gravemente il cappello di Rufy, il quale si infuria e lo colpisce. Bagy spiega all'avversario il motivo che si cela dietro al suo odio nei confronti di Shanks: quando erano compagni, i due litigavano per qualsiasi sciocchezza e si picchiavano spesso; un giorno Bagy ordì un piano per fuggire dalla ciurma e vendere un frutto del diavolo per diventare ricco, ma Shanks gli fece accidentalmente ingoiare il frutto, impedendogli di ottenere i soldi della vendita e facendogli perdere la capacità di nuotare, oltre ad una mappa del tesoro. Poi il clown vede Nami mentre lo sta derubando e la insegue, ma Rufy lo ferma. Il ragazzo scaglia lontano il corpo di Bagy dopo che Nami ne ha legato insieme alcune parti. La ragazza poi accetta di diventare la navigatrice di Rufy.

I concittadini di Barboncino, preoccupati per l'assenza del sindaco, raggiungono i tre pirati e, ritenendoli responsabili per l'accaduto, iniziano ad inseguirli, ma vengono fermati da Shushu. Giunti al porto, i pirati incontrano i Funambolici Funambulous, che fuggono dalla paura. Prima di partire, i tre vengono raggiunti e ringraziati da Barboncino.

Differenze tra manga e anime Modifica

  • Nel manga uno dei sottoposti di Bagy involontariamente parla del naso del capitano. Bagy, infuriato, spara una Bagy ball contro di lui e lo uccide. Nell'anime invece gli risparmia la vita. Questa differenza è dovuta alla censura.
  • Nel manga, durante il duello tra Kabaji e Zoro, quando quest'ultimo si stufa del fatto che l'avversario continua a colpirlo sulla ferita, decide di riaprirsela per dimostrare che può sconfiggerlo anche in quelle condizioni. Nell'anime invece Zoro lascia che sia Kabaji a riaprirgliela. Anche questa differenza è dovuta alla censura.
  • Nel manga quando i Pirati di Cappello di paglia sono al porto ed incontrano i Funambolici Funambulous, essi scappano a nuoto mentre nell'anime si limitano ad urlare.

Importanza della saga Modifica

  • Appaiano per la prima volta i Pirati di Roger, in particolare il vicecapitano Silvers Rayleigh, ma non viene rivelata la loro identità.
  • Nami entra nella ciurma.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale