FANDOM


I Pirati di Barbarosa sono una ciurma alleata dei Pirati di Barbanera.

Jolly Roger Modifica

Il Jolly Roger della ciurma è costituito da una fenice di profilo.

Forza Modifica

Il loro capitano aveva una taglia da 52.000.000 Simbolo Berry. Inoltre la ciurma ha distrutto numerose navi della Marina.[1] Sono stati sconfitti dalle forze combinate di quattro comandanti dell'Armata rivoluzionaria e dei cittadini del regno di Lulusia aizzati dai poteri del frutto Kobu Kobu.

Membri Modifica

Pirati di Barbarosa

Storia Modifica

Salto temporale Modifica

La ciurma entra a fare parte della flotta di Barbanera.

Saga del Reverie Modifica

Morley trasforma il terreno

Morley attacca i pirati.

La ciurma assalta il porto del regno di Lulusia, scatenando il panico e distruggendo le navi della Marina lì presenti. Quando una ragazza implora Barbarosa di non saccheggiare la città poiché gli abitanti riescono a stento a sopravvivere dato che sono costretti a versare una certa quantità d'oro al re e ai nobili mondiali, egli la colpisce con un violento schiaffo e dà ordine di trovarla. A quel punto però, i pirati vengono affrontati da quattro comandanti dell'Armata rivoluzionaria, che li mettono in ginocchio. Uno di questi ultimi, Belo Betty, risveglia la forza latente della popolazione aizzandola contro gli aggressori, che vengono così sconfitti. La donna invita poi i cittadini a reclamare la taglia su Barbarosa.

Nave Modifica

Barbarosa nave

La nave della ciurma.

La ciurma viaggiava su una nave ornata da grandi decorazioni a forma di pesche, in richiamo al soprannome del capitano.

Note

Navigazione Modifica