FANDOM


Bozza Ci siamo quasi!

"Pound" è stato sistemato, ma deve essere ancora revisionato per cui potrebbero esserci ancora errori o lacune.

Pound era l'ex venticinquesimo marito di Big Mom e il padre di Chiffon e Laura.[1]

Aspetto Modifica

Pound 26 anni fa

Pound ventisei anni fa.

Pound era un uomo molto alto con una testa sproporzionatamente grande rispetto al resto del corpo. Aveva i capelli rosa chiaro, lunghi e ondulati legati in cima con un codino tenuto da un fiocco giallo, i baffi neri lunghi e sottili e la barba ispida. Aveva la faccia a forma di pera con il naso e la bocca grandi ma gli occhi piccoli e tondi. Indossava una giacca azzurra con merletti, una camicia beige, un paio di pantaloni e una cravatta blu oltre ad una scarpa sola.

Carattere Modifica

Si comportava talvolta in maniera strana: si era sotterrato perché gli piaceva stare sotto terra, menzionava spesso la sua voglia di succo di mela e tendeva a ignorare l'ambiente circostante, ad esempio parlando normalmente con qualcuno mentre era impegnato in un combattimento perché non voleva essere coinvolto. Aveva l'abitudine di dire ciò che pensava immediatamente, cosa che poteva infastidire chi gli stava intorno.

Era profondamente rammaricato del fatto che LinLin l'avesse lasciato subito dopo il parto senza avergli permesso di vedere le sue figlie ed era cosciente del fatto che non veniva più considerato. Inoltre era anche codardo, infatti si nascondeva se temeva per la sua vita. Tuttavia era pronto a combattere per la sua famiglia, infatti, per salvare Chiffon da Oven, ha attaccato quest'ultimo due volte senza temere per se stesso, venendo dunque ucciso. Aveva fatto lo stesso per salvare Nami da Brulee, in quanto la navigatrice e Rufy gli avevano salvato la vita.

Relazioni Modifica

Famiglia Modifica

Disambiguazione Per le relazioni di parentela complete, vedi famiglia Charlotte

Pound era l'ex venticinquesimo marito di Big Mom che era stato però abbandonato da lei, che non si curava delle sue sorti e gli aveva sempre impedito di vedere le sue figlie.[1][2] Sembra che accettasse il fatto di venire trascurato dalla famiglia Charlotte, anche se è rimasto di stucco nello scoprire che LinLin lo voleva morto. Brulee ha preso il suo tentativo di difendere Nami da lei come una sorta di ribellione verso la famiglia Charlotte. Dal suo matrimonio sono nate Laura e Chiffon, a cui era molto affezionato nonostante non avesse mai potuto nemmeno avvicinarsi a loro. Era molto felice quando ha visto Chiffon e Pez, compiacendosi nel vedere che qualcuno voleva loro bene.

Pirati di Cappello di paglia Modifica

I Pirati di Cappello di paglia sono rimasti sconvolti dagli strani comportamenti di Pound e inizialmente l'hanno ignorato, tuttavia, quando gli hanno chiesto informazioni, lui non ha esitato a rivelargli cosa succede a Tottoland. Tuttavia, quando Nami ha scoperto che era il padre di Laura, la sua opinione su di lui è cambiata e Rufy ha impedito che Cracker lo uccidesse. Pound ha ricambiato il favore salvando Nami da un attacco di Brulee.

Forza e abilità Modifica

È stato colpito in testa dalla lancia di Randolph e non solo è sopravvissuto, ma non ha riportato alcuna ferita, inoltre non ha perso conoscenza dopo un violento pugno al volto sferratogli da Oven, riuscendo a tornare poco dopo all'attacco.

Alla nascita delle sue figlie, indossava una corona, ma non è chiaro se appartenga a qualche famiglia reale.[3] Sembra possedesse qualche conoscenza di navigazione, essendo riuscito a raggiungere Cacao partendo da Whole Cake Island.

Storia Modifica

Passato Modifica

Pound sposò Big Mom e dal loro matrimonio, ventiquattro anni prima dell'inizio della narrazione, nacquero Chiffon Laura. Tuttavia, subito dopo la loro nascita, LinLin lo lasciò e lo fece allontanare senza fargli vedere le figlie.

Venne a conoscenza dei pestaggi subiti da Chiffon da parte della madre a causa della somiglianza fisica con Laura, colpevole di avere rifiutato un matrimonio politico.[4]

In seguito si sotterrò nella foresta della seduzione.

Saga di Whole Cake Island Modifica

Rufy affronta Cracker

Pound viene salvato da Rufy.

Rufy, Nami, Chopper e Carrot incappano in lui mentre si avventurano nella foresta della seduzione, ma dopo avere scambiato alcune parole lo ignorano e proseguono oltre. Mentre i membri della ciurma scappano da Randolph, quest'ultimo lancia la sua arma che si conficca nella testa di Pound, che rimane però illeso. Assiste poi allo scontro tra Brulee, gli homeys della foresta e il gruppo di Rufy che alla fine si sparpaglia.

In seguito Nami gli chiede il motivo per cui non viene preso di mira e allora Pound fornisce alcune informazioni sulla famiglia Charlotte, svelando i poteri di LinLin, e su Tottoland. A quel punto Cracker lo interrompe e cerca di ucciderlo per avere parlato al nemico, ma viene fermato da Rufy e Pound scappa subito dopo insieme a Nami.

Pound attacca Brulee

Pound difende Nami da Brulee.

I due però vengono bloccati da Brulee che cerca di intrappolare Nami nel mondo dello specchio, ma Pound la salva e così Nami la costringe a ritirarsi colpendola con una scarica elettrica. Poco dopo la navigatrice, sfruttando la Vivre Card di Big Mom, soggioga gli homeys e costringe King Baum a trasportare sia lei che Pound.

Tornati nel luogo del combattimento tra Rufy e Cracker, Pound si nasconde per timore di essere ucciso da quest'ultimo. La mattina successiva, dopo la sconfitta del generale per mano di Rufy, Pound mette in guardia i pirati sulla pericolosità di Big Mom. Poco dopo Cappello di paglia ordina a King Baum di condurli al castello di LinLin, mentre Pound resta nella foresta.

Successivamente abbandona l'isola a bordo di un'imbarcazione. Durante la navigazione, vede Chiffon volare su Rabiyan e cerca di richiamare la sua attenzione, ma senza successo.

La segue così fino a Cacao e cerca di entrare nella fabbrica dei dolci, ma gli abitanti glielo impediscono, come da ordini di Pudding. Viene poi raggiunto da Charlotte Oven, che inizia a malmenarlo.

Quando Chiffon esce dalla fabbrica assieme agli altri cuochi e la torta per la madre, Oven la afferra e la butta a terra, così Pound si scaglia contro il pirata, riuscendo a colpirlo grazie a Sanji, che sferra un calcio al collo dello stesso senza farsi vedere. Tuttavia Oven si rialza e colpisce violentemente Pound, che viene scagliato lontano, assistendo così alla successiva aggressione della figlia.

Pound colpisce Oven

Pound si lancia su Oven nel tentativo di farlo cadere in mare.

Dopo che Chiffon riesce a sfuggire ad Oven grazie a Bege e a prendere il mare sulla Nostra Castello, il ministro inizia a surriscaldare il mare con i suoi poteri, così Pound lo colpisce con un grosso tronco, facendolo infuriare al punto da decapitarlo con una naginata.

Curiosità Modifica

  • Il suo nome è un riferimento alla Pound Cake, una torta tipica americana.

Note

  1. 1,0 1,1 Vol. TBAcapitolo 884, Pound viene identificato come l'ex venticinquesimo marito di Big Mom.
  2. Vol. 83capitolo 836.
  3. Vol. TBAcapitolo 887.
  4. Vol. TBAcapitolo 887, Pound è dispiaciuto per non essere potuto essere al fianco di Chiffon in quei momenti.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.