FANDOM


La saga del mare di ghiaccio è l'ottava saga filler dell'anime.

Riassunto Modifica

Nel mare di ghiaccio un gruppo di fratelli e sorelle si prepara a festeggiare il compleanno del capofamiglia. Altrove una ciurma pirata assiste il capitano, gravemente ferito.

A bordo della Thousand Sunny la ciurma rimane affascinata dalle numerose caratteristiche della nuova nave. Ad un certo punto inizia a nevicare e Zoro avvista una nave alla deriva, senza vele né bandiera. Li raggiungono per soccorrere l'equipaggio, che è quello il cui capitano è ferito. I membri raccontano di essere stati attaccati alcuni giorni prima da un'altra ciurma che gli ha sottratto vele, bandiera e provviste. Per questo motivo Rufy li invita a cena e Chopper cura i feriti. Uno dei pirati, Stansen, viene contattato tramite lumacofono dalla famiglia e informa l'interlocutore di essersi imbattuto in un'altra ciurma e si prepara ad entrare in azione. Sale così sulla Thousand Sunny e offre un barile come ricompensa per la loro generosità, dopodiché chiede alla ciurma di riportarli sulla loro isola natale. Rufy acconsente e la Sunny inizia a muoversi trainando l'altra nave.

Accino festeggiano

Accino viene festeggiato dalla sua famiglia.

Nella notte, mentre i Pirati di Cappello di paglia dormono, l'altro equipaggio entra in azione; Franky, Sanji e Robin però hanno solo finto di addormentarsi, perché si sono accorti del sonnifero che gli ospiti hanno aggiunto al cibo, così si preparano ad affrontarli. Rendendosi conto di essere stati scoperti alcuni di coloro che sono stati aiutati dalla ciurma di Rufy attaccano Sanji, Robin e Franky. Stansen però li ferma e vedendo che sono arrivati anche Zoro e Nami ordina la ritirata. Informa un uomo dell'accaduto così, con un gioco di luci e di esplosioni fa credere che numerose navi della Marina stiano circondando la Thousand Sunny; la ciurma di Rufy decide di fuggire tirando dietro di sé l'altra nave. Una volta addentrati nel mare di ghiaccio, Cappello di paglia inizia a cercare Chopper e quando lo trova la renna gli dice che deve restare sulla nave perché c'è un ferito grave che ha bisogno di lui. Rufy acconsente e mentre Chopper prosegue il suo lavoro, Jiro gli rivela di fare parte dei Pirati della Fenice; l'uomo ferito è il loro capitano, Puzzle. La ciurma è stata nel Nuovo Mondo ma lì è stata duramente sconfitta ed è tornata indietro. Il resto dei Pirati della Fenice discutono sul da farsi: alcuni criticano Stansen, che è troppo remissivo con coloro che gli hanno rubato il Jolly Roger. Tutti assieme, quindi, decidono di attaccare il gruppo di persone che li sta ricattando.

Ologramma Marina

I Pirati di Cappello di paglia circondati da false navi della Marina.

Nel frattempo Puzzle si risveglia a bordo della sua nave e ripensa a quanto gli è successo: nel Nuovo Mondo la sua ciurma si era imbattuta in un nemico troppo forte ed era fuggita. Il vicecapitano Vigaro li aveva attaccati ed era riuscito a distruggere il loro timone, ma era stato scoperto e ucciso. Jiro lo informa che, una volta tornati nella prima parte della Rotta Maggiore, sono stati attaccati da alcuni cacciatori di taglie che ora li costringono a lavorare per loro. Puzzle sale in coperta e rivela a tutti che non ha intenzione di tornare nel Nuovo Mondo perché lì rischierebbero nuovamente di morire. I suoi compagni rimangono senza parole e si arrabbiano, perché loro non hanno perso la fiducia in lui e vogliono riprovare a viaggiare in quelle acque. Poco prima che Rufy e Chopper possano tornare sulla Thousand Sunny il mare si agita; la fune che collega le due navi si rompe ed esse si perdono di vista. La Sunny rimane intrappolata tra i ghiacci e viene raggiunta da quattro cacciatori di taglie, ma si libera utilizzando il Coup de Burst. La più piccola dei quattro nemici, Lil, invia un pesce volante a rubare la loro bandiera. Una volta in salvo la ciurma si accorge che essa gli è stata rubata e anche che Zoro non è più tra loro. I compagni di Rufy comprendono che il Jolly Roger gli è stato rubato dalla famiglia di cacciatori di taglie. Per questo tornano indietro, ma finiscono di nuovo per essere intrappolate tra gli iceberg. Per cercare di capire come evitarli Nami e Franky si immergono con lo Shark Submerge 3 e scoprono che la responsabilità è di moltissimi pinguini che li spingono rimanendo sott'acqua. Quegli stessi pinguini iniziano a dare la caccia al sommergibile, che fugge, mentre un iceberg colpisce violentemente la Thousand Sunny. Usop e Sanji vengono sbalzati via dalla nave e solo Robin rimane a bordo.

Rufy e Chopper si separano dai Pirati della Fenice, che subito dopo vengono raggiunti da Blindo. Usop e Sanji si imbattono in Salco e Arabelle e si preparano a combattere. Nami e Franky riescono a liberarsi dei pinguini, ma si imbattono in Hockera, intenzionato a catturarli. Robin, invece, si trova faccia a faccia con Lil. Rufy e Chopper vengono spinti dagli iceberg nuovamente sulla nave di Puzzle. Blindo li deride perché hanno perso il Jolly Roger e nel sentire queste parole Rufy decide di affrontarlo. Rufy attacca molte volte Brindo ma non riesce a colpirlo con i suoi pugni, mentre Salco e Arabelle decidono di catturare Sanji ed Usop. Robin cerca di convincere la piccola Lil a farsi dire dove è stata portata la loro bandiera e Nami e Franky fanno lo stesso con Hockera. Dopo altri tentativi Rufy riesce a colpire Brindo, che stabilisce che è meglio continuare ad affrontarlo a Lovely Land. Per questo fugge a bordo di un motoscafo e Rufy, tentando di inseguirlo, cade in acqua. Usop invece colpisce Arabelle con la sua arma, ma finisce per fare infuriare ancora di più Salco. Puzzle prima cattura Brindo con la sua catena e poi utilizza la sua arma per salvare Rufy dall'annegamento.

Zoro, che è arrivato a Lovely Land, vaga senza meta nell'edificio. Franky e Nami vengono chiusi all'interno dello Shark Submerge 3 senza possibilità di uscire o di accenderne il motore. In questo modo Hockera fa trasportare il mezzo subacqueo fino a Lovely Land. Robin lo viene a sapere e per questo cerca di raggiungere i suoi compagni chiedendo a Lil di proseguire il gioco a casa sua. Robin si dirige assieme a Lil proprio verso Lovely Land, mentre Sanji ed Usop vengono sconfitti e catturati da Salco e Arabelle. Zoro, vagando per Lovely Land, finisce nella stanza in cui si trova don Accino e mentre beve con lui si accorge che l'uomo colleziona bandiere pirata. Proprio in quel momento un uccello consegna la bandiera di Rufy e Accino rivela di avere riconosciuto la persona che ha di fronte.

Accino Zoro

Zoro si prepara ad affrontare Accino.

Puzzle propone uno scambio al suo prigioniero, Blindo: se la famiglia Accino lascerà andare i suoi compagni Puzzle si lascerà consegnare alla Marina. Rufy invece vuole riavere la sua bandiera e Blindo gli rivela che essa si trova al loro quartier generale, Lovely Land. All'improvviso la nave dei pirati della Fenice viene raggiunta da un altro componente della famiglia Accino: si tratta di Campaccino, gemello di Blindo. Mediante una tecnica di nome Combination play basata sul magnetismo Blindo viene liberato e i due fratelli cominciano a combattere con Rufy. Lo scontro si sposta sul ghiaccio e i tre combattenti si separano dagli altri. Rufy affronta Blindo e Campaccino mentre Franky e Nami vengono portati a Lovely Land e gettati nella prigione in cui trovano Usop e Sanji. Zoro invece deve vedersela con Accino in persona, che ha mangiato il frutto Caldo Caldo. Lo scontro è di breve durata perché dopo alcuni scambi il pirata cade in una botola e finisce per raggiungere i suoi compagni. Il combattimento di Rufy termina quando i due gemelli decidono di tornare alla loro base perché il padre è adirato. Rufy torna sulla nave dei Pirati della Fenice e decide di partire su una scialuppa alla volta di Lovely Land assieme a Chopper e a Jiro. Puzzle ordina ai suoi uomini di seguirli.

Combination play

Blindo e Campaccino si preparano ad affrontare Rufy.

I prigionieri vengono raggiunti da Lil e Robin; quest'ultima però non fa nulla per liberare i suoi amici, ma si allontana. Giunti nella sala della festa del capofamiglia nota delle bottiglie di cola e chiede a Lil di portarle ai pirati catturati, con la scusa di essere generosa nei loro confronti. Franky utilizza la bevanda per recuperare le energie e a quel punto riesce ad evadere assieme ai compagni. I cinque cominciano a girare per Lovely Land alla ricerca della loro bandiera. Il gruppo si fa guidare da Zoro, finendo per perdersi. Robin raggiunge i suoi compagni e si offre di recuperare la bandiera, per far credere a Rufy che essa in realtà non gli è mai stata rubata. Robin incontra Lil, che si offre di accompagnarla nella stanza in cui sono conservate tutte le bandiere pirata. Entrano in una serra e lì alcune piante rampicanti immobilizzano Robin. All'esterno, invece, la famiglia Accino si presenta di fronte a Rufy, Chopper e a Jiro. All'inizio i cacciatori di taglie approfittano della loro superiorità numerica, ma poi Chopper e Jiro colpiscono duramente Hockera; quest'ultimo allora chiama in suo soccorso decine di pinguini Domo. Anche l'effetto delle Rumble Ball si esaurisce, ma il loro soccorso arrivano i pirati della Fenice. I pinguini attaccano anche loro e mentre sono intenti a combattere Puzzle ritrova la voglia di essere un pirata. Disperde i pinguini con la sua catena e decide di riprendersi la sua bandiera. Scortato dai suoi compagni si offre di affrontare anche gli altri proprio nel momento in cui arrivano anche i Pirati di Rufy. Subito dopo iniziano nuove battaglie. Rufy sconfigge rapidamente Blindo mentre Puzzle affronta Campaccino. Franky attacca Hockera mentre Usop e Sanji cercano una rivincita contro Salco e Arabelle, venendo aiutati anche da Nami. Quest'ultima sconfigge la donna mentre Sanji si sbarazza di Salco.

All'improvviso don Accino si presenta di fronte a tutti, intenzionato a vendicare i suoi figli. Rufy cerca di ferirlo, ma il frutto Caldo Caldo del suo avversario lo ustiona ogni volta che prova a colpirlo. Gli attacchi a base di calore di quest'ultimo, invece, mettono il pirata in difficoltà. Chopper e Jiro, mentre nessuno bada a loro, decidono di entrare a Lovely Land per recuperare le loro bandiere ma vengono colpiti. Puzzle continua ad affrontare Campaccino mentre il resto dei Pirati della Fenice devono vedersela con i pinguini Domo che cercano di ricoprirli di neve per congelarli. Rufy usa del ghiaccio per proteggere le mani dal corpo incandescente del nemico e lo colpisce violentemente. Puzzle sconfigge Campaccino; i suoi compagni invece decidono di passare al contrattacco ed iniziano di inseguire gli animali, eliminandoli uno dopo l'altro. Mentre Rufy continua il suo combattimento i pirati della Fenice cercano di recuperare la loro nave, che si sta allontanando da sola. Puzzle, Jiro e Chopper invece, così come Franky, Sanji ed Usop, entrano nell'edificio alla ricerca dei loro vessilli. Sanji e Usop finiscono nella serra in cui Robin è prigioniera di Lil. Usop colpisce la pianta che perde la presa su Robin; la piratessa, a sua volta, protegge Lil da alcune macerie di Lovely Land, dopodiché fugge assieme ai suoi compagni. Puzzle, Jiro e Chopper raggiungono la sala delle bandiere e vengono travolti da don Accino, scagliato accidentalmente in quella stanza da Rufy. Jiro e Chopper si salvano grazie all'intervento di Puzzle e di Zoro.

Accino però non è ancora sconfitto e torna di fronte a Rufy, che si prepara a combattere in Gear Second. Il calore di Accino aumenta sempre di più e Nami si accorge che il clima del mare di ghiaccio sta cambiando. Lo scontro tra il suo capitano e il cacciatore di taglie prosegue senza sosta. I colpi di Rufy feriscono Accino, ma ustionano il pirata, finché entrambi non precipitano in un crepaccio pieno di lava incandescente. Rufy si salva allungando le braccia; Accino invece sopravvive perché egli stesso è più caldo del magma. All'interno di Lovely Land la ciurma di Rufy osserva impotente tutte le bandiere pirata senza potere trovare la loro. Un uccello comandato da Lil, però, afferra quella che essi cercano e gliela consegna. All'esterno i pirati della Fenice riescono ad impedire che i pinguini Domo portino via la loro nave e si accorgono che gli animali vogliono riprovarci con la Thousand Sunny. Il tentativo viene sventato da Franky, che ha recuperato lo Shark Submerge 3 e li attacca sconfiggendoli.

Rufy rischia di cadere nella lava, ma viene salvato dal Perfect Clima Takt di Nami che crea una superficie solida e fredda. Accino deride i sogni dei pirati che rischiano la vita per una bandiera e Rufy lo colpisce con tanta violenza da scagliarlo contro il castello. L'edificio crolla con l'impatto e Accino perde i sensi. La ciurma di Rufy raggiunge Franky sulla Thousand Sunny e con un lavoro di squadra scagliano Usop sulla cima dell'albero in modo che riattacchi la bandiera prima che Rufy abbia le prove che gli era stata rubata. Anche i Pirati della Fenice issano la loro bandiera e riprendono il mare. A bordo della loro nave Arabelle chiede scusa a Lil per averla trascurata, mentre Campaccino cerca di vendicare il padre e viene attaccato da Puzzle, per permettere a Rufy di proseguire. I due capitani si promettono di incontrarsi ancora nel Nuovo Mondo.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale