FANDOM


Nefertari Cobra è il dodicesimo re della dinastia Nefertari che governa il regno di Alabasta.

Aspetto Modifica

Cobra.png

Nefertari Cobra prima del salto temporale.

È un uomo di media altezza. Sul volto ha alcune rughe; ha la barba a forma di cilindro e i capelli ricci scuri. Indossa un abito verde con i bordi gialli, legata attorno alla vita da una fascia arancione, e sopra di essa porta una giacca viola. Indossa anche dei saldali ed una collana.

Durante il salto temporale si è fatto crescere i baffi e la sua barba è diventata grigia. Anche i suoi capelli sono diventati parzialmente grigi. Indossa un vestito blu scuro e non porta più la collana. Inoltre a causa di alcuni acciacchi è costretto sulla sedia a rotelle.

Carattere Modifica

È un uomo saggio, che si preoccupa della sorte del suo regno e dei suoi abitanti, anche dopo la loro ribellione. Al termine della ribellione ha perdonato tutti, poiché al di là dell'inganno tramato da Crocodile essi erano stati spinti dal desiderio di fare del bene per la propria nazione. Egli è anche molto fedele alla dinastia dei re di Alabasta, al punto da accettare la morte pur di impedire a Crocodile di salire sul trono. Eppure, come testimonia il suo carattere, la sua lealtà verso la monarchia l'aveva anche spinto a preferire l'intera distruzione del palazzo reale piuttosto che permettere che i ribelli e le guardie spargessero il loro sangue, consapevole che un regno è fatto dalle persone che vi abitano.

Nel complesso è in grado di guardare al futuro e di non prendere decisioni avventate. Lo ha dimostrato quando Kosa gli ha chiesto di usare la Dance Powder per combattere la siccità; Cobra gli ha spiegato che ottenere la pioggia sottraendola ad altri paesi non è la soluzione più adatta. Egli è molto umile e si è anche inchinato dinnanzi ai Pirati di Cappello di paglia durante il bagno alle terme per avere aiutato il suo paese, dicendo che senza nulla addosso non ha più il suo status di re e rimane un semplice un uomo e un padre. Inoltre è anche indulgente, pagando le spese per il sostentamento del villaggio di Kosa con i soldi della famiglia reale.

Ha anche un lato malizioso, perché rivela alla ciurma di Cappello di paglia dove si trovano le terme femminili in modo che possano sbirciare Nami e Bibi.

Relazioni Modifica

Famiglia Modifica

Cobra è il marito di Tity e il padre di Bibi. Ha una grande fiducia in sua figlia, anche a causa della sua forte determinazione. Talvolta si preoccupa per lei con quasi la stessa paranoia di Igaram, ma le lascia molta più libertà, tanto da ammonire lui e Toto quando si sono disperati per la zuffa tra Kosa e la principessa al loro primo incontro, affermando che si trattava solo di una rissa tra bambini. Naturalmente è stato in pensiero per la figlia per tutto il periodo in cui è rimasta infiltrata nell'organizzazione di Crocodile.

Pirati di Cappello di paglia Modifica

È profondamente grato ai Pirati di Cappello di paglia per avere salvato il suo paese, infatti si è addirittura inchinato in segno di ringraziamento nonostante sia un re.

Forza e abilità Modifica

In quanto sovrano Cobra regna su tutta Alabasta. Non ha mostrato grandi abilità in combattimento, ma quando due banditi hanno cercato di rapire sua figlia il re ha sferrato un calcio a uno di loro.

Storia Modifica

Passato Modifica

Cobra passato.png

Cobra con sua moglie ed Igaram commentano l'inizio della grande epoca dei pirati.

Dopo l'esecuzione del famoso re dei pirati Gol D. Roger ebbe inizio la grande era della pirateria. Cobra lesse la notizia sul giornale e commentò con sua moglie e con Igaram che la nuova era sembrava essere molto pericolosa.

Diversi anni prima dell'inizio della storia la siccità colpì il villaggio di Toto. Cobra non poté fare nulla per provocare la pioggia, ma fece in modo che i cittadini potessero trovare accoglienza ad Alubarna.

Un giorno degli uomini tentarono di rapire la principessa Bibi; Cobra sconfisse l'ultimo di essi, dopo che Kosa aveva già sconfitto il loro capo. Cobra fece curare la ferita di Kosa e gli chiese se amasse la sua patria ricevendo una risposta affermativa.

Reverie.png

Cobra rimprovera Wapol al Reverie.

Sei anni prima dell'inizio della storia Cobra partecipò alla riunione del consiglio dei re per discutere le azioni di Monkey D. Dragon, le quali minacciavano la stabilità del mondo. Quando Wapol intervenne, sostenendo che quest'argomento non lo riguardava, Cobra lo rimproverò per il suo atteggiamento irresponsabile.

Tre anni prima dell'inizio della serie la siccità si diffuse in tutto il regno: si trattava della prima parte di un complotto ordito dalla Baroque Works. L'obiettivo era quello di fare credere agli abitanti di Alabasta che il re Cobra stesse usando la Dance Powder per far piovere su Alubarna, privando le zone circostanti delle nuvole.

Dopo due anni di siccità Kosa ebbe un'udienza con il re e gli chiese di usare la Dance Powder per salvare Yuba, ma Cobra si rifiutò di usarla per non favorire una città a scapito delle altre.

Saga di Alabasta Modifica

Un giorno una ciurma pirata appena sbarcata comincia a terrorizzare Nanohana; Crocodile interviene sgominandoli in poco tempo e Cobra lo ringrazia, ignaro della vera natura del pirata. Poco dopo riceve da Karl una lettera proveniente da sua figlia e scopre la verità; nonostante questo decide di non attaccare Crocodile, che sarebbe stato inutile, ma di inviare Pell a sorvegliare ribelli e ordina a Chaka di preparare l'esercito affinché sia pronto a difendersi.

Poco dopo però viene rapito da Mr. Four e da Miss Merry Christmas, mentre Mr. Two prende il suo posto in modo da complicare ulteriormente la sua situazione. Il vero Cobra viene portato di fronte a Crocodile, che gli chiede dove si trovi Pluton. Per la salvezza della sua nazione Cobra accetta di condurre Miss All Sunday alla camera segreta in cui è nascosto il Poignee Griffe. Rimane in disparte mentre la donna lo traduce e quando Crocodile la trafigge, poi assiste allo scontro tra Rufy e Crocodile. Per evitare che Crocodile possa sopravvivere decide di far crollare l'edificio rimuovendo una colonna, ma a vincere è Rufy. Rufy inoltre porta in salvo sia lui che la donna.

All'esterno ribelli e guardie reali hanno cessato di combattere perché la pioggia ha iniziato a cadere. L'innocenza di Cobra viene rivelata da Kappa, un bambino che ha visto che è stato un impostore a sostituirsi al re e ad ordinare la distruzione di Nanohana. Kosa sostiene che le proprie azioni siano imperdonabili, ma il re gli risponde che è il caso di lasciarsi tutto alle spalle.

Cobra permette ai salvatori della patria di risiedere al palazzo reale finché le loro ferite non saranno completamente guarite, dopodiché organizza una grande festa per onorarli. Al termine della celebrazione porta tutti quanti alle terme.

Il giorno successivo Bibi si presenta alla nazione e Cobra ascolta il suo discorso.

Saga dopo Enies Lobby Modifica

Dopo gli eventi di Enies Lobby Cobra si stupisce di leggere che Nico Robin fa parte dell'equipaggio e teme che la figlia possa reagire male alla notizia. Viene però smentito, perché Bibi gli risponde che si fida di Rufy e del suo senso di giudizio.

Saga dopo la guerra Modifica

Alcune settimane dopo la guerra di Marineford Cobra viene informato da Chaka e Pell che un gruppo di pirati è stato scacciato dal paese senza troppe difficoltà. Cobra si rammarica che non tutti i pirati siano come la ciurma di Cappello di paglia. Legge inoltre un artico di giornale riguardante Rufy.

Dalle tolde del mondo Modifica

Dopo due anni Cobra è costretto a letto. Legge sul giornale la notizia del ritorno dei Pirati di Cappello di paglia mentre Bibi gli fa una visita.

Saga di Zo Modifica

Con l'avvicinarsi del Reverie Cobra, Bibi, Chaka, Pell, Igaram e Karl partono da Alabasta per raggiungere Marijoa nonostante le sue condizioni fisiche per interrogare il Governo Mondiale riguardo ai Poignee Griffe.

Curiosità Modifica

  • "Nefertari" in egiziano antico significa bellissimo.[3]
  • Il suo nome e il suo status di re sono un'allusione al cobra reale.
    • In Egitto, la terra su cui si basa il regno di Alabasta, i sovrani portavano un copricapo chiamato ureo che rappresentava la testa di un cobra.

Note

  1. Vol. 82 capitolo 823.
  2. SBS volume 82.
  3. SBS volume 17.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale