FANDOM


Prototipi per One Piece Modifica

Prototipo Rufy JR

Il prototipo del Jolly Roger di Rufy.

Il personaggio di Rufy è cambiato tra le varie versioni di One Piece che hanno preceduto quella ufficiale.

Nella prima era molto più intelligente e nessuno dei suoi attacchi aveva un nome. Il suo passato era pressoché identico a quello definitivo, tranne per l'assenza di Higuma. Inoltre l'animale che porta via un braccio a Shanks non è un Re del mare, ma un semplice squalo.

Nella seconda versione Rufy ha dato il nome ad uno dei suoi attacchi ed è meno intelligente, forse addirittura meno della sua versione finale. In questa versione Shanks non esiste e Rufy ottiene sia il cappello che il frutto del diavolo da suo nonno.

In entrambe le versioni Rufy non possedeva la cicatrice sotto all'occhio sinistro e il suo Jolly Roger è diverso da quello definitivo.

Differenze tra manga e anime Modifica

Passato Modifica

Nell'anime non è presente la scena in cui Rufy si ferisce con un pugnale sotto all'occhio sinistro, facendo credere che la cicatrice derivi dallo scontro con Higuma. Mancano anche le scene in cui Shanks si prende gioco di lui e i dialoghi tra i Pirati del Rosso e Rufy. Inoltre quest'ultimo mangia il frutto del diavolo prima della comparsa di Higuma, mentre nel manga lo fa dopo. Infine nell'anime Shanks si accorge che Rufy ha mangiato il Gom Gom e tenta di farglielo sputare mettendolo a testa in giù, vedendo le sue gambe allungarsi e facendogli sbattere la testa a terra; nel manga invece se ne accorge quando lo afferra per un braccio, che poi si allunga.

Saga del Romance Dawn Modifica

Nell'anime Rufy incontra Kobi sulla Miss Love Duck e non a Goat, di conseguenza quest'ultimo non mostra al pirata la barca con cui vuole fuggire. Inoltre nel manga Rufy colpisce Albida sul viso e la fa cadere a terra, mentre nell'anime la colpisce in pancia e la scaglia lontano. Infine quando Rufy parla con Kobi mangia alcune mele.

Nell'anime lo scontro con Hermeppo avviene all'interno di un locale, mentre nel manga all'aperto.

Saga di Shirop Modifica

Nell'anime Usop punta la sua fionda contro Rufy; inoltre quest'ultimo capisce che il primo è figlio di Yasop prima rispetto al manga.

Saga di Rogue Town Modifica

Nell'anime Rufy entra nel bar di Raoul, il quale gli racconta alcune imprese di Gol D. Roger prima di entrare nella Rotta Maggiore e di coloro che lo sfidarono.

Saga di Warship Modifica

La ciurma avvista una bambina in mare e la porta sulla Merry. La piccola dice di chiamarsi Apis e chiede di potere essere portata alla sua isola natale, Warship; i pirati quindi acconsentono. Durante la navigazione vengono intercettati da alcune navi della Marina, tuttavia un forte vento spinge la Going Merry in una fascia di bonaccia e poco dopo alcuni Re del mare emergono dalle acque; la nave finisce così sul naso di uno di essi. Apis cade dalla nave, ma Rufy la salva. La bambina poi strappa un pelo dal naso dell'animale, cercando di farlo starnutire. Quando ciò accade, la nave viene rispedita nel mare orientale.

Giunti a Warship, Bokuden ringrazia la ciurma per avere salvato sua nipote e racconta loro la leggenda secondo cui gli abitanti dell'isola un tempo vivevano altrove assieme ai sennenryu, draghi dalle cui ossa si può ottenere l'eterna giovinezza.

Rufy e Nami seguono poi Apis, uscita di nascosto, fino alla cima della montagna, dove trovano un sennenryu. Qui scoprono che la bambina può comunicare con lui grazie al frutto Whisper Whisper e quest'ultima afferma che il drago sa che l'isola da cui proviene riemergerà, ma non ricorda dove. Apis poi rivela che i Marine l'avevano rapita per impossessarsi delle ossa del drago. A quel punto Rufy si offre di esaudire il desiderio dell'animale, così lui e Nami mostrano il drago al resto della ciurma. Poi Rufy, Nami e Sanji costruiscono una zattera dotata di ruote per trasportarlo.

Tuttavia la Marina raggiunge la cima della montagna, ma Sanji e Rufy li mettono fuori combattimento; Eric si prepara ad attaccarli, ma i pirati, vedendo la nave raggiungere la costa, scendono la montagna a bordo della zattera, spezzando con essa l'albero maestro della nave della Marina, per poi agganciarsi alla Going Merry.

Quando Ryu recupera parte della memoria, lo comunica ad Apis, così i pirati cambiano rotta finché non raggiungono una superficie che riflette l'immagine della Merry, che poi attraversano. Dopo avere superato una tempesta, giungono su un'isola disabitata e saliti sulla montagna al centro, arrivano davanti ad un edificio. Tuttavia il pavimento crolla e precipitano tutti in una stanza. Qui trovano un affresco e capiscono che l'isola perduta non è quella, ma Warship. Ryu recupera ancora la memoria ed Apis conferma. A quel punto giunge Eric che inizia a combattere con Zoro, mentre il resto dell'equipaggio va alla nave. Rufy poi salva lo spadaccino, vedendolo in difficoltà, portandolo a bordo.

La ciurma riprende la navigazione, ma uscita dalla zona del miraggio si ritrova inseguita da alcune navi della Marina guidate da Hardy. La Merry viene circondata dalle navi collegate tra loro con alcune catene. Rufy respinge alcune palle di cannone e insieme a Zoro e Sanji parte all'attacco.

Quando Ryu cade in acqua, dopo essersi alzato in volo, Rufy respinge un arpione che stava per colpirlo. Dopo la morte dell'animale, il pirata distrugge la nave di Nelson e fa poi ritorno sulla Merry. Poco dopo si verifica un maremoto che riporta in superficie il nido dei draghi. A quel punto Eric chiede a Rufy di allearsi per ottenere l'eterna giovinezza, ma il pirata lo colpisce spendendoli a grande distanza.

La ciurma riaccompagna Apis a Warship e Rufy le chiede di unirsi a loro, ma la bambina rifiuta. L'equipaggio riprende il mare e ascolta Nami mentre spiega cosa sia la Reverse Mountain. A quel punto ricompare Eric, nascostosi sulla nave, ma la navigatrice lo getta fuori bordo.

Saga di Alabasta Modifica

Nell'anime è presente una scena nella quale Ace e Rufy parlano prima che quest'ultimo ritrovi la sua nave.

Durante l'attraversamento del deserto, Rufy mangia alcuni cactus che gli provocano allucinazioni e finisce per perdere temporaneamente di vista i suoi compagni. Quando nota una nave si scaglia contro di essa in cerca di acqua, rompendo l'albero maestro. Il capitano della nave, Barbarossa, gli offre da bere e libera Nami, Bibi e Ciglione, che aveva catturato a causa di un malinteso.

All'improvviso un uomo informa Barbarossa che non è possibile riparare l'albero maestro per via della mancanza di legname. Rufy allora si offre di recuperarne un po' e viene accompagnato da Bibi e da due compagni di Barbarossa: Lasa e Zaba. Dopo avere recuperato i pezzi necessari, il gruppo torna alla nave. Successivamente la ciurma di Rufy, Bibi e Ciglione si separano dai Pirati del deserto e riprendono il loro viaggio.

In seguito Portuguese D. Ace si ricongiunge al gruppo, rivelando di avere sentito delle voci secondo cui alcuni ribelli sono ospiti in un villaggio vicino. Per questo il gruppo li raggiunge e Rufy colpisce uno di loro. Avuto la certezza che fossero impostori, il gruppo riprende il viaggio.

Nell'anime viene aggiunta una scena in cui il gruppo si ferma per mangiare nel deserto. Qui Rufy fa conoscenza di Scorpion e quando i due si accorgono che Ace non è più lì con loro si mettono a cercarlo. Una volta trovato il pirata, Scorpion sfida a duello il pirata e Rufy osserva il duello.

Nell'anime Rufy, Zoro e Chopper si perdono nel deserto per colpa delle ennesime allucinazioni del primo. Mentre i tre pirati si riposano all'ombra di una roccia, Zoro cade in una fossa che si crea nella sabbia, così Rufy e Chopper lo raggiungono. All'interno del tempio in cui sono finiti, si trovano delle rovine ed un Poignee Griffe. Dopo averla esplorata ed essersi riposati, i tre cercano di uscire e ci riescono solo dopo alcuni tentativi. Verso sera si ricongiungono al resto del gruppo.

Saga dopo Alabasta Modifica

La ciurma sbarca su un'isola e Rufy, Sanji, Zoro e Usop si occupano di fare scorte di frutta. Alla sera l'equipaggio si ritrova alla nave e Chopper gli rivela di essersi divertito.

Durante la navigazione, la ciurma incontra Rice Rice dopo che Rufy lo issa a bordo, avendo pescato il guscio di lumaca gigante in cui si trovava. È testimone del tentativo dell'uomo di vendere all'equipaggio molti oggetti, della trattativa che Nami intavola per l'acquisto dei fogli milleanni e della fuga del venditore una volta scoperta la sua identità. In seguito Rufy e il resto della ciurma, ad eccezione di Chopper, vengono svegliati da Nami e fa in modo che la nave non finisca in un ciclone.

Successivamente, la ciurma attraversa a bordo della nave una fitta nebbia, imbattendosi in una flotta della Marina. Da una di quelle navi cade un bambino che Robin salva e porta a bordo. Saputo che quest'ultimo è un cuoco e che intende trovare l'All Blue, Sanji decide di aiutarlo e assieme a Rufy lo riporta indietro, dandogli una mano in cucina. Quando quest'ultimo si fa scoprire, i due tornano sulla Merry e riprendono il viaggio.

In seguito la ciurma sbarca a Fireworks dove alla sera si terrà uno spettacolo pirotecnico.

Saga dell'isola delle capre Modifica

La ciurma a bordo della nave viene inseguita da una flotta della Marina. Poco dopo attraversa un tratto di mare pieno di scogli, correnti pericolose e da una fitta nebbia. Grazie a Nami riescono a raggiungere un'isola. Dopo essere sbarcati, vengono attaccati da alcune capre aggressive, finché l'anziano a cui rispondevano cade da un albero e ha un malore. Chopper inizia a curarlo, inoltre le capre gli rivelano che l'uomo è l'unico abitante dell'isola da vent'anni e lo comunica alla ciurma.

In seguito la ciurma viene avvisata da Zoro della presenza di una nave pirata in costruzione sulla cima di una scogliera. Dopo averla raggiunta, tutti credono che Zeny sia un ex pirata che vuole salpare dall'isola.

Successivamente Chopper scopre che all'uomo rimangono solo tre giorni di vita, così la ciurma prepara un'abbondante colazione e poi lo aiuta a terminare l'imbarcazione. Superati i tre giorni pronosticati dalla renna, tutti festeggiano e Zeny racconta che fino a vent'anni prima prestava denaro ai pirati, ma che un giorno alcuni lo attaccarono e naufragò sull'isola, non abbandonando mai però il sogno di diventare un pirata.

In seguito il sergente Minchey sbarca sull'isola con un plotone di Marine e rivela ai membri della ciurma di non volerli catturare, ma li esorta ad abbandonare l'isola affinché possa esplorarla. I Pirati di Cappello di paglia scoprono che in realtà alcune navi della Marina li stanno attendendo nella nebbia al largo, così Minchey ordina ai suoi uomini di fare fuoco, ma vengono interrotti da Zeny e le sue capre che scendono la scogliera a bordo della nave e che raggiungono così il mare. Rufy fa in modo che la nave di quest'ultimo sbatta contro quella dei Marine e poi si lancia verso di loro aggrappandosi ad una fune, che però Minchey taglia, facendolo cadere in acqua. In seguito il pirata viene salvato da Zoro e scopre che i suoi compagni hanno sconfitto Minchey prima che riuscisse ad uccidere l'anziano.

In seguito Rufy lo scaglia sulla nave del capitano di vascello Moore, presente al largo dell'isola. Quest'ultimo concede ai pirati di scegliere il luogo dello scontro per avere sconfitto Minchey, colpevole di volere impossessarsi del tesoro di Zeny. Rufy sceglie un luogo a caso sulla mappa, così la ciurma sale sulla nave, saluta Zeny e raggiunge tale luogo, che si rivela essere quello pieno di scogli e nebbia attraversato in precedenza. Qui la nave della Marina urta uno scoglio e si incaglia.

Saga della nebbia color arcobaleno Modifica

La Going Merry è inseguita da alcune navi della Marina, ma una di esse affonda e le altre arrestano l'inseguimento per prestare soccorso. In seguito la ciurma giunge a Ruruka. Rufy, Usop e Robin sbarcano ed incontrano Henzo, studioso della nebbia color arcobaleno.

Quando la Tarierishin appare nella baia, Rufy, Robin ed Usop tornano sulla Merry e assieme a Zoro seguono l'imbarcazione di Henzo. Dopo avere perlustrato la nave, lo scienziato sale sulla nave della ciurma e si addentrano nella nebbia color arcobaleno, raggiungendo così il concerto delle scimmie. Questo luogo è pieno di relitti di navi e Robin legge un libro in cui si afferma che lì non si invecchia e non si soffre la fame. La ciurma sente una voce misteriosa, vede alcuni fantasmi e una freccia viene scagliata a poca distanza da Zoro. Il gruppo scopre essere opera di un gruppo di bambini che si proclamano i Pirati della zucca.

Dopo avere scoperto di girare in cerchio, Robin fa uscire allo scoperto una bambina che li spiava e le chiede di condurli dal loro capo. La ciurma conosce così la storia dei bambini.

Rufy, intento a lanciarsi per gioco, colpisce Rapanui Pasqua e i due finiscono in una zona del concerto delle scimmie fatta di nuvole.

Nami raggiunge la Going Merry e rivela che può fare uscire di lì il resto della ciurma. Tuttavia, Ian prende in ostaggio un bambino per appropriarsi della barca di Nami, con la quale fugge portando con sé dei tesori.

La torre arcobaleno viene fatta entrare nella nebbia e provoca alcune onde che fanno uscire da quella dimensione Rapanui e Rufy, ma i due decidono di rientrare per salvare i loro amici. Qui incontrano Wetton, il quale rinnega la sua scelta fatta in passato di essere un pirata. Rufy quindi lo attacca.

Wetton distrugge parte della torre arcobaleno e ciò fa si che il concerto delle scimmie possa collassare. A quel punto gli occupanti della Merry provano ad uscire da lì, ma non c'è vento e i remi improvvisati si spezzano. Allora Rapanui Pasqua, aiutato dai suoi amici, fa saltare in aria la nave della Marina che usavano come base, così l'onda d'urto spinge la Merry nella dimensione reale.

I Marine che in precedenza inseguivano i Pirati di Cappello di paglia raggiungono Ruruka e catturano Wetton. Essi rivelano di essere i Pirati della zucca, i quali sono stati spediti indietro di cinquant'anni dall'esplosione. In seguito la ciurma salpa dall'isola.

Saga di Skypiea Modifica

Nell'anime Rufy, Usop e Chopper iniziano a pescare nel mare bianco. In seguito la ciurma viene accusata dagli White Beret di crimini sempre più gravi. Il combattimento tra Rufy e McKinley è allungato, così come l'attraversamento di Angel Island, in cui entra in un negozio di Dial.

Rufy, Usop e Sanji, mentre cercano di raggiungere la Merry con la Corvetta, oltre ad alcune falci, evitano anche molti pali di legno appuntiti e dei boomerang affilati. Inoltre prima di raggiungere l'altare sacrificale affrontano un gruppo di squali.

Saga di Navarone Modifica

La Merry torna nel mare blu nella baia interna della base G-8. La ciurma viene divisa a seguito della caduta dal cielo.

Rufy gira per la base tranquillamente, ma viene presto trovato da Sanji e i due, travestiti da cuochi della Marina, giungono nelle cucine dove vengono scambiati per i due cuochi provenienti da Marijoa che stavano aspettando. Jessica chiede loro di mostrare loro capacità; Sanji surclassa i cuochi mentre Rufy mangia molto. In seguito quest'ultimo, travestito da cameriere, serve il pranzo a Jonathan, ma viene scoperto. Sanji interviene per aiutarlo, ma i due vengono circondati dai cuochi. Altri Marine affamati entrano in cucina, così i pirati ne approfittano per scappare.

I due poi scoprono che Zoro e Usop sono stati fatti prigionieri, così cercano le celle per liberarli. Una volta raggiunte, finiscono in una trappola e vengono circondati dai Marine. Usop suggerisce di usare Impact Dial, ma il cuoco usa un Flavour Dial. Il gas che esce esplode quando entra in contatto con le fiamme delle lampade, scardinando celle e mettendo al tappeto molti Marine. I quattro pirati fuggono, ma vengono inseguiti. Giunti su un ponte, vengono bloccati dalla brigata Tempesta, che rischia di catturarli, ma Rufy rompe il ponte, così tutti finiscono in acqua. Raggiungono poi la Merry, ma sono vittime dell'ennesima imboscata.

Rufy viene intrappolato in una rete, ma l'arrivo di Nami e Chopper gli permette di liberarsi. In seguito la ciurma sale a bordo della nave e fugge. Durante navigazione della baia interna la Marina apre il fuoco. Nami scopre che quest'ultima ha sequestrato le palle di cannone, le polvere da sparo e il tesoro ottenuto a Skypiea. La Merry fa così inversione, schiva le navi tra la nebbia e giunge in uno dei moli abbandonati, dove Nami convince gli altri a riprendere l'oro per usare il denaro che ricaveranno dalla vendita per riparare la Merry. A differenza del manga, è in questa occasione che Rufy prende la decisione di reclutare un carpentiere nella ciurma.

I pirati costruiscono un rivestimento che camuffa la Merry come se fosse una nave della Marina. Nami si ricorda del waver lasciato nel prato così la ciurma si divide in due gruppi: uno recupererà l'oro e l'altro il mezzo. Rufy, Usop, Zoro e Robin entrano nella base indisturbati, ma finiscono in un'imboscata. Usop cerca la combinazione della cassaforte mentre gli altri combattono, ma quando la apre i quattro scoprono che è vuota.

Il gruppo viene raggiunto dai Marine di Shepherd. In seguito i pirati fuggono e si riuniscono al resto della ciurma; Nami intuisce che l'oro si trovi nell'ufficio del comandante della base, così si fa accompagnare da Rufy, mentre gli altri vanno alla Merry. I due sfondano la vetrata e trovano l'oro, ma vengono circondati dai Marine. Rufy viene catturato con una rete di agalmatolite, ma viene liberato da Nami dopo che ha fulminato i Marine. I due così fuggono e si ricongiungono al resto del gruppo sulla nave, sulla quale seguono la Pine Peak per localizzare l'uscita. Dopo averla superata, le buttano contro il rivestimento usato per camuffare la Merry. A quel punto la ciurma nota che le navi della Marina ammainano le vele. Nami capisce che Navarone è circondata da scogli che affiorano con la bassa marea. La Merry riporta danni alla chiglia prima di arenarsi. La ciurma rifiuta poi la proposta di Jonathan di arrendersi risparmiando chi non ha una taglia. Il gruppo usa così un Impact Dial sul polpo balloon: il primo colpo fa uscire la nave dalla zona di bassa marea reggendosi in aria grazie all'animale, il secondo le permette di dirigersi in mare aperto e riprendere la navigazione.

Saga del Davy Back Fight Modifica

Nell'anime, dopo il secondo round, Rufy sceglie Shelly, mentre nel manga Chopper.

Nell'anime, la terza sfida è una gara su pattini a rotelle suddivisa in cinque round, dove chiunque può interferire. Rufy insiste di correre due volte, ma troppo tardi scopre di non sapere pattinare. Robin lo fa rotolare coi suoi poteri, ma Girarin lo scaglia fuori pista, eliminandolo. I Pirati di Foxy vincono così il primo round.

Nel secondo round, con Nami in gara, Polluce addormenta tutti i Pirati di Cappello di paglia con il suo Cutie Baton, e quando si risvegliano, questi ultimi scoprono di avere perso di nuovo. Rufy in seguito mangia alcuni frutti da un albero ed impara a pattinare, così si appresta ad aiutare Usop nel terzo round, ma viene squalificato. Assiste poi alla vittoria di Usop e a quella di Robin nel round successivo.

Il pirata sfida Girarin al quinto round, il quale riflette con le lame sugli avambracci il raggio Noro Noro del suo capitano, colpendo così Rufy e rallentandolo. Tuttavia, grazie all'aiuto della sua ciurma, il ragazzo riesce a vincere, aggiudicandosi l'intera sfida e si riprende Chopper. Visto che il Davy Back Fight si è concluso in pareggio, Foxy propone una nuova sfida e Rufy accetta, causando le ire di Nami e Usop.

La prima sfida è una partita a "palla prigioniera" con due palle chiodate. La ciurma di Rufy colpisce tutti tranne Foxy, ma poi l'equipaggio di quest'ultimo fa si che il capitano debba affrontare solo Cappello di paglia. Polluce riesce a rubare palla a Rufy e poi i Pirati di Foxy la mescolano con delle altre che lanciano contro Rufy, che le prende tutte al volo, ma quella lanciata dal suo avversario la ingoia, venendo squalificato, così la sua squadra perde. Il pirata assiste poi alla sconfitta della sua ciurma nella sfida successiva, non potendo parteciparvi.

Nell'anime, dopo che Rufy ha sconfitto Foxy ed essersi così ripreso i suoi compagni, i Pirati di Cappello di paglia fanno ritorno da Tonjit, ma in quel momento una talpa con una persona in groppa esce dal terreno. Si tratta di Rittonto, nipote del nomade che lo trasporta con Shelly alla sua tribù. Nel manga invece la ciurma incontra subito Aokiji, che permette ai due di tornare dal resto dei nomadi congelando il tratto di mare attorno all'arcipelago.

Saga dell'isola del ladro di ricordi Modifica

Tutti dormono tranne Robin. Un ragazzo sale a bordo della Merry e suona un cavalluccio marino come un flauto e poi se ne va. Il mattino dopo nessuno ricorda che sono compagni, ad eccezione di Robin, della quale nessuno si fida anche se cerca di convincerli.

Rufy vede Nami e Zoro abbandonare la nave. All'improvviso chi è rimasto sulla Merry ricorda un ragazzo con uno strano flauto. La notte seguente quest'ultimo torna per rubare altri ricordi, ma Robin sveglia tutti per impedirlo. Rufy, infuriato, attacca l'intruso finendo sul cavalluccio marino che emette una nube blu. Il pirata dice di ricordare ogni cosa, mentre il ladro fugge.

Rufy vuole andare da Nami e Zoro, ma Robin gli consiglia di attendere l'alba.

Al mattino, Usop costruisce una barca con cui sbarcano sull'isola e trovano Nami. Nonostante la diffidenza della navigatrice, riescono a convincerla a seguirli, nel tentativo di trovare il ladro di ricordi e farseli restituire.

Robin decifra alcune antiche scritture e guida il gruppo verso un edificio chiamato palazzo del drago. Durante il tragitto, vengono raggiunti da Zoro, che attacca Rufy. Durante il combattimento, quest'ultimo rimane bloccato sotto un sasso. Dopo essersi liberato, raggiunge Zoro che ha appena iniziato a scontrarsi con Sanji, interrompe il duello e scopre che in realtà anche loro hanno recuperato la memoria. Inoltre gli spiegano che il vero ladro di ricordi è il cavalluccio marino, così l'intera ciurma è intenzionata a vendicarsi. Tuttavia l'animale emette una nube viola che li investe, all'interno della quale ogni membro vede i propri cari e alcuni nemici sconfitti in passato. I pirati non riescono a muoversi e Tatsu ruba tutti i loro ricordi e di conseguenza si ingigantisce a dismisura, librandosi in aria.

Rufy, che non ricorda nemmeno il suo nome, sale su di lui avvolgendosi e stringendolo con tale forza da fare uscire del fumo blu dall'animale e recuperare nuovamente la memoria. A quel punto lo colpisce scagliandolo oltre l’orizzonte, facendo recuperare la memoria anche ai compagni.

Sulla via del ritorno, i pirati immaginano di venire ringraziati con doni e gloria dagli abitanti, ma Dorimo invece li accusa di essere i responsabili di quanto accaduto e così sono costretti a fuggire dall'isola.

Saga del ritorno di Foxy Modifica

Durante una tempesta, la ciurma avvista una barca con a bordo Foxy, Polluce ed Hamburg in seria difficoltà. Rufy li salva prima che un'onda li travolga e permette loro di restare a bordo della Merry.

Il giorno dopo, Hamburg avvista la Sexy Foxy e la ciurma la abborda con la nave. Rospo Zannuto sostiene di essere il nuovo capitano, così Foxy lo sfida al Davy Back Fight.

Quando Rufy vede Foxy in netto svantaggio, interviene e così fanno lo stesso i suoi compagni e quelli di Rospo Zannuto. Lo scontro dura poco e si risolve a favore dei Pirati di Cappello di paglia.

Foxy, invece di ringraziarli, li colpisce con il raggio Noro Noro e li fa cadere in una botola che porta alla stiva della Sexy Foxy, per vendicarsi della sconfitta da loro inflitta in precedenza. Il pirata si traveste da Polluce e cerca di colpire Rufy, ma Zoro lo protegge. Foxy usa così ancora una volta il raggio Noro Noro sullo spadaccino e il cuoco e poi fugge. Rufy, Nami ed Usop lo inseguono, ma quest'ultimo viene fermato da alcuni pirati. Gli altri due raggiungono una stanza i cui ingressi vengono poi bloccati, al cui interno si trovano anche Foxy, Polluce e Hamburg. Questi ultimi si mettono alla guida di due macchinari in grado di sferrare pugni che con l'attrito dell'aria prendono fuoco. Nami usa il Clima Takt per fare piovere su di loro, in modo da spegnere le fiamme, così Rufy li distrugge. Quest'ultimo costringe poi Foxy a riprendere gli ammutinati nella sua ciurma e subito dopo i Pirati di Cappello di paglia riprendono la navigazione.

La ciurma sbarca su un'isola ed inizia a raccogliere provviste. Dopo l'ennesimo tentativo fallito dei Pirati di Foxy di avere la loro vendetta, la ciurma di Rufy prosegue l'esplorazione. A differenza del manga, è qui che il gruppo incontra Aokiji.

Saga di Water Seven Modifica

Nell'anime, quando la ciurma incontra Aokiji, trova anche alcuni naufraghi.

Poco dopo la partenza da Water Seven, Rufy, Chimney e Gonbe rischiano di cadere dal Rocket Man, ma finiscono addosso ad uno dei Destroyers della Franky Family.

Nell'anime la scena in cui Rufy cerca Sanji e Usop all'interno delle carrozze sganciate del Puffing Tom è allungata.

Saga di Enies Lobby Modifica

Mentre si lancia nella cascata, ripensa al suo passato. In seguito, all'interno della torre della giustizia, Rufy vaga per molti corridoi e percorre molte scale.

Saga del ritorno alle Sabaody Modifica

Nel manga, dopo l'addestramento con Rayleigh, Rufy è capace di attivare il Gear Second in una singola parte del corpo. Nell'anime, invece, tutto il suo corpo si surriscalda come succedeva in passato.

Saga di Zo Modifica

Nell'anime Wanda, Carrot e la ciurma di Rufy vengono attaccati da alcune vespe succhiasangue.

In seguito Musatobi plana colpendo Rufy al volto. Poco dopo il pirata controlla assieme a Carrot l'avanzamento dei preparativi per le cure a Zunisha. Più tardi raggiunge, assieme a Carrot, Wanda e Nami, la zampa ferita dell'animale e salva alcuni visoni che si trovano a bordo di una nave le cui funi si spezzano per le forti raffiche di vento.

Nell'anime vengono mostrate le scene in cui riempie lo zaino di provviste e quando riceve un pezzo della Vivre Card da Kin'emon.

Saga dei Marine novellini Modifica

L'equipaggio della Sunny è affamato, tuttavia il gruppo si rallegra quando Pedro avvista un'isola, sulla quale però è presente una base della Marina.

Rufy, Carrot, Chopper, Brook e Nami salgono così a bordo dello Shark Submerge 3 per avvicinarsi e poco dopo vi sbarcano. Subito dopo Carrot sente il profumo di cibo e lo comunica a Rufy, così i due raggiungono la mensa, dove iniziano a mangiare.

Quando viene dato l'allarme nella base, Rufy e Carrot vengono circondati. I due non si preoccupano dei Marine e raggiungono il pentolone da cui riprendono a mangiare. Grount attacca il pirata, ma quest'ultimo para il colpo con un mestolo, con cui poi lo colpisce al volto. Bonham attacca Rufy con alcune Rokushiki, ma senza impensierirlo. Il pirata lo colpisce con un pugno in Gear Second facendolo cadere a terra nonostante avesse fatto ricorso al Tekkai. Rufy e Carrot scappano, ma Zappa sbarra loro la strada e sguaina le spade, tuttavia Rufy para senza difficoltà i suoi colpi ricorrendo all'Ambizione dell'armatura. Dopo che Carrot ha messo al tappeto il Marine, lei e Rufy vengono raggiunti dall'anima di Brook, il quale rivela che Nami e Chopper sono in dispensa; Rufy gli chiede così di fare loro strada. Durante il tragitto lui e Carrot sconfiggono alcuni Marine e giunti in una strada senza uscita, Rufy apre un varco in modo da uscire dalla base.

Ricongiuntisi agli altri in dispensa, riprendono nuovamente a mangiare, ma vengono raggiunti da Grount, Bonham e Zappa. Rufy, Nami e Carrot fuggono con delle provviste, ma Zappa non glielo permette. Quest'ultimo, dopo avere resistito agli attacchi elettrici di Nami e Carrot, genera un tornado di fuoco con le sue spade, ma Rufy lo respinge verso l'alto, dove colpisce una cisterna piena d'acqua che cade sul Marine e che spinge all'esterno tutti i presenti. Grount attacca quindi Rufy, ma il pirata lo manda al tappeto.

Rufy vs Grount

Rufy e Grount scontrano i loro pugni.

I pirati e Carrot raggiungono poi la scogliera, ma un drappello di Marine guidati da Prodi sbarra loro la strada. Rufy salva Chopper e Nami da una cannonata del viceammiraglio e poi lo sconfigge; subito dopo fa altrettanto con Bonham e Zappa e quando viene raggiunto da Grount ordina al resto del gruppo di salire sul sottomarino. Utilizzando il Gear Third e l'Ambizione dell'armatura riesce ad avere la meglio anche su capitano di vascello. In seguito torna sulla nave assieme ai suoi compagni, dove mangia parte delle provviste appena recuperate, facendo infuriare Nami.

Curiosità Modifica

Rufy disegna JR

Il Jolly Roger disegnato da Rufy.

  • Il numero che Rufy ha al colosseo di Dressrosa è 0556. Le prime tre cifre ricordano il suo compleanno, il cinque maggio. Inoltre le ultime due sono pronunciate in giapponese "go mu" e si riferiscono al suo frutto del diavolo. Il capitolo 556, inoltre, è quello in cui Rufy arriva a Marineford per salvare suo fratello Ace.

Curiosità basate sulle SBS Modifica

  • Il suo animale rappresentativo è la scimmia.[6]
  • Il suo cibo preferito è la carne.[7]
  • Se la sua ciurma fosse una famiglia Rufy sarebbe il quarto figlio.[8]
  • Se vivesse nel mondo reale, Rufy sarebbe brasiliano.[9]
Rufy femmina

Rufy femmina.

  • In una SBS è stato raffigurato il suo aspetto se Ivankov lo trasformasse in una donna.[10]
  • La doppiatrice di Nico Robin ha affermato che il fiore che rappresenta meglio Rufy è la cosmea.[11]
  • Rufy si fa il bagno una volta alla settimana.[12]
  • Se fosse giapponese Rufy verrebbe dalla prefettura di Okinawa.[13]
  • Il cibo che odia di più è la crostata di ciliegie del locale di Mock Town.[14]
  • Dorme cinque ore al giorno.[15]
  • Se non fosse un pirata sarebbe un pompiere.[16]
  • Il cibo che riesce meglio a preparare è carne cruda in un piatto.
  • I suoi hobby sono le avventure ed i banchetti.[17]
  • In una gara di corsa su cinquanta metri, svolta tra i membri della ciurma nella saga di Whole Cake Island, arriverebbe terzo.[18]

Note

  1. SBS volume 15.
  2. SBS volume 4.
  3. One Piece Yellow: Grand Elements.
  4. One Piece Blue Deep: Characters World.
  5. SBS volume 66.
  6. SBS volume 20.
  7. SBS volume 45.
  8. SBS volume 48.
  9. SBS volume 56.
  10. SBS volume 56.
  11. SBS volume 60.
  12. SBS volume 67.
  13. SBS volume 72.
  14. SBS volume 73.
  15. SBS volume 74.
  16. SBS volume 76.
  17. SBS volume 82.
  18. SBS volume 85.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.