FANDOM


I Pirati di A.O. erano la ciurma capitanata da A.O., in passato alleati di Barbabianca.

Jolly Roger Modifica

Il Jolly Roger della ciurma è costituito da un teschio privo della mandibola circondato da una quadrato verde, sulla cui sommità sono presenti due specie di orecchie.

Forza Modifica

La ciurma è abbastanza forte da sopravvivere nel Nuovo Mondo e riuscire a farsi un nome in quelle temibili acque, oltre ad allearsi con i Pirati di Barbabianca. Tuttavia non ha avuto speranze contro un avversario del calibro di Edward Weeble, che da solo ha sconfitto l'intera ciurma.

Membri Modifica

Pirati di A.O. (sconfitti)

Storia Modifica

Passato Modifica

A.O. fondò la ciurma, che divenne conosciuta nel Nuovo Mondo e successivamente si alleò con Barbabianca.

Saga di Marineford Modifica

Quando Portuguese D. Ace sta per essere giustiziato a Marineford, la ciurma unisce le forze ai Pirati di Barbabianca per salvarlo. L'equipaggio attacca i marine fuori della baia e dopo esserci entrato affronta i Pacifista. Successivamente, ricevono l'ordine di Barbabianca di non attaccare più frontalmente Marineford, ma dai lati.

Tuttavia in seguito Ace e Barbabianca perdono la vita in battaglia. Con l'arrivo di Shanks e la fine delle ostilità, Blondie e gli altri pirati si ritirano.

Saga dopo la guerra Modifica

Insieme alla flotta di Barbabianca e ai Pirati del Rosso, la ciurma partecipa ai funerali di Ace e Newgate sull'isola natale di quest'ultimo, nel Nuovo Mondo.[1][2]

Saga di Zo Modifica

Weeble sconfigge pirati AO

I Pirati di A.O. vengono sconfitti da Edward Weeble.

Sono la sedicesima ciurma alleata di Barbabianca a venire sconfitta da Edward Weeble.

Note

Navigazione Modifica