FANDOM


Disambiguazione Per il trafficante di schiavi, vedi Oliva

Olive è una piratessa che è stata incarcerata ad Impel Down.

Aspetto Modifica

Olive è una donna alta e alla sua prima apparizione è molto ben vestita, apparendo come una piratessa ricca e di successo. Indossa una camicia arancione sbottonata, che rivela la scissione dei suoi grandi seni, e ha i fianchi stretti, formando nel complesso una figura ben proporzionata. Ha una larga cintura nera intorno alla vita, jeans blu molto corti, una collana intorno al collo e altre due alla vita e stivali rosa. Indossa anche una giacca rosa e piccoli orecchini d'oro sferici. Sulla testa porta un cappello bicorno rosa con una piuma grande rosa sulla parte superiore e un cerchio d'oro sulla parte anteriore. I suoi occhi sono di colore verde oliva.

Quando ha messo fuori combattimento Hannyabal, ha indossato la sua uniforme, facendola assomigliare a Domino. Dopo essere stata catturata da Magellan le è stata fatta indossare la tipica uniforme dei prigionieri.

Carattere Modifica

È una persona astuta, che con il suo aspetto affascinante riesce a sedurre le persone intorno a lei per ottenere ciò che vuole. Disprezza gli uomini per la facilità con cui riesce ad ingannarli. I suoi occhi brillano di un rosso vivo ogni volta che sta per fare qualcosa di particolarmente malvagio.

Forza e abilità Modifica

Olive è una piratessa abbastanza pericolosa dato che ha una taglia sulla testa di 50.000.000 Simbolo Berry. In maniera simile a Nami, usa l'astuzia per avvantaggiarsi contro i nemici maschi che abbassano la guardia.

Armi Modifica

Ha dimostrato di essere capace di sollevare un grosso e pesante martello.

Storia Modifica

Passato Modifica

Olive catturata

Olive viene fermata e condotta in cella.

Olive venne catturata e condotta ad Impel Down poco dopo l'assunzione di Hannyabal. La donna riuscì a sedurre il carceriere per poi metterlo fuori combattimento colpendolo violentemente con un martello per poi rubargli i vestiti. Purtroppo per lei, quasi subito dopo avere indossato l'uniforme, venne catturata dal vicedirettore Magellan. Olive venne poi presa in custodia da due guardie mentre si dimenava inutilmente.

Navigazione Modifica