FANDOM


Nola è un pitone di grandi dimensioni che vive nell'Upper Yard.

Aspetto 

Nola è di colore azzurro con una fila di frange su entrambi i lati del corpo. Ha dei piccoli occhi gialli e due barbigli che gli pendono sulla bocca. Ha inoltre delle striature blu scuro che attraversano trasversalmente tutto il corpo.

Quattrocento anni fa Nola aveva le dimensioni di un pitone adulto. Ora Nola è più grande rispetto alla maggior parte degli edifici ed è abbastanza lungo da raggiungere il cielo, ben al di sopra degli alberi di Skypiea, che già di per sé sono molto alti. Si suppone che debba essere più grande rispetto ai suoi antenati poiché è stato ben nutrito.

La sua testa da sola è abbastanza grande, al punto che la gente può ballarci sopra e il suo interno è così grande che sembra un tunnel dove le persone possono camminare fianco a fianco per una lunga distanza senza che la sezione si restringa.

Carattere 

Nola è nota per il suo temperamento aggressivo che dimostra verso tutti coloro che si mettono sulla sua strada. Il suo presentimento e il temibile assetto le hanno fatto guadagnare il soprannome di "signore del cielo".

Nonostante sia feroce e violenta in realtà è una creatura molto più docile. Quando era giovane ha suonato la campana d'oro per ascoltarne il suono che la rendeva felice.

In seguito dopo la sconfitta di Ener ha ballato intorno al fuoco insieme agli Shandia e agli abitanti di Skypiea.

Relazioni

Amici 

Era amica di Noland e Calgara e in seguito ha anche fatto amicizia con Set. Quando si sveglia nell'antica città di Shandora gli sembra di vedere Calgara e Set che si allontanano da lei e ciò provoca la sua reazione in cui sbatte la testa contro il Giant Jack con le lacrime agli occhi.

Sembra avere stretto dei legami di amicizia anche con Konis, Aisa e Laki.

Famiglia

Nola è la nipote di Kashi, il precedente dio degli Shandia.

Forza e abilità

Nola è una bestia potentissima, in grado di resistere agli attacchi di guerrieri del calibro di Wiper e Zoro. Oltre a ciò e alla forza derivante dalle sue dimensioni la sua saliva è acida e può sciogliere qualsiasi cosa entri in contatto con essa. Nonostante ciò, però, Nola non è stata in grado di abbattere una porzione del Giant Jack, mentre Wiper c'è riuscito con un Reject Dial. Inoltre Nola non ha avuto nessuna possibilità contro Ener e i suoi fulmini: uno di essi è bastato a sconfiggerla.

Storia

Passato

Nola giovane.png

Nola con Noland e Calgara.

Nola venne scoperta da Calgara e Noland, i quali capirono subito che è la nipote dell'enorme serpente che gli Shandia ritenevano un dio. Nola crebbe nel villaggio e ogni volta che veniva suonata la campana d'oro di Shandora, Nola era estasiata dal suono. Quando una parte di Jaya venne scagliata in cielo dalla Knock Up Stream, Nola si trovava in quella parte dell'isola.

Saga di Skypiea

Battaglia sul Giant Jack.png

Nola affronta coloro che si trovano sul Giant Jack.

Mentre il gruppo composto da Robin, Rufy, Zoro e Chopper vaga per Upper Yard si imbatte in Nola, che cerca senza successo di mangiarseli.

In seguito Nola, nel bel mezzo dello scontro tra Wiper e Rufy, ingoia quest'ultimo, che inizia a colpire dall'interno l'animale provocandogli dolore. Tempo dopo Nola insegue Zoro fino alla nuvola trapassata dal Giant Jack sulla quale inizia ad affrontare Wiper, Ohm, Gan Forr e lo stesso Zoro. Durante i combattimenti Nola ingoia anche Nami, Aisa, Pierre e Gan Forr. Una volta rimasti a combattere solo in tre sulla nuvola, Ener la distrugge con il suo frutto del diavolo e fa precipitare tutti tra le rovine di Shandora.

Tra le rovine Nola inizia a cercare disperatamente i suoi vecchi amici Calgara e Montblanc Noland, ma Ener, infastidito dalla sua incontrollabilità, la fulmina facendole perdere i sensi.

Durante la battaglia finale tra Rufy ed Ener, Nola rinviene ed ha una visione di Calgara e Noland che la porta a scagliarsi contro il Giant Jack, facendolo vacillare e svenendo nuovamente.

Dopo la vittoria di Rufy Nola partecipa ai festeggiamenti attorno al fuoco. Quando la festa termina Nola si addormenta e la ciurma di Rufy ne approfitta per entrare nella sua bocca e raggiungere le rovine piene di tesori che si trovano nel suo stomaco.

Che staranno facendo ora?

In seguito Nola accompagna Laki, Konis e Aisa durante una passeggiata.

Dalle tolde del mondo

Nola dopo.png

Il Nola-Bunjee.

Nola è diventata un'attrazione di Elasticoland, una parte del parco di divertimenti aperto a Skypiea durante il salto temporale.

Curiosità

  • Set l'ha chiamata Nola in onore di Montblanc Noland.[2]
  • Dentro il suo ventre vi sono molti tesori, rocce e resti di costruzioni.

Note

Navigazione

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale