FANDOM


La saga del recupero di Caesar è la seconda saga filler ambientata nel Nuovo Mondo.

Riassunto Modifica

Dopo essere salpati da Punk Hazard con Caesar Clown in ostaggio i Pirati di Cappello di paglia, Trafalgar Law e i samurai di Wa navigano verso Dressrosa. Durante la notte subiscono un attacco da parte di alcuni animali; nella confusione della lotta un uomo rapisce Caesar e se ne va, ordinando alle sue bestie di tornare alla base.

Rufy, Chopper e Law partono all'inseguimento del branco a bordo dello Shark Submerge 3; raggiungono fino alla nave dell'uomo e salgono a bordo. Vengono attaccati nuovamente dagli animali, il cui capo è uno dei dugonghi Kung Fu conosciuti nel regno di Alabasta; l'animale, dopo avere conosciuto Rufy, ha formato una ciurma ed è partito per l'avventura. Purtroppo lui e i suoi compagni sono stati catturati da Breed, un uomo che usa il potere del frutto Peto Peto per piazzare collari sugli animali grazie ai quali può dare ordini senza che ci si riesca a ribellare.

Breed usa il suo frutto del diavolo su Chopper, rendendolo uno schiavo ed ordinandogli di attaccare i suoi amici. Nel caos che ne deriva Breed aggancia un collare anche a Rufy e a Law. Prende con sé Chopper e lascia i due pirati in compagnia di Caesar Clown, anch'egli in una cella e con addosso un collare.

Chopper si infuria per il modo in cui è stato vestito da Breed e gli urla che non sarà mai il suo animaletto domestico, arrivando perfino a graffiarlo. Quest'ultimo va su tutte le furie e per vendetta ordina a Law e a Rufy di combattere tra di loro fino alla morte. Lo scontro è molto duro e il dugongo Kung Fu, amico di Rufy, supplica Breed di fare terminare il combattimento.

Breed ordina ai due uomini di cessare il combattimento, ma obbliga l'animale a dare loro il colpo di grazia scagliandoli in mare ed esso non può rifiutarsi di farlo. I due pirati vengono scagliati attraverso una finestra e finiscono in acqua. Breed si congratula con l'animale per la potenza del suo pugno, ma improvvisamente a bordo della nave avviene un'esplosione.

Law e Rufy si presentano nuovamente di fronte a Breed, che si sono salvati dall'annegamento: Law gli spiega che con i suoi poteri ha teletrasportato se stesso e Rufy a bordo della nave. Breed decide di tornare a farli combattere tra loro, ma questa volta i suoi ordini non vengono seguiti. Law infatti ha capito che se un ordine non viene udito dalla persona che ha indosso il collare il potere non si attiva e per questo fin dall'inizio si era messo dei tappi per le orecchie. Prima di mostrarsi di nuovo ha dato due tappi anche a Rufy, in modo che i due non siano più schiavi.

Breed comprende di dovere sconfiggere i due intrusi con le proprie mani, così si mette un collare al collo e si impartisce l'ordine di potenziarsi ed attaccarli. Prima di sferrare un colpo molto forte ordina ai suoi animali di attaccare Law e Rufy, ma con un grande sforzo essi riescono a non obbedire e ad aggrapparsi invece allo stesso Breed, immobilizzandolo. In questo modo Rufy e il dugongo Kung Fu hanno modo di colpirlo, scagliandolo a grande distanza.

Breed perde i sensi o addirittura muore, poiché all'improvviso i collari vanno in frantumi liberando tutti coloro che erano stati suoi schiavi. Dopo essere tornato alla Thousand Sunny Rufy saluta i suoi amici animali, che vogliono continuare a esplorare il Nuovo Mondo. I pirati, invece, attendono il giornale del giorno seguente per leggere qual è stata la mossa di Do Flamingo.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.