FANDOM


Pedro è un visone di tipo giaguaro e il capitano dei guardiani. In passato è stato il capitano dei Pirati Nox.

Aspetto Modifica

Pedro è un visone di tipo giaguaro con il pelo giallo con macchie nere e il muso bianco; ha i capelli arancioni lunghi fino alle spalle e piccole orecchie tonde.

A ventisette anni era privo di una parte dell'orecchio sinistro, persa in circostanze sconosciute.[4] Indossava una giacca verde oliva e un mantello verde sopra di essa. Dopo avere raggiunto Tottoland, si strappò l'occhio sinistro per riuscire a sopravvivere e in quella zona del volto ha una cicatrice. Indossa una giacca verde chiara, pantaloni neri, un mantello verde scuro e guanti marroni. Spesso fuma una sigaretta.

Galleria Modifica

Carattere Modifica

Pedro minaccia Purin

Pedro mostra il suo lato aggressivo.

Considera gli umani dei "visoni inferiori" perché privi di pelliccia. Sembra essere cauto e circospetto, dato che ha fatto attaccare Rufy semplicemente perché era un intruso nel suo territorio. Preferisce spostarsi tra gli alberi e tende ad avvicinarsi eccessivamente alle persone quando parla con loro.

Pedro possiede un lato aggressivo che lo spinge a ricorrere alla violenza nelle situazioni di tensione senza aspettare una discussione. Secondo Uovo, quando Pedro era un capitano pirata, elevava la propria sopravvivenza a priorità assoluta, perché per essere utile a Gatto-vipera non poteva permettersi di morire.

Ha una grande forza di volontà, infatti si è strappato un occhio da solo per scampare alla morte. Avendo pochi anni ancora da vivere, Pedro cambia prospettiva e desidera compiere qualcosa di importante col tempo che gli resta, seguendo le parole di Roger. Infatti, è disposto a fare da esca e sacrificare la sua vita per i Pirati di Cappello di Paglia.

Relazioni Modifica

Pirati di Cappello di paglia Modifica

Quando Sanji e il suo gruppo sono arrivati a Zo, Pedro ha capito che non erano uomini di Jack e li ha pregati di salvare Cane-tempesta e Gatto-vipera. In seguito li ha difesi dall'attacco di Wanda rivelando che erano lì per aiutarli e quando Rufy e gli altri sono arrivati sull'isola, Pedro ha ordinato la ritirata dopo avere scoperto chi erano. Più tardi Pedro ha offerto i suoi servigi a Rufy per il possibile salvataggio di Sanji e alla fine, quando il gruppo è partito, Pedro ha deciso di accompagnarli anche per tenere d'occhio Pekoms.

Uovo Modifica

Quando era un capitano pirata, Pedro si è scontrato con Uovo e lo ha privato dell'occhio sinistro. Nonostante questo, il Gambelunghe ha sempre rispettato il visone ritenendolo un forte avversario, anche se ritiene tutti i suoi sforzi di sfidare LinLin inutili.

Gol D. Roger Modifica

Da quando l'ha incontrato da bambino, Pedro ha sempre ammirato Roger, e avrebbe voluto viaggiare con lui. Rimane profondamente influenzato dalle sue parole, secondo le quali chiunque prima o poi ha il proprio momento. Sono queste parole che spingono Pedro a dare un senso ai suoi ultimi anni e infine sacrificarsi per i suoi amici.

Forza e abilità Modifica

Pedro è il capitano dei guardiani di Zo e di conseguenza comanda tutta la squadra ad eccezione di Gatto-vipera, che gli è superiore. Quando era il capitano dei Pirati Nox, aveva il comando dell'intera ciurma e divenne famoso nel Nuovo Mondo, guadagnando anche un'alta taglia. Si è battuto con Uovo, membro dei Pirati di Big Mom con una taglia di 429.000.000 Simbolo Berry riuscendo ad accecarlo da un occhio, ma venendo sconfitto dall'imperatrice in persona. Pedro è molto furtivo dato che Rufy, nonostante possegga l'Ambizione della percezione, non è riuscito a sentirlo tra gli alberi sopra di lui.

Grazie alla sua esperienza in mare in cerca dei Poignee Griffe, è diventato un esperto conoscitore della geografia di Tottoland, oltre che alla gerarchia e i poteri dei Pirati di Big Mom.

Capacità fisiche Modifica

Egli è un guerriero nato come il resto della sua specie ed è molto resistente dato che è riuscito a rimanere cosciente anche dopo le numerose torture subite da Jack e dopo essersi strappato l'occhio sinistro da solo. Non solo, ma è anche riuscito a camminare dopo avere respirato il gas Koro. Ha parato un attacco di Charlotte Oven, anche se si è scottato a causa del suo potere.

Pedro è anche in grado di saltare molto in alto in pochi attimi ed è estremamente veloce, tanto che riesce a correre su pareti verticali e colpire con la sua spada essendo a malapena intravisto da molti avversari. Inoltre come gli altri visoni è capace di emanare scariche elettriche dal corpo.

Sulong Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere sulong

Essendo un visone, Pedro si trasforma in sulong quando guarda la luna piena. Poiché ha insegnato a Carrot a padroneggiare questa forma, deve essere altrettanto capace di usarla.

Armi Modifica

Pedro brandisce un grosso machete. Inoltre quando è partito da Zo ha portato con sé una spada ed ha dimostrato di essere molto abile con essa. Ha utilizzato anche numerosi candelotti di dinamite.

Storia Modifica

Passato Modifica

Pedro incontrò i Pirati di Roger quando giunsero a Zo e chiese al capitano di portarlo con sé. Quest'ultimo gli rispose che il suo tempo era limitato, ma che ognuno ha un momento in cui brillare. Queste parole rimasero impresse a Pedro.

In seguito Wanda gli comunicò la notizia della morte di Gol D. Roger.

Anni dopo, Pedro disse a Sicilian, che stava addestrando Carrot ad usare la spada, che la visone non era portata a maneggiare tale arma, facendolo irritare. In seguito le disse che sarebbe diventata una grande guerriera, e la addestrò nell'uso del Sulong.

Pedro si strappa l'occhio

Pedro si strappa l'occhio per avere salva la vita.

Tredici anni prima dell'inizio della narrazione, Pedro, Pekoms, Zepo e altri visoni lasciarono l'isola e formarono la Compagnia Nox per cercare i Poignee Griffe. Divennero così ricercati dal Governo Mondiale e conosciuti come Pirati Nox, tanto che a Pedro venne affibbiata una taglia.

Otto anni prima dell'inizio della narrazione, i Pirati Nox erano feriti dai numerosi scontri ed avviliti a causa del loro insuccesso, così Pekoms portò con sé coloro che non potevano continuare il viaggio, ovvero tutti tranne Pedro e Zepo.[1] Cinque anni dopo, Pedro e Zepo localizzarono il Real Poignee Griffe di Big Mom e si inoltrarono nei suoi territori; Pedro, dopo un violento scontro, privò Uovo dell'occhio sinistro, ma poi lui e Zepo furono duramente sconfitti: LinLin fece girare una roulette il cui esito stabilì che i due avrebbero dovuto perdere in complesso cento anni di vita. La donna prelevò trent'anni di vita da Zepo, uccidendolo, e pretese di prenderne settanta da Pedro. Prima che gli venissero tolti, il visone si strappò l'occhio sinistro nel tentativo di riuscire a convincere l'imperatrice a fargli lasciare l'arcipelago. Le suppliche di Pekoms convinsero la donna a togliere solo cinquant'anni di vita a Pedro, il quale lasciò poi Tottoland. In seguito lasciò l'isola ammanettato e scortato da Charlotte Perospero, il quale lo derise chiedendogli quanti anni di vita poteva restargli e il significato del nome della ciurma. Successivamente tornò a Zo.

Salto temporale Modifica

Quando i Pirati delle cento bestie guidati da Jack invadono Zo in cerca di Raizo, i guardiani li affrontano in una battaglia che si protrae per cinque giorni; il pirata, spazientito, riesce alla fine ad avere la meglio sui visoni grazie a un gas tossico.

Saga di Dressrosa Modifica

All'arrivo dei Pirati di Cappello di paglia, Pedro li supplica di aiutare Cane-tempesta e Gatto-vipera affinché non muoiano. Dopodiché calma Wanda insieme a Tristan facendole capire che Nami e gli altri non sono loro nemici e che vogliono aiutarli. Dopo avere messo in fuga gli uomini di Jack rimasti sull'isola, i pirati dissipano il gas e creano un antidoto al veleno curando Pedro e gli altri visoni e diventando i loro benefattori.

Saga di Zo Modifica

Pedro osserva lo scontro tra Rody e Rufy all'ombra degli alberi della foresta della balena assieme ad altri guardiani. Dopo l'intervento di Wanda e Carrot ordina però la ritirata. Quella sera i Pirati di Cappello di paglia raggiungono la foresta della balena e Pedro offre il suo aiuto per l'eventuale recupero di Sanji. Dopodiché li accompagna da Pekoms.

Il giorno dopo giungono sull'isola Kin'emon e Kanjuro, così Pedro conduce Gatto-vipera da loro e i visoni rivelano ai samurai che Raizo è al sicuro e che l'hanno protetto a scapito della loro vita. Vedendo poi che Cane-tempesta e Gatto-vipera hanno fatto pace per rispetto nei confronti della famiglia Kozuki, Pedro e gli altri visoni decidono di festeggiare l'evento.

Squadra recupero Sanji

Pedro ed il gruppo di recupero di Sanji partono da Zo.

Dopo che Zunisha ha abbattuto con un colpo di proboscide l'intera flotta di Jack, tornato nei pressi dell'isola, Pedro chiede a Gatto-vipera di potere accompagnare il gruppo di Rufy a salvare Sanji, ed il visone acconsente di mandare solo lui in quanto l'unico a potere tenere a bada Pekoms.

Poco dopo, il gruppo di salvataggio di Sanji parte da Zo. Appena partiti, Pedro e gli altri scoprono che Carrot si è intrufolata a bordo della nave.

Durante il viaggio, il gruppo scopre che Baltigo è stata distrutta dai Pirati di Barbanera e che non si conosce la sorte dei rivoluzionari. Poco tempo dopo, terminano le scorte di cibo sulla Thousand Sunny in quanto Rufy le ha usate tutte per cucinare un piatto immangiabile.

Saga di Whole Cake Island Modifica

Diversi giorni dopo, subito dopo essersi rifocillati con un pesce pescato da Rufy, quest'ultimo inizia a sentirsi male a causa della pelle velenosa dell'animale. Dopo essere entrati nel territorio di Big Mom, vengono avvicinati da una nave del Germa 66 capitanata da due fratelli di Sanji, Reiju e Yonji. Una volta che la ragazza ha curato Rufy rimuovendogli il veleno i due decidono di farli proseguire e fare finta di non averli incontrati.

Proseguendo il viaggio, il gruppo sbarca su Cacao per fare provviste. Rufy e Chopper si mettono nei guai mangiando un intero edificio di cioccolato e in loro aiuto interviene Pudding, che invita il gruppo a casa sua. Dopo avere scoperto che la ragazza è la promessa sposa di Sanji e che Pudding ha scoperto chi è in realtà il gruppo, la figlia di Big Mom decide di aiutarli nonostante si sia innamorata di Sanji, in quanto non vuole separarlo dai suoi amici ed indica loro la strada per raggiungere Whole Cake Island senza essere intercettati. Quando il gruppo ritorna poi sulla Sunny, non trova Pekoms ed al suo posto vede una scritta che lo esorta ad andarsene.

Nonostante ciò, proseguono il viaggio a bordo della nave attraverso la rotta indicatagli da Pudding. Durante la notte si arenano in mare a causa della solidificazione dell'acqua e Pedro rivela al gruppo di essere già stato a Tottoland quando era alla ricerca dei Poignee Griffe; si offre poi recuperare il Road Poignee Griffe in mano a Big Mom mentre gli altri si occuperanno di salvare Sanji.

Pedro attacca soldati Big Mom

Pedro attacca i soldati di Big Mom.

La mattina successiva arrivano a Whole Cake Island; Pedro e Brook si separano dal gruppo per raggiungere il castello di Big Mom con lo Shark Submerge 3 e recuperare una copia del Road Poignee Griffe. Giunti a Sweet City i due scoprono che Jinbe si è tirato indietro dall'abbandonare la flotta di Big Mom per paura del prezzo da pagare, che Pudding non ha potuto raggiungere i loro compagni sulla spiaggia e che i Pirati di Big Mom sanno del loro arrivo sull'isola.

Più tardi, Pedro e Brook si introducono nel corpo di un soldato di biscotti animato dai poteri di Big Mom per entrare nel castello dell'imperatrice indisturbati. Il giorno dopo raggiungono la stanza dove si trovano i Poignee Griffe, tuttavia vi trovano a sorvegliarli una squadra di cui fanno parte anche Uovo e Smoothie, così Pedro decide di attirare l'attenzione del dolce comandante e dei suoi uomini sfruttando delle bombe mentre Brook entra in azione.

Pedro taglia Uovo

Pedro taglia in due Uovo.

Successivamente Pedro viene raggiunto da Uovo e i due iniziano a duellare; dopo qualche colpo il visone riesce a tagliare in due l'avversario. Per evitare che Uovo si trasformi in un avversario troppo forte, Pedro ricorre agli esplosivi che aveva con sé per fare esplodere il cortile. Prima di venire ucciso viene salvato da Chopper e Carrot che lo portano nel mondo dello specchio. Subito dopo, il gruppo recupera anche Nami e Jinbe e, trovando Brook nella camera di Big Mom, riescono a salvarlo strappandolo dalle grinfie dell'imperatrice. Subito dopo lo scheletro rivela di essere riuscito a fare le copie dei tre Poignee Griffe della donna, mentre Jinbe li mette al corrente che Pekoms si era ritrovato coinvolto in un complotto, ma che ora è salvo. Propone poi un'alleanza con i Pirati Firetank, con cui ha già organizzato un incontro; la maggioranza del gruppo è contraria.

Poco dopo, sfruttano un frammento di specchio per mettersi in contatto con Rufy, che afferma di essersi ricongiunto con Sanji e che accetta la proposta dell'alleanza. A quel punto il gruppo raggiunge la base dei Pirati Firetank e, dopo avere fatto un bagno per essere presentabili di fronte a Bege, Pedro e gli altri partecipano alla riunione, alla fine della quale viene raggiunto un accordo appoggiando il piano di Bege per assassinare LinLin.

La mattina successiva, Bege conduce i suoi alleati alla cerimonia all'interno del proprio corpo e Pedro e gli altri ne approfittato per riposarsi prima dell'inizio del piano. Quando la cerimonia ha inizio, l'uomo-pesce sveglia tutti ed il gruppo si dirige verso la terrazza dove si sta tenendo il matrimonio. Il loro piano di irruzione comincia con numerosi cloni di Rufy che saltano fuori dalla torta nuziale; poco dopo anche Pedro e Jinbe escono allo scoperto per aiutare Rufy a prendere tempo mentre Brook distrugge la foto di Carmel.

Oven vs Pedro

Pedro ferito alla mano da Charlotte Oven.

Pedro inizia a combattere contro Oven, che però surriscalda la spada del visone, facendogliela cadere di mano. Pedro allora collabora con Jinbe e Bege per tenere impegnato Katakuri mentre Rufy mostra nuovamente a Big Mom la foto distrutta di Carmel, traumatizzandola al punto da farle perdere i sensi. Il piano però fallisce quando Big Mom inconsapevolmente distrugge i proiettili dei KX Launcher e lo specchio per la fuga, per questo Pedro e gli altri decidono di rifugiarsi nella fortezza creata da Bege. Quest'ultimo viene continuamente colpito dall'imperatrice e Pedro ascolta il piano del pirata per fuggire con l'aiuto di Caesar Clown tornando nella sua forma umana. In seguito è testimone della sconfitta della famiglia Vinsmoke e Rufy, andati a fronteggiare i Pirati di Big Mom per permettere loro la fuga. A quel punto Pedro e Jinbe si preparano a combattere, ma lo scrigno fatato esplode, causando il crollo del castello.

Raggiunta la costa, Bege fa uscire Pedro e gli altri dal suo corpo e scioglie l'alleanza. A quel punto il visone corre verso la Thousand Sunny, e quando Nami utilizza una parte della Vivre Card di Big Mom che aveva precedentemente strappato, per soggiogare King Baum, vi sale sopra. Poco dopo il gruppo viene raggiunto però da LinLin che scaglia un fendente con una spada contro di loro che colpisce l'homey. A quel punto assiste allo stratagemma di Nami che crea delle black ball che distraggono Zeus, cosicché Big Mom cada dall'homey nuvola. Pedro osserva poi King Baum calciare gli homeys con le sue radici per farsi strada, ma poco dopo si allontana da lui assieme al resto del gruppo vedendo Prometheus piombare su di loro ed incenerire l'homey. Affronta brevemente un sottoposto di Big Mom, ma poi riprende a correre quando Jinbe afferma che non devono separarsi, altrimenti si perderanno. Assiste poi all'attacco di Nami che fa cadere Zeus, carico di fulmini, sugli inseguitori.

Tutti sentono però la voce di LinLin provenire dal cratere formatosi, e poco dopo la vedono sbucare dal terreno, per questo riprendono la loro corsa. A quel punto Pudding, Chiffon e Nitro li raggiungono a bordo di Rabiyan e le due donne rivelano che la loro madre li sta inseguendo perché crede abbiano rubato la torta nuziale, per questo chiedono l'aiuto di Sanji per crearne una in grado di calmarla. Dopo che quest'ultimo è salito sull'homey, Big Mom lancia un fendente con la sua spada verso il gruppo che riesce però ad evitarlo. Subito dopo Pudding usa il suo potere sugli homeys della foresta della seduzione, in modo che smettano di confondere il gruppo, che riesce così a raggiungere la costa.

Pedro si sacrifica

Pedro si sacrifica per liberare la Sunny.

Pedro vede che Chopper e Brook sono stati sconfitti e ordina a Carrot di salire sulla nave per aiutare i Pirati di Cappello di paglia. Quando Perospero, sceso sulla costa, blocca la Sunny con il suo caramello, Pedro lo affronta, ma viene atterrato. A quel punto accende la miccia dell'esplosivo che ha con sé, sacrificandosi per tentare di sconfiggere il pirata e permettere la fuga ai suoi amici.

Differenze tra manga e anime Modifica

Saga di Zo Modifica

Dopo il secondo attacco dei Pirati delle cento bestie a Zunisha, Nami chiede a Wanda se ha una carta nautica dei territori sotto il controllo di Big Mom; Pedro le risponde che ne possiede una e poco dopo pensa di dovere accompagnare lei e la sua ciurma.

Saga dei marine novellini Modifica

L'equipaggio della Sunny è affamato, ma Pedro avvista un'isola. Essendo la sede di una base della Marina, Pedro e Pekoms rimangono sulla nave a fare la guardia, mentre il resto del gruppo si avvicina ad essa a bordo dello Shark Submerge 3. Quando il gruppo fa ritorno, mangia parte delle provviste appena recuperate.

Note

  1. 1,0 1,1 SBS volume 86.
  2. Vol. 87capitolo 878, Tre anni prima dell'inizio della narrazione, Pedro aveva 27 anni. Tuttavia considerando anche gli effetti del Soul Soul su di lui, ne ha effettivamente 50 in più.
  3. Vol. 85capitolo 850.
  4. Vol. 85capitolo 850 ed episodio 816.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.