Fandom

OnePiece Wiki Italia

Nefertari Bibi

3 836pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Nefertari Bibi è la principessa del regno di Alabasta. In passato è stata una Frontier Agent della Baroque Works con il nome in codice di Miss Wednesday.

Aspetto Modifica

Nefertari Bibi prima.png

Bibi prima del salto temporale.

Bibi è una ragazza magra con i capelli azzurri e ondulati, lunghi fino ai fianchi spesso legati in una coda di cavallo, e occhi marroni. Quando faceva parte della Baroque Works indossava un top a cerchi concentrici, una giacca verde chiaro, pantaloni corti bianchi e stivali dello stesso colore. In seguito cambia più volte vestiti e solo dopo che Crocodile viene sconfitto indossa abiti regali.

Da bambina aveva i capelli lunghi fino alle spalle legati in una coda di cavallo.

Carattere Modifica

Bibi non è una principessa autoritaria e viziata, non vuole attenzioni e mette sempre gli altri prima di sé, come fa per gli abitanti di Alabasta e i suoi amici. Come membro della famiglia reale ama il suo paese ed è disposta a tutto pur di proteggerlo. È anche coraggiosa e determinata, infatti è stata pronta a combattere contro avversari al di là della sua portata. Il suo altruismo e senso di responsabilità la fanno sentire come se avesse il peso del proprio paese sulle spalle.

Bibi è una persona molto diplomatica. Già da bambina realizzò che cosa significasse essere una principessa e si comportò con saggezza nonostante l'età come dimostrato durante l'incidente con Wapol.

Quando discute durante momenti difficili arriva ad offendere e finisce per dire qualcosa di discretamente offensivo. Ha l'abitudine di dare soprannomi alle persone e quando è preoccupata si morde il labbro inferiore. Inoltre non la infastidisce fare lavori normalmente inadatti ad una principessa, come lavare i piatti.

È anche sbadata visto che si è spesso dimenticata di avvertire la ciurma di Rufy dei vari pericoli del deserto, come scorpioni e lucertole giganti, finché non sono apparsi.

Dopo il salto temporale dimostra il suo lato avventuroso quando si reca a Marijoa per il Reverie. Apparentemente gli manca passare il tempo in mare, infatti richiama spesso alla mente la brezza dell'oceano.

Relazioni Modifica

Famiglia Modifica

Bibi è la figlia di Nefertari Cobra e Tity. Non è chiaro se abbia potuto conoscere molto sua madre, pertanto suo padre è ciò che le rimane della sua famiglia. Bibi ha dimostrato di aver imparato da suo padre la responsabilità di un regnante ed è evidente che lui sia un punto di riferimento dal quale ha ereditato l'altruismo e l'amore per la propria nazione. Ovviamente Bibi vuole molto bene a suo padre e dopo il salto temporale si prende cura di lui non essendo in perfetta forma.

Pirati di Cappello di paglia Modifica

Bibi viene considerata, insieme a Karl, un membro della ciurma per avere viaggiato un periodo assieme a loro.

Mentre viaggiavano assieme, lei e Nami sono diventate ottime amiche. Le loro personalità si oppongono: Nami tende a scaldarsi facilmente, mentre Bibi è molto più calma, anche se in determinate situazioni la principessa va nel panico ed è la navigatrice che cerca di calmarla.

Quando vede Rufy fare qualcosa che possa compromettere l'incolumità della ciurma gli ricorda che lui ha delle responsabilità in quanto capitano. L'opinione di Bibi su Rufy non cambiò nemmeno quando scoprì che era figlio di Dragon; piuttosto cominciò a preoccuparsi per la sua vita.

Chaka e Pell Modifica

Chaka e Pell hanno sempre vegliato su Bibi. Pell in particolare le è sempre stato molto legato, tant'è che andò a salvarla a Rainbase e, da piccola, la trasportava in volo nonostante il re glielo avesse vietato. Era anche l'unico adulto a cui Bibi avesse rivelato l'ubicazione del nascondiglio segreto del Clan Sand Sand.

Igaram Modifica

Igaram ha un profondo legame con la principessa e spesso si comporta con tanto riguardo nei confronti della sua salute da diventare paranoico. Fu anche disposto a sacrificare la sua vita per lei quando la loro infiltrazione nella Baroque Works fu scoperta.

Kosa Modifica

Kosa è stato il migliore amico d'infanzia di Bibi, anche se al loro primo incontro tra i due non scorreva buon sangue, ma alla fine i due hanno stretto amicizia e Bibi è diventata perfino vice comandante del Clan Sand Sand guidato da Kosa. La principessa gli deve anche la vita per averla salvata da un gruppo di delinquenti, che volevano rapirla, quando erano bambini. La sua amicizia con il ragazzo ha portato la Baroque Works a temere che se loro si fossero incontrati avrebbero fatto finire la guerra, e a fare tutto il possibile perché ciò non accadesse.

Karl Modifica

Bibi ha un rapporto molto profondo con Karl che le è stato donato da piccola. Lei gli vuole molto bene, come mostrato quando rifiutò di salpare con i pirati da Whisky Peek senza di lui, nonostante fosse in pericolo di vita. Ogni volta che il papero si trova nel più piccolo guaio, lei rimprovera energicamente la persona che ce lo ha cacciato. Karl è pronto a fare qualsiasi cosa per lei anche se spesso disobbedisce o fraintende i suoi ordini. Comunque Bibi sa di poter contare su di lui e difatti gli affida sempre gli incarichi più importanti.

Baroque Works Modifica

Nonostante la Baroque Works sia stata il nemico principale di Bibi, durante la sua copertura lei e Igaram sono diventati molto amici di Mr. Nine, il suo partner, e di Miss Monday tanto che questi erano pronti a sacrificare la loro vita per salvarla da Mr. Five e Miss Valentine. Sembra che anche Mr. Seven e Miss Father's Day fossero suoi amici, ma quando scoprono che Bibi è una spia si comportano in modo ostile nei suoi confronti.

Bibi odia profondamente Crocodile, dato che ha provocato la siccità e la guerra nel regno di Alabasta ed essendo il principale artefice delle crisi che hanno afflitto il regno. In molte occasioni, lei ha cercato apertamente di ucciderlo o ha detto di desiderare la sua morte.

Forza e abilità Modifica

Bibi è riuscita ad infiltrarsi nella Baroque Works e ne ha fatto parte per due anni senza destare sospetti, fino ad arrivare anche al grado di Frontier Agent.

Assieme al suo partner è riuscita a superare in abilità altre tre coppie di agenti. Può anche contare su Karl per spostarsi più velocemente. È stata capace di tenere testa ad un gruppo di Billions, sebbene sia stata sopraffatta dal loro grande numero ed abbia avuto bisogno di essere salvata da Pell.

In quanto principessa ha autorità su tutti i suoi sudditi.

Bibi ha una grande resistenza nel sopportare il dolore, come mostrato quando viene colpita da un proiettile alla spalla a Drum. Inoltre è anche molto agile, infatti ha schivato molti attacchi e ha saltato abilmente dalla coffa al ponte della nave su cui si trovava.

Armi Modifica

Lente.png Per maggiori informazioni vedere Peacock Slasher

Bibi usa delle armi da taglio chiamate Peacock Slasher che vengono fatte roteare velocemente; sono costituite da degli anelli, che porta ai mignoli, collegati con dei fili o con una catena di anelli taglienti a dei pendenti affilati.

Nel tentativo di uccidere Lovoon ha anche utilizzato un bazooka.

Storia Modifica

Passato Modifica

Kosa Bibi clan.png

Bibi viene proclamata vicecomandante del Clan Sand Sand.

Da bambina Bibi accompagnò il padre e Igaram al Reverie. Durante l'assemblea, Cobra umiliò Wapol il quale per vendicarsi diede una sberla alla principessa, ma lei non mostrò di dare peso al gesto dato che era consapevole del fatto che anche un piccolo incidente avrebbe potuto causare una guerra.

Dieci anni prima dell'inizio della narrazione Bibi incontrò Kosa e lo derise perché stava piangendo, così due ebbero una lite. Tuttavia in seguito divennero grandi amici e Kosa nominò la principessa vicecomandante del Clan Sand Sand dopo averla battuta per il titolo di capo. Tempo dopo Bibi venne rapita da alcuni banditi, che volevano chiedere un riscatto a suo padre, e il Clan riuscì a ritrovarla; Kosa rischiò la sua vita pur di salvare quella della principessa.

Un giorno la principessa volle celebrare l'anniversario dell'entrata nella guardia reale di Pell con uno spettacolo di fuochi artificiali, ma per sbaglio causò una piccola esplosione nel magazzino. Pell la punì con uno schiaffo dicendole che avrebbe potuto farsi male seriamente, gesto che re Cobra apprezzò; le permise poi di mostrarle il regno volando facendola stare sul suo dorso con lo scopo di farsi perdonare.

Alcuni anni dopo le precipitazioni diminuirono drasticamente in tutto il regno, ad eccezione di Alubarna. La popolazione iniziò quindi ad accusare il re di fare uso di Dance Powder, soprattutto dopo un incidente architettato dalla Baroque Works. Nacque così l'esercito dei ribelli, capitanato da Kosa, che si opponeva al sovrano. Bibi però capì che si trattava di un complotto. Così insieme a Karl e a Igaram partì da Alubarna e si infiltrò nella Baroque Works dove diventò una Frontier Agent con lo pseudonimo di Miss Wednesday. Spiando Miss All Sunday, che però si fece seguire volontariamente, riuscì anche a scoprire che il capo dell'organizzazione, chiamato Mr. Zero, era in realtà Crocodile e che il suo scopo era quello di conquistare il regno di Alabasta.

Saga di Lovoon Modifica

I Pirati di Cappello di paglia incontrano Miss Wednesday e Mr. Nine dentro lo stomaco di Lovoon. I due sono stati incaricati di uccidere la balena per portare del cibo a Whisky Peak, ma grazie all'intervento di Crocus e dei pirati non riescono nel loro intento. Decidono quindi di tornare indietro, ma Mr. Nine si accorge di avere perduto il Log Pose, e inoltre giungono gli Unlucky, che puniscono il loro fallimento lanciando addosso a loro una bomba. Gli agenti decidono allora di chiedere un passaggio alla ciurma e Rufy accetta senza esitazione.

Saga di Whisky Peek Modifica

Bibi cavalca Karl.png

Bibi cavalca Karl.

Quando stanno per giungere a Whisky Peek, lei e il partner ringraziano i pirati e si buttano in mare per poi andare ad avvisare i loro alleati dell'arrivo della ciurma. Quando questa approda, gli altri cacciatori di taglie si fingono cittadini che amano i pirati e organizzano per loro una grande festa, alla fine della quale questi ultimi cadono addormentati. Miss Wednesday e Mr. Nine si incontrano con Mr. Eight e con la sua partner, Miss Monday, con lo scopo di accordarsi su come e quando catturarli. Zoro però si sveglia e rivela ai nemici di aver sentito il loro piano e di conoscere la Baroque Works, così i quattro, appoggiati dai cento Millions, tentano di metterlo fuori gioco, ma lo spadaccino ha la meglio e li sconfigge tutti facilmente.

All'improvviso giungono Mr. Five e Miss Valentine, che rifiutano la richiesta di aiuto di Miss Wednesday di affrontare lo spadaccino, affermando di essere stati incaricati di trovare la spia nell'organizzazione e di eliminarla, e rivelano di avere scoperto la sua identità e quella di Mr. Eight. Grazie alla protezione di quest'ultimo, di Mr. Nine, di Miss Monday e di Zoro, Bibi riesce a fuggire mentre lo spadaccino e Rufy sconfiggono i due Official Agent. Quando i due pirati iniziano ad affrontarsi Bibi cerca di fermarli, ma inutilmente, finché non arriva Nami che mette fine allo scontro tra i compagni.

La principessa allora racconta la sua storia ai due e a Nami, così quest'ultima, in cambio di una ricompensa, promette di aiutarla. Igaram si traveste da Bibi con lo scopo di fare da esca per i nemici e salpa con una nave per farsi inseguire, ma questa viene fatta esplodere da Miss All Sunday. Il gruppo fugge, dopo avere recuperato anche Usop e Sanji, verso la Going Merry, ma lì trovano ad aspettarli proprio la donna, che li avverte che la rotta attuale non li porterà mai a Sunday, per poi consegnare loro un Eternal Pose per l'isola del nulla. Rufy però lo distrugge, affermando che lei non ha il diritto di scegliere il percorso per loro. Poi Bibi e Karl prendono il mare con la ciurma.

Saga di Little Garden Modifica

Cena con Dori.png

Rufy, Bibi e Karl pranzano con Dori.

Giunti sull'isola, il gruppo si divide per esplorarla; Bibi e Karl decidono di andare con Rufy e in seguito fanno la conoscenza di Dori, un gigante che racconta loro che da più di cento anni è impegnato in un duello con Brogi, l'altro gigante che abita l'isola. All'improvviso un vulcano erutta, e il gigante spiega che quello è il segnale dell'inizio di un nuovo combattimento. Il gruppo di Rufy assiste allo scontro tra i due guerrieri, che si conclude con l'ennesimo pareggio; viene poi a sapere da Dori che Usop e Nami sono ospiti di Brogi. I due hanno offerto del liquore al gigante, che a sua volta l'ha offerto al rivale. Bibi scopre da Dori che ci vuole un anno perché il Log Pose registri il magnetismo dell'isola, e mentre il gigante beve dal barile, improvvisamente il liquore esplode. Quest'ultimo accusa Rufy di avere tentato di ucciderlo, dato che la bevanda proviene dalla sua nave, e ingaggia uno scontro con il pirata, al quale Bibi assiste. Il vulcano però erutta di nuovo, decretando l'inizio di un nuovo scontro. Il gruppo viene poi raggiunto da Usop, che rivela che Nami è stata mangiata da un dinosauro da cui fuggivano mentre erano nella giungla e poi assiste alla sconfitta di Dori da parte del rivale.

Ad un certo punto Bibi si accorge dell'assenza di Karl, che era fuggito spaventato all'inizio del combattimento tra Dori e Rufy. A quel punto sopraggiungono Mr. Five e Miss Valentine assieme all'anatra, che hanno precedentemente picchiato per farsi rivelare dove si trovasse la principessa, senza però ottenere alcun risultato. I due rivelano che Nami è ancora viva; infatti lei e Zoro sono stati catturati da Miss Golden Week e da Mr. Three, il quale ha ordinato loro di mettere della polvere da sparo nel barile di liquore destinato a Dori. Bibi, assieme ad Usop, tenta di sconfiggere i due agenti, ma vengono sopraffatti e la principessa viene rapita. Mr. Three la mette quindi nella sua trappola, per trasformare lei e gli altri prigionieri in statue di cera.

Trappola di cera.png

Bibi nella trappola di cera di Mr. Three.

In loro soccorso arrivano però Rufy, Usop e Karl e mentre questi ultimi due si fanno inseguire da Mr. Five e Miss Valentine per distrarli Rufy affronta Mr. Three e la sua partner. Bibi poi aiuta il pirata a liberarsi dall'abilità di Miss Golden Week che lo ipnotizzava facendogli tradire i suoi amici. Diventa poi una statua di cera. Quando Usop e Rufy riescono a distruggere la trappola di cera, Bibi e Nami intervengono per salvare il cecchino da Miss Valentine, che sconfiggono facilmente. Il gruppo scopre che Dori è ancora vivo e così festeggia davanti alla sua caverna.

Poi vengono raggiunti da Sanji, che li informa di avere parlato al lumacofono con Crocodile e di avere sottratto agli Unlucky l'Eternal Pose per il regno di Alabasta destinato a Mr. Three. Poco dopo la ciurma salpa, ma all'improvviso appare un pesce rosso gigante, il Mangia isole, che ha intenzione di divorarli. Proprio all'ultimo momento però i giganti lo uccidono con due fendenti lanciati dalle loro armi.

Saga di Drum Modifica

Mentre i pirati si dirigono verso il regno di Alabasta, Nami comincia a sentirsi male: ha la febbre e non riesce nemmeno a reggersi in piedi. Bibi afferma che devono trovare un dottore per curarla e sebbene la navigatrice le faccia vedere un articolo di giornale che racconta di un numero di rivoltosi sempre crescente e di una battaglia imminente nel suo regno, non cambia posizione. Oltre a ciò comincia a nevicare e la principessa spiega che questo indica la vicinanza con un'isola invernale.

Mentre veglia sull'amica, la nave viene assaltata dai Pirati Bliking e Bibi riconosce il capitano di quella ciurma, prima che Rufy lo scagli via dopo che egli aveva mangiato parte della nave.

L'equipaggio giunge su un'isola invernale, ma gli abitanti si dimostrano ostili nei loro confronti e non acconsentono alla richiesta di portarli da un dottore. Bibi viene inoltre colpita di striscio a una spalla da un proiettile, ma rimprovera Rufy quando sta per ingaggiare una battaglia contro quegli uomini, rammentandogli i suoi doveri da capitano. Allora il ragazzo si scusa con i civili e uno di loro, decide di fidarsi e li porta al villaggio di Bighorn, mentre Zoro e Karl rimangono a fare la guardia alla Going Merry. Giunti sul posto, Dorton spiega loro che sull'isola non ci sono più dottori a causa della tirannia del precedente sovrano, che rivela essere stato Wapol, ad eccezione di una donna molto anziana, chiamata Kureha, che vive in un castello situato sulla montagna più alta dell'isola. Spiega inoltre che poco tempo prima l'isola è stata attaccata da un gruppo di pirati, e che Wapol da codardo, è fuggito assieme ai suoi due consiglieri ed agli unici venti dottori rimasti sull'isola, gli E.C. Twenty.

Rufy decide di portare Nami dalla dottoressa e Sanji sceglie di andare con lui. Dopo la loro partenza, Maria Orsedano, un'abitante del posto, informa Dorton che Kureha è scesa dalla montagna assieme al suo animale. Così l'uomo, Bibi e Usop, partono con una slitta per raggiungere la donna e chiederle di tornare al castello, sicuri che ormai fosse troppo tardi per avvertire i compagni della situazione. Giunti al villaggio di Cocoa Weed scoprono che la donna se n'è già andata e che probabilmente sta andando a pattinare a Gyasta. Intanto arriva però un uomo sanguinante che avverte Dorton del ritorno di Wapol. L'uomo così torna velocemente a Bighorn, lasciando Bibi e Usop soli nelle loro ricerche.

Usop e Bibi si perdono e improvvisamente una valanga li travolge. Usop rischia di perdere conoscenza, ma Bibi lo schiaffeggia ripetutamente aiutandolo a stare sveglio. Poco dopo avere ripreso il cammino, incontrano Zoro, svenuto a torso nudo sulla neve, che si sveglia appena li sente arrivare. I tre si dirigono così verso Bighorn. Quando arrivano trovano i soldati di Wapol che tengono sotto ostaggio i cittadini, ma Zoro li neutralizza facilmente. Vengono informati dai civili che Dorton è stato sepolto dalla valanga e che è stato ferito in precedenza da Chess, così tutti iniziano a cercarlo. Dopo che gli E.C. Twenty lo hanno curato il gruppo decide di raggiungere il castello; un abitante del luogo rivela così che non c'è bisogno di scalare la montagna per raggiungerlo, infatti esso era anticamente accessibile da una rete di funivie e, sebbene fossero state tutte distrutte, lui ne ha trovata una. Sulla funivia Dorton rivela ai tre amici e ai suoi compagni il suo piano: farsi esplodere dinanzi a Wapol, proprio come aveva fatto anni prima il dottor Hillk.

Giunti sul posto però scoprono che il tiranno, Chess e Cromarlimo, sono già stati sconfitti da TonyTony Chopper e Rufy, il quale rivela che la renna entrerà nella ciurma.

Quando il gruppo si dirige verso la nave Bibi assiste assieme al resto della ciurma allo spettacolo dovuto ai cannoni che sparano nell'atmosfera la "medicina per il cuore" di Hillk, che colora di rosa la neve che cade. Il risultato è che al posto di nevicare sembra che stiano cadendo petali di fiori di ciliegio.

Tornati alla Going Merry, trovano Karl congelato nel fiume e lo fanno salire sulla nave. Dopo essere salpati la principessa gli chiede cosa sia successo. Chopper rivela la sua capacità di capire gli animali e spiega loro che Karl ha detto che Zoro si era tuffato a nuotare nel fiume, ma non vedendolo più, il papero, pensando che fosse in pericolo, si è tuffato per soccorrerlo. Mentre Nami se la prende con lo spadaccino, Bibi si dimostra sorpresa per questa eccezionale abilità della renna.

Saga di Alabasta Modifica

Durante il viaggio Bibi spiega ai suoi compagni la gerarchia della Baroque Works. Mentre si avvicinano al regno di Alabasta, Rufy e Usop decidono di pescare; poco dopo la ciurma attraversa una nube di vapore, usciti dalla quale si accorgono che all'amo è rimasto impigliato uno strano individuo. Una volta salito a bordo egli decide di farli divertire con i poteri del suo frutto del diavolo. Tocca così il viso di tutti coloro che sono sulla nave, ad eccezione di Sanji, che si trova in cucina, e di Bibi, che è troppo lontana da lui, e si trasforma in loro; poi mostra in rapida successione i volti di tutti coloro che ha toccato in precedenza. Mentre si cimenta in questo spettacolo, Bibi riconosce tra i volti che sfilano quello di suo padre. Improvvisamente si avvicina una nave e l'uomo li saluta per poi salire sull'imbarcazione. La principessa spiega che quell'uomo è un membro della Baroque Works, così la ciurma decide così di disegnarsi una croce sul braccio, nascosta sotto una fascia bianca, come segno di riconoscimento, in modo da non venire ingannata dal nemico.

Continuando il viaggio le riserve di cibo finiscono così Usop e Rufy iniziano di nuovo a pescare, ma una volta finito le esche, decidono di usare Karl al posto di queste. La cosa fa arrabbiare la principessa che li rimprovera. Quando ad un certo punto appare un gatto di mare, il gruppo si appresta a catturarlo per procurarsi del cibo, ma Bibi li ferma, rivelando che quell'animale è considerato sacro nel suo regno. Li informa inoltre che l'incontro con quella creatura indica che si stanno ormai avvicinando all'isola. Zoro poi fa notare le numerose navi all'orizzonte tutte recanti il simbolo della Baroque Works.

Ace salva Rufy ad Alabasta.png

Ace protegge la ciurma di Rufy e Bibi da Smoker.

Mentre si avvicinano Bibi rivela che per fermare i ribelli dovranno attraversare il deserto e raggiungere l'oasi di Yuba, dove sono stanziati. Appena attraccano, Rufy si fionda a cercare del cibo, mentre tutti gli altri seguono la principessa fino alla città portuale di Nanohana dove notano la nave di Mr. Three. Sanji viene mandato a comprare degli abiti per confondersi tra i cittadini e attraversare il deserto, oltre a delle provviste di cibo e acqua per il viaggio. Improvvisamente vedono molti marine inseguire Rufy. Il capitano attira l'attenzione verso di loro, salutando Zoro e correndo verso il gruppo. Mentre scappano si accorgono che Smoker è tra gli inseguitori. Quando quest'ultimo sta per colpire Rufy però, una fiammata lo ferma. Il colpo proviene da Portuguese D. Ace, che dice al fratello di continuare a fuggire mentre si occuperà dei marine, affermando che si incontreranno dopo. Così Bibi e compagni tornano in gran fretta alla Going Merry per salpare. Prima però la principessa affida a Karl una lettera sulla quale vi sono scritte in dettaglio tutte le informazioni sulla Baroque Works e sui suoi piani che lei e Igaram erano riusciti a scoprire. Lo incarica quindi di partire subito per Alubarna per consegnare la lettera a suo padre.

Appena salpati, Rufy rivela agli altri che il ragazzo che li ha protetti è suo fratello, il quale poi giunge sulla nave e Bibi è testimone dell'invito di Ace nei confronti di Rufy a unirsi ai Pirati di Barbabianca, ed alla consegna della sua Vivre Card. All'improvviso si vedono arrivare sette navi dei Billions, decisi a uccidere Ace per ottenere una promozione a Frontier Agent. Ace però distrugge tutte le loro navi con un singolo colpo e si dilegua.

Giunti alla foce del fiume Shandora, il gruppo scende dalla nave, ma viene attaccato dai dugonghi kung-fu. Rufy però sconfigge il loro capo e i dugonghi, vedendo nel pirata il loro nuovo leader, decidono di seguirlo. Bibi riconosce che sono troppo deboli per potere sopravvivere ad una traversata del deserto, così riescono a convincerli a rimanere al fiume offrendo loro del cibo. Iniziato il viaggio, giungono alle rovine della città di Elumalu, ormai ricoperta di sabbia; Bibi urla così ancora una volta il suo disprezzo verso Crocodile.

Proseguendo il cammino, il gruppo decide di riposarsi sotto una roccia, mentre Rufy, che si era offerto di portare le provviste, continua a camminare per vedere la gola più avanti. Ritorna in gran fretta e avverte Chopper che in essa ci sono degli uccelli malati. Bibi si spaventa e lo informa che quegli uccelli sono degli aironi ladroni, volatili che si fingono malati o feriti per ingannare i viaggiatori e rubare loro le provviste. Giunti nel canyon, infatti, le provviste che il pirata aveva lasciato per correre più velocemente, sono scomparse e notano gli aironi in volo che le trasportano. Rufy, nell'inseguirli, finisce per essere l'obiettivo vi un varano di Shandora, che stava già inseguendo un cammello. Nami e Bibi sono salgono su quest'ultimo e la prima decide di chiamarlo Ciglione.

Finalmente, il gruppo arriva a Yuba. Qui scoprono che la città è disabitata, ad eccezione di un vecchio, che la principessa riconosce come Toto, il padre del capo dei ribelli. L'uomo spiega loro che i ribelli non sono più lì e che hanno trasferito la loro base in un'oasi vicino a Nanohana. Il giorno seguente, il gruppo saluta così il vecchio per tornare nella città portuale e questi consegna a Rufy l'acqua che aveva trovato la sera prima, aiutandolo a scavare. Appena usciti dall'oasi Rufy rifiuta di proseguire ed avverte Bibi che mettere in gioco la propria vita non basta e che causerà solo molte morti. Dopo una breve rissa con la principessa, che gli chiede cos'altro potrebbe rischiare, il pirata afferma che, in quanto amici, deve rischiare anche le vite dei suoi compagni. Le chiede così di portarlo da Crocodile per poterlo sconfiggere, e la ragazza acconsente; li conduce così fino a Rainbase.

Bibi attacca Crocodile.png

Bibi attacca Crocodile.

Appena arrivati, Rufy e Usop si fiondano in un bar per dissetarsi, ma finiscono per attirare l'attenzione di Smoker e Tashigi, e nel fuggire da loro il gruppo si divide nuovamente. Bibi si ritrova così circondata da un gruppo di Billions; quando sta per avere la peggio, sopraggiunge Pell, che la trae in salvo. Sul luogo però giunge anche Miss All Sunday, che neutralizza quest'ultimo grazie ai suoi poteri e cattura Bibi, la quale viene portata al Rain Dinners. La principessa viene condotta in una stanza dove si trova faccia a faccia con Crocodile. Insieme a loro ci sono anche Rufy, Zoro, Usop, Nami e Smoker, rinchiusi in una gabbia di agalmatolite, ma li ignora e si fionda sul membro della Flotta dei sette nel tentativo di decapitarlo. Mr. Zero elude il suo attacco grazie ai poteri del suo frutto e, dopo averla ammanettata ad una sedia, le spiega il suo piano. Dopodiché, prende quella che dice essere la chiave della gabbia e la butta nella vasca dei Coccobanana, dove viene inghiottita da uno di quegli animali.

Crocodile riceve poi una chiamata tramite il lumacofono da parte di Mr. Prince, affermando di essere difronte all'entrata del casinò, costringendolo così ad uscire all'esterno. Bibi e tutti gli altri che erano stati intrappolati, riescono a liberarsi e fuggono verso Alubarna.

Chopper raggiunge il gruppo e fa salire tutti su Chelotto; Crocodile cerca di afferrare Bibi, ma Rufy riesce a salvarla prendendo il suo posto, promettendo alla ciurma che gli si sarebbero incontrati ad Alubarna.

Dopo avere attraversato il deserto e il fiume, Bibi ed i pirati vengono raggiunti da Karl e dalla squadra speciale anatre combattenti dal becco chiazzato e tutti salgono sul dorso degli animali in modo da raggiungere la loro meta velocemente. Giunti in città Bibi si nasconde dietro ad una roccia, mentre i membri della ciurma si coprono il volto in modo da non permettere agli agenti della Baroque Works di capire quale tra loro fosse la principessa. Quest'ultima cerca di fermare l'esercito ribelle, ma una nube di polvere causata da un agente della Baroque Works infiltrato nell'esercito reale le impedisce di essere vista. Karl poi la protegge con il suo corpo quando migliaia di soldati giungono davanti a loro per combattere.

Dopo essersi svegliata vede Usop, ma riesce a capire che in realtà si tratta di Mr. Two, così fugge assieme a Karl per poi scalare le ripide pareti del palazzo reale. Giunta sulla sommità ordina che quest'ultimo venga distrutto al fine di ottenere l'attenzione di tutti e fermare la guerra; il suo piano viene però fermato da Crocodile, che le rivela di avere innescato una bomba che raderà al suolo l'intera città e che il suo obiettivo consiste nel trovare Pluton, dato che ha scoperto che si trova ubicata da qualche parte sull'isola.

Kosa, giunto anch'egli a palazzo, assiste alla confessione di quest'ultimo e capisce quindi l'inganno architettato dal membro della Flotta dei sette e cerca di rendere la cosa pubblica in modo da fermare la guerra. Tuttavia Bibi si oppone affermando che avrebbe provocato solo del panico, e ordina di alzare bandiera bianca. Kosa viene però ferito da due membri dell'esercito reale, provocando così i ribelli. La battaglia raggiunge il suo apice e Bibi è inorridita e viene gettata da Crocodile dalle mura del palazzo, ma Rufy la salva, dopo avere raggiunto la città in volo grazie a Pell.

Bibi poi si incontra di nuovo con il resto della ciurma di Cappello di paglia e va a cercare la bomba assieme a loro e a Pell. Dopo avere girato per la città e nel mezzo della battaglia, la principessa intuisce che essa è situata nella torre dell'orologio. Bibi raggiunge la cima grazie ad uno stratagemma ideato da Nami al quale partecipano tutti i membri della ciurma che sono con lei; qui sconfigge Mr. Seven e Miss Father's Day e mette fuori uso il cannone che avrebbe dovuto lanciare la bomba. Tuttavia scopre che la bomba è ad orologeria, così Pell decide di sacrificarsi, la afferra e vola in alto nel cielo, dove essa esplode. Bibi scoppia in lacrime per il gesto compiuto dal suo amico e si rammarica perché dopo lo stupore iniziale dei soldati e dei ribelli, la battaglia riprende.

Quando Rufy sconfigge Crocodile e comincia a piovere, le due fazioni si fermano di combattere e in quel frangente la principessa riesce ad ottenere l'attenzione della folla, spiegando l'accaduto.

Alabasta saluto.png

I Pirati di Cappello di paglia salutano Bibi e Karl.

In seguito Rufy le chiede di continuare a viaggiare con loro, ma anche se Bibi vorrebbe, è costretta a rifiutare in lacrime perché il suo paese aveva bisogno di lei. Poi per impedire ai Marine di riconoscere la principessa come loro alleato, la ciurma la saluta quindi in silenzio alzando il braccio in cui si avevano segnato una X in segno della loro amicizia. Bibi e Karl ricambiano quindi il gesto.

La vita accidentale di Gedatsu nel Mare Blu Modifica

Bibi insieme a Pell, Igaram, Chaka, Terracotta, alla squadra speciale anatre combattenti dal becco chiazzato e ai dugonghi kung-fu va a rilassarsi alle terme Ukkari.

Saga dopo Enies Lobby Modifica

Karl e Bibi osservano le nuove teglie dei Pirati di Cappello di paglia dopo i fatti di Enies Lobby. La principessa commenta l'entrata di Nico Robin nella ciurma di Rufy affermando che si fida di loro.

Saga dopo la guerra Modifica

Bibi legge sul giornale la notizia del ritorno di Rufy a Marineford assieme a Karl e si chiede cosa significhi la scritta che il pirata ha sul braccio.

Dalle tolde del mondo Modifica

La principessa attraversa le vie di Alubarna assieme a Karl e Ciglione e poi fa visita al padre.

Dalle tolde del mondo - La saga dell'uomo da cinquecento milioni Modifica

Bibi pensa ai Pirati di Cappello di paglia dopo avere letto la notizia di ciò che è accaduto a Dressrosa.

Saga di Zo Modifica

Poiché il Reverie è imminente, Bibi parte dal regno di Alabasta insieme a suo padre, Chaka, Pell e Karl per dirigersi a Marijoa.

Differenze tra manga e anime Modifica

Aspetto Modifica

Nel manga, quando è nei panni di Miss Wednesday, il suo top è a cerchi concentrici, mentre nell'anime è a righe oblique ondulate.

Saga di Alabasta Modifica

Nell'anime Bibi, Nami e Ciglione vengono fatti prigionieri dai Pirati del deserto. Dopo che Rufy, in cerca di acqua, danneggia l'albero maestro della nave, il capitano libera i tre prigionieri chiedendo scusa per il malinteso.

All'improvviso un uomo informa Barbarossa che non è possibile riparare l'albero maestro per via della mancanza di legname. Rufy allora si offre di recuperarne un po' e viene accompagnato da Bibi e da due compagni di Barbarossa: Lasa e Zaba. Giunti all'oasi di Knit, Lasa rivela alla principessa di averla conosciuta molti anni prima, quando assieme a suo padre giunse in visita e promise sostegno in caso di necessità. Né il re né Bibi, però, si fecero vivi quando le cose iniziarono ad andare male. La principessa, dispiaciuta per quanto accaduto, chiede scusa. Dopo avere recuperato i pezzi necessari, il gruppo torna alla nave. Successivamente la ciurma di Rufy, Bibi e Ciglione si separano dai Pirati del deserto e riprendono il loro viaggio.

In seguito Ace ritrova la ciurma del fratello e rivela a Bibi di avere sentito delle voci secondo cui quattro abitanti del regno da un po' di tempo si fanno ospitare dalla comunità sostenendo di essere ribelli giunti fin lì per proteggerli. La principessa decide così di mettere quei quattro alla prova. Nel frattempo Kamyu, il capo dei truffatori, decide di svignarsela, ma la popolazione li trova e li spinge ad affrontarli. Giunti sul luogo dello scontro, Rufy colpisce Kamyu, ma l'uomo trova il coraggio di rialzarsi e lo colpisce a sua volta con un pugno. Anche i suoi uomini decidono di affrontare i pirati, così Bibi stabilisce che sono degni di non essere smascherati. Poi la ciurma di Rufy, Ace, Bibi e Ciglione proseguono il viaggio.

Nell'anime viene aggiunta una scena in cui il gruppo si ferma per mangiare nel deserto, inoltre quest'ultimo si separa momentaneamente quando Rufy ha alcune allucinazioni.

Curiosità Modifica

Bibi JR.png

Il Jolly Roger personale di Bibi.

  • Bibi ha un Jolly Roger personale proprio come i membri dei Pirati di Cappello di paglia. Esso è costituito da un teschio con una corona e una folta chioma di capelli azzurri.
  • I suoi cibi preferiti sono il curry e il pudding, mentre non le piace il calamaro essiccato. L'animale che la rappresenta è la colomba, come numero il 5.5 e il suo colore è il bianco (oro).[5]
  • "Nefertari" in egiziano antico significa bellissimo.[6]

Note

  1. Vol. 82 capitolo 823.
  2. SBS volume 16.
  3. SBS volume 19.
  4. SBS volume 76.
  5. SBS volume 76.
  6. SBS volume 17.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale