FANDOM


Rospo zannuto era il capitano dei Pirati del Rospo zannuto fino a quando non è stato sconfitto da Foxy nel Davy Back Fight e per questo si è unito alla sua ciurma.[1]

Aspetto Modifica

È un uomo con il volto squadrato e con due lunghi baffi grigi. Indossa un vestito arancione con una sciarpa viola, una giacca da capitano blu e un tricorno. Dopo essere diventato un membro dei Pirati di Foxy indossa anche una maschera nera sugli occhi.

Carattere Modifica

Rospo zannuto segue fedelmente il codice dei pirati e quello del Davy Back Fight al punto di unirsi ai Pirati di Foxy senza rimpianti anche se questo significa perdere i suoi vecchi compagni e il suo status di capitano.

Forza e abilità Modifica

Rospo zannuto era il capitano di una ciurma pirata, perciò possedeva autorità sui suoi subordinati. Quando è entrato a fare parte della ciurma di Foxy a seguito di una sconfitta nel Davy Back Fight, è diventato un suo sottoposto.

Storia Modifica

Saga del Davy Back Fight Modifica

Poco prima dell'incontro dei Pirati di Foxy con la ciurma di Rufy, Rospo zannuto, ancora al comando dei Pirati del Rospo zannuto, accettò la sfida di Foxy al Davy Back Fight. Le due ciurme gareggiarono in cinque prove e i Pirati di Foxy le vinsero tutte quante. Per questo motivo si impossessarono del Jolly Roger degli sconfitti e di quattro membri dell'equipaggio perdente, tra cui lo stesso capitano.

Quando i Pirati di Cappello di Paglia giungono a Long Ring Long Land, i Pirati di Foxy si rivelano ai membri dell'equipaggio rimasti presso la Going Merry, dicono loro che il loro capitano ha intenzione di sfidarli al Davy Back Fight e gli spiegano le regole del gioco. Quando Nami capisce cos'era successo all'equipaggio che avevano incontrato poco prima, i Pirati di Foxy, accorgendosi che sta accennando alla vecchia ciurma di Rospo zannuto, raccontano della vittoria ottenuta precedentemente su di essa e presentano ai ragazzi i membri dei Pirati del Rospo zannuto che hanno rubato al gruppo.

Differenze tra manga e anime Modifica

Carattere Modifica

Durante l'assenza di Foxy, Rospo zannuto ne ha approfittato per cercare di prendere il comando dell'equipaggio. Egli si dimostra anche violento nei confronti di coloro che decidono non rispettare il suo volere. Si indispettisce sapendo che non gli sono realmente fedeli e decide di affrontare Foxy credendo che, una volta che questo fosse stato battuto dinanzi ai suoi uomini, essi l'avrebbero finalmente riconosciuto come nuovo capitano. Nonostante ciò, Rospo zannuto si commuove e giura nuovamente fedeltà a Foxy, quando quest'ultimo, su richiesta di Rufy, decide di perdonarli e di riammetterli nella sua ciurma.

Rivela anche di essere avido, dato che decide di combattere contro Rufy e la sua ciurma solo quando scopre che così facendo potrebbe impossessarsi del loro oro e riscattare una taglia di 160.000.000 Simbolo Berry.

Forza e abilità Modifica

È stato in grado di imporsi come capitano alla ciurma di Foxy, che comprende anche membri molto forti come i Groggy Monster, durante l'assenza di quest'ultimo. Tuttavia non riesce ad acquisire anche la lealtà dei nuovi sottoposti.

Rospo zannuto è a conoscenza del fatto che i raggi emessi dal Noro Noro rimbalzino sulle superfici riflettenti. Si dimostra anche abbastanza furbo da cogliere di sorpresa Foxy; infatti, quando questo lo sfida al Davy Back Fight per riprendersi il suo equipaggio, Rospo zannuto si comporta in un primo momento come se abbia accettato, ma poi lo attacca con tutti i suoi uomini.

Armi Modifica

Utilizza una frusta e si è dimostrato abbastanza abile ad usarla, essendo riuscito ad avvinghiarla attorno alla gamba di Rufy per tentare di tenerla bloccata, mettendolo in difficoltà.

Inoltre ha usato un pugnale per prendere in ostaggio Polluce.

Saga del Davy Back Fight Modifica

Nell'anime lui e i suoi uomini, pur giocando sempre solo cinque volte al gioco delle tre monete, fanno quindici sfide contro i Pirati di Foxy e le perdono tutte, quindi Rospo zannuto viene sottratto alla sua ciurma insieme a tredici compagni invece che tre.

Dopo la vittoria di Rufy su Foxy, Rospo zannuto e altri quattrocentonovantasei membri dei Pirati di Foxy, cioè tutti tranne Polluce, Hamburg e lo stesso Foxy, diventano membri dei Pirati di Cappello di Paglia. Questi decidono di tenersi la Sexy Foxy, dato che una nave tanto grande non sarebbe potuta essere manovrata da sole tre persone, fornendo invece ai loro vecchi compagni una piccola imbarcazione a vela. Quando poi chiedono direttive al nuovo capitano, Rufy risponde che sono liberi di andare e fare ciò che vogliono, così tutti decidono di imbarcarsi sulla Sexy Foxy per raggiungere Foxy.

Saga del ritorno di Foxy Modifica

Prima che l'imbarcazione di Foxy fosse raggiunta, Rospo zannuto e gli altri ex membri della sua ciurma attuano un ammutinamento e prendono il controllo dell'equipaggio, riformando i Pirati del Rospo zannuto. Quest'ultimo riesce ad affermarsi come nuovo capitano, ma non ad acquisire la lealtà dei suoi subordinati né a convincerli di togliersi la maschera che contraddistingue i Pirati di Foxy, così comincia a desiderare di incontrare di nuovo l'ex capitano credendo che avrebbe potuto ottenerla battendolo.

Quando i Pirati di Cappello di paglia riportano Foxy, Polluce e Hamburg alla loro nave, Rospo zannuto li mette al corrente della situazione. Foxy quindi si appresta ad andarsene, ma Rospo zannuto lo ferma e gli esprime la sua volontà di sfidarlo cosicché possa finalmente avere il rispetto dei suoi uomini. Foxy decide allora di riprendersi la propria ciurma sfidandolo ad uno scontro tra capitani al Davy Back Fight, ma quando attacca l'avversario con i poteri del suo frutto, due membri dell'equipaggio dell'avversario incrociano due sciabole davanti al proprio capitano, riflettendo il raggio contro lo stesso Foxy. Approfittando della sua lentezza, tutti gli uomini fedeli a Rospo zannuto attaccano il pirata. Hamburg prende le sue difese, ma Rospo zannuto prende Polluce in ostaggio, così si vede costretto a smettere di combattere e lui e il capitano vengono colpiti ripetutamente dagli avversari che sfruttano le mazze di ferro del Groggy Monster. Finito l'effetto del Noro Noro, Foxy tenta di scappare ricorrendo ad uno dei suoi travestimenti, ma i nemici fingono di credergli per poi colpirlo con una cannonata.

Vedendolo a terra, uno degli uomini di Foxy corre per soccorrerlo, ma Rospo zannuto lo colpisce con la sua frusta. Osservando la scena, Foxy afferma che chi usa la forza per farsi rispettare non è altro che un tiranno e non merita la lealtà dei suoi sottoposti, e gli intima di andarsene perché non avrebbe mai lasciato il suo equipaggio ad un uomo come lui, ma finisce per essere attaccato. Rufy così sprona Foxy a rialzarsi, ma essendo ormai stremato dai colpi ricevuti gli consegna invece la parrucca afro che il ragazzo usò durante il loro ultimo scontro. Indossata la parrucca, Rufy decide quindi di scontrarsi con la ciurma nemica, ma Rospo zannuto si rifiuta di combattere contro di lui non vedendo cosa ne potrebbe guadagnare. Tuttavia Foxy si rialza e rivela della taglia complessiva della ciurma di Rufy e dell'enorme quantità d'oro presente sulla loro nave, così Rospo zannuto decide di scontrarsi per ottenere tali ricchezze. Nasce così uno scontro tra i Pirati di Cappello di Paglia e gli alleati di Rospo zannuto, che vede la sconfitta di questi ultimi. I responsabili dell'ammutinamento vengono così catturati e legati.

Dopo la nuova sconfitta di Foxy da parte di Rufy, su richiesta di quest'ultimo, la Volpe d'argento decide di perdonare Rospo zannuto e i suoi compagni e di riammetterli nella propria ciurma. Essi rimangono commossi da tale gesto e gli giurano nuovamente fedeltà.

Curiosità Modifica

  • In realtà, il suo nome originale Kibagaeru contiene la parola "rana" (, gaeru?) e non "rospo" (蝦蟇, gama?).

Note

  1. One Piece Blue Deep: Characters World, il suo nome viene rivelato.

Navigazione Modifica