FANDOM


Disambiguazione Per la figlia di Big Mom, vedi Charlotte Pudding

Pudding Pudding era un commodoro della Marina, direttore della 77ª divisione.

Aspetto Modifica

Pudding Pudding giovane

Pudding Pudding da giovane.

Pudding Pudding indossava l'uniforme della Marina ed una sciarpa verde attorno al collo. Fin da quando era giovane portava i capelli viola pettinati in una strana acconciatura che sembrava formare dei fiocchi. Aveva anche la barba, anch'essa legata in modo da formare un fiocco.

Carattere Modifica

Ha dimostrato di avere molta fiducia in sé e nei suoi uomini, tanto da avvertire i Pirati di Arlong di non sottovalutarli. Tuttavia fa quello stesso errore sottovalutando gli uomini-pesce, oltre a peccare un po' di eccessiva confidenza nei suoi mezzi. Ha dimostrato di tenere all'incolumità degli abitanti del villaggio di Coco. Al contrario di Nezumi non ha minimamente mostrato la volontà di provare ad accordarsi con Arlong.

Forza e abilità Modifica

In qualità di commodoro e comandante della 77ª divisione Pudding Pudding aveva autorità su molti subordinati.

Storia Modifica

Passato Modifica

Pudding Pudding si arruolò nella Marina. In seguito fece carriera arrivando fino al grado di commodoro.

Saga di Arlong Park Modifica

Si dirige ad Arlong Park per evacuare le vittime del regno di terrore di Arlong. Quando avvista la base degli uomini-pesce ordina di attaccare. Questo fatto provoca l'ira di Arlong, così la sua ciurma crea un vortice artificiale che inghiotte la nave della Marina, uccidendo l'intero equipaggio, compreso Pudding Pudding.

Curiosità Modifica

Purin Purin

Il pupazzo che ha ispirato il personaggio.

  • Pudding in inglese significa budino.
  • Pudding Pudding è basato su Purin Purin, personaggio dello show per pupazzi del 1981 "I racconti di Purin Purin".

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.