FANDOM


I Pirati dell'Aracnovortice sono la ciurma capitanata da Squardo. In passato erano alleati di Barbabianca.

Forza Modifica

I componenti della ciurma di ventiquattro anni fa sono sconosciuti; furono uccisi tutti quanti dai Pirati di Roger, i quali lasciarono in vita solo il capitano che cominciò ad odiare profondamente colui che divenne il re dei pirati. L'equipaggio attuale è probabilmente molto forte, visto che sono riusciti a farsi un nome nel Nuovo Mondo e ad allearsi con i Pirati di Barbabianca.

Membri Modifica

Pirati dell'Aracnovortice

Storia Modifica

Passato Modifica

Ventiquattro anni prima dell'inizio della narrazione, i Pirati dell'Aracnovortice furono massacrati dai pirati di Gol D. Roger. Solamente Squardo sopravvisse e cominciò ad odiare Roger e cadde in depressione finché non incontrò Barbabianca che lo adottò come un figlio. Da quel momento Squardo ritrovò la fiducia in se stesso e formò una nuova ciurma, che si alleò ai Pirati di Barbabianca.

Saga di Marineford Modifica

Pirati Aracnovortice

La ciurma a Marineford.

Quando Portuguese D. Ace sta per essere giustiziato a Marineford, la ciurma unisce le forze ai Pirati di Barbabianca per salvarlo. L'equipaggio attacca i marine fuori della baia e dopo esserci entrato affronta i Pacifista. Successivamente, Squardo viene ingannato dall'ammiraglio Akainu che lo spinge a trafiggere a tradimento Barbabianca. Nonostante ciò, Squardo viene perdonato per il suo gesto e la sua ciurma continua a combattere la Marina. Dopo la liberazione di Ace, la ciurma cerca di coprire la fuga agli altri come atto di penitenza, salendo su una nave a pale motrici per attaccare frontalmente, ma Barbabianca glielo impedisce ed ordina a tutti di fuggire mentre sarà lui a coprire la ritirata.

Saga dopo la guerra Modifica

Insieme alla flotta di Barbabianca e ai Pirati del Rosso, la ciurma partecipa ai funerali di Ace e Newgate sull'isola natale di quest'ultimo, nel Nuovo Mondo.[1][2]

Note

Navigazione Modifica