FANDOM


Myskina Olga è una nativa dell'isola Alchemi.

Aspetto Modifica

Nonostante abbia duecentosei anni Olga ha l'aspetto di una bambina perchè l'oro puro contenuto nel suo anello l'ha mantenuta giovane. Ha lunghi capelli biondi sormontati da un fiocco rosso e grandi occhi rossi.

Indossa una tunica blu a maniche corte con il simbolo di Alchemi e un paio di pantaloni neri.

Carattere Modifica

Olga è una bambina cininca, egoista e avida. Si dimostra disposta a aminipolare chiunque le sia attorno per raggiungere i propri scopi, come quando decide di approfittare della ciurma di Rufy per impadronirsi dell'oro puro. Ha l'abitudine a dire a voce alta quali siano i suoi piani, anche quando consistono nel tradire le persone lì presenti, che puntualmente le fanno notare che l'hanno sentita.

È terrorizzata dagli aghi.

Relazioni Modifica

Famiglia Modifica

Famiglia di Olga

Olga e i suoi genitori.

Olga voleva bene a sua madre e per questo per due secoli ha serbato rancore verso il padre, colpevole di avere creato l'oro puro che ne ha indirettamente causato la morte. Quando però ha scoperto che l'oro puro era stato creato per salvarle la vita ha compreso che il padre non l'aveva creato per avidità e perciò i due si sono riconciliati.

Forza e abilità Modifica

Olga possiede una lucertola d'acqua di nome Elizabeth con cui può attraversare i mari correndo sull'acqua.

Armi Modifica

Ha impugnato un coltello, ma non sembra essere molto abile nel maneggiarlo.

Storia Modifica

Passato Modifica

Olga nacque duecentosei anni fa sull'isola Alchemi. Un giorno si ammalò dell'incurabile febbre dell'imperatore, così suo padre Acier creò l'oro puro, una sostanza in grado di fermare l'invecchiamento e quindi il progredire della malattia. Il genitore donò alla figlia un anello che conteneva una piccola parte di oro puro.

La notizia della creazione di una sostanza così preziosa si diffuse e innumerevoli pirati raggiunsero Alchemi per impadronirsene; durante uno di questi attacchi Livia, la madre di Olga, fu uccisa e per questo la bambina, infuriata con il padre, gettò in mare l'anello. L'oro puro contenuto in esso attirò un enorme pesce di nome Bonbori che divorò l'anello e l'intera isola, compresi i suoi abitanti.

Olga fu separata dal padre e credette che egli fosse morto. Visse per duecento anni nello stomaco di Bonbori, recuperando anche il proprio anello. Dopo due secoli riuscì ad uscire da lì e si avventurò nel mondo esterno. Mentre si trovava in un bar alcuni agenti del Governo Mondiale riconobbero il simbolo presente sul suo vestito e la catturarono con l'intenzione di portarla a Marijoa.

Speciale TV 11 Modifica

Treasure vs CP0

Mad Treasure affronta un membro del CP0 per catturare Olga.

Olga viaggia su una nave della Marina diretta a Marijoa, scortata da altre tre navi e da un membro del CP0. All'improvviso i Pirati di Treasure attaccano il convoglio con l'intenzione di catturare la bambina. Mad Treasure affronta il membro del CP0 e Olga ne approfitta per fuggire e raggiungere il ponte; lì però viene circondata dai sottoposti del pirata. Nonostante sembra non avere via d'uscita urla a gran voce il nome di Elizabeth, che accorre in suo soccorso e si carica in groppa la bambina, portandola in salvo.

Ciurma incontra Olga

Olga fa la conoscenza della ciurma di Rufy.

I due viaggiano sul mare finchè entrambi iniziano a soffrire la fame. In quel momento avvistano la Thousand Sunny e si avvicinano; a quel punto Rufy li issa a bordo. Olga finge di essere priva di sensi, ma all'improvviso attacca Rufy minacciando di ucciderlo con un coltello se non gli verrà consegnato il cibo e l'acqua che desidera. Senza perdere la calma Sanji le porta da mangiare, mentre Robin nota i simboli presenti sulla tunica della loro ospite. Olga ammette le sue origini, parla loro dell'oro puro e accetta di farsi accompagnare fino al luogo in cui è custodito, con l'intenzione di tradirli all'ultimo istante e tenerlo tutto per sé.

I Pirati di Treasure tornano alla carica e assaltano la Sunny. Ne nasce uno scontro, finchè Olga viene afferrata da una catena di Treasure e viene contesa tra le due ciurme. L'anello di Olga cade nel tratto di mare tra le due navi ed attira il gigantesco Bonbori, goloso dell'oro puro che contiene. Olga cade di nuovo sulla Thousand Sunny, ma entrambe le navi vengono ingoiate dalla bestia. Mentre si trovano nella bocca di Bonbori Rufy protegge la sua nave dallo scontro con l'ugola, ma rischia di cadere in acqua; Olga allora sale in groppa a Elizabeth e corre in suo soccorso, finendo per separarsi dagli altri.

Treasure cattura Olga

Olga viene fatta prigioniera da Mad Treasure.

Olga, Elizabeth e Rufy finiscono sull'isola presente nel primo stomaco dell'animale. Poco dopo la Shark Emeralda li raggiunge e Treasure mostra a Rufy di avere fatto prigionieri Robin, Nami, Usop, Brook e Chopper. Per questo Rufy rinuncia a combattere e li lascia ricoprire di catene, mentre Mad Treasure cattura Olga e prende il largo con l'intenzione di farsi guidare fino ad Alchemi.

Brook suona organo

Olga aiuta Brook a suonare lo spartito di una canzone.

Il gruppo raggiunge la meta e si avventura nella miniera in cui è custodito il loro obiettivo. Il luogo è pieno di trabocchetti e la prima prova consiste nel suonare perfettamente uno spartito. Brook non ha difficoltà a farlo finchè le note sono ben leggibili, ma dopo duecento anni una parte dei fogli si è consumata e lo scheletro non sa come continuare. Olga lo aiuta cantando la canzone, che conosce bene, in modo che Brook possa proseguire e superare la prova. La spedizione prosegue e supera la seconda prova, per poi ritrovarsi di fronte alla terza: una porta piena di serrature che va aperta prima che una grossa roccia schiacci chi ci sta provando. Tutti i prigionieri cercano di riuscirci, ma senza successo e arrivano ad un passo dalla morte.

Ad un tratto Rufy e Acier li raggiungono; Rufy distrugge la roccia con un pugno, mentre Acier aziona un marchingegno che fa aprire una botola in cui cadono sua figlia e la ciurma di Rufy. Tutti seguono il corridoio in cui sono caduti e raggiungono la stanza in cui si trova l'oro puro e gli appunti di Acier, in cui è scritto il motivo per cui l'uomo ha creato quella sostanza. Quando Acier attiva l'autodistruzione della miniera anche Olga e i Pirati di Cappello di paglia vengono scaraventati all'esterno.

Oro puro trovato

Olga e la ciurma di Rufy trovano l'oro puro.

Mentre Rufy e Treasure si affrontano Olga e Acier si riconciliano. In seguito Rufy sconfigge l'avversario scagliando Treasure contro lo stomaco di Bonbori e l'animale vomita la Thousand Sunny con i suoi passeggeri. Una volta all'esterno tutti si accorgono che l'oro puro è stato digerito da Bonbori ed è perduto per sempre.

Olga, Acier, Elizabeth e Chavez sbarcano su un'isola non specificata. Chopper scopre quale sia la malattia che affligge Olga e rivela che negli ultimi secoli è stata trovata una cura ad essa, che somministra immediatamente alla bambina. A quel punto la Sunny prende il largo, mentre gli altri iniziano la loro nuova vita.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale