FANDOM


Little Odr Junior è un discendente di Odr e il capitano dei Pirati Little, in passato alleato di Barbabianca.[3]

Aspetto Modifica

È anormalmente grande, persino per un gigante, essendo alto circa come due di questi posti uno sopra l'altro.[2] Il suo soprannome deriva dal fatto che è comunque più piccolo di Odr, alto come quattro giganti.

Fisicamente assomiglia moltissimo al suo antenato. Ha grandi zanne e corna rivolte verso l'alto oltre ad una lunga massa di capelli arancioni, la pelle giallo-verde, dei triangoli neri sopra gli occhi ed una barbetta sul mento.

Indossa una collana con tre teschi, una maglia nera aperta e una corazza da samurai tenuta insieme da alcune catene. In passato portava un grandissimo kasa regalatogli da Ace.

A Marineford, Do Flamingo gli amputa la gamba destra da sotto il ginocchio.

Carattere Modifica

Little Odr Junior è una persona molto premurosa e gentile. Ama e apprezza le piccole cose della vita, come il cappello regalatogli da Ace. È anche leale e determinato, tanto che per salvare quest'ultimo è riuscito ad avanzare lungo le linee nemiche nonostante un attacco devastante di Orso Bartholomew e la perdita di una gamba. Questo rispecchia la determinazione e la resistenza proprie del suo antenato, mentre differisce per la natura brutale e spietata di quest'ultimo.

Relazioni Modifica

Portuguese D. Ace Modifica

Aveva un forte rapporto di amicizia con Ace, che lo ha spinto a rischiare la sua stessa vita per lui. Questa amicizia è simboleggiata dal gigantesco kasa che lo stesso Ace gli costruì.[4]

Ciurma Modifica

La sua ciurma gli è molto affezionata. Infatti ha dimostrato grande preoccupazione quando Little Odr Junior preferiva stare all'aperto riparato dal suo cappello che cercare un rifugio.

Forza e abilità Modifica

Little Odr Junior ha una forza enorme, tale da riuscire a distruggere due navi della Marina e una taglia di 550.000.000 Simbolo Berry[1] sulla testa, indice della sua pericolosità. Ha anche una grande forza d'animo tanto che non percepisce i colpi dei marine prima di venire ferito da Orso Bartholomew. Possiede inoltre un'immensa resistenza al dolore, essendo stato capace di resistere, anche se gravemente ferito, all'attacco di tre membri della Flotta dei sette. È stato in grado di sconfiggere senza sforzo il viceammiraglio Lacroix.

Armi Modifica

Porta con sé una gigantesca spada adatta alle sue dimensioni. Ha una lama larga a taglio singolo e un'elsa lunga con il manico rosso. Quando la usa può comodamente distruggere le navi della Marina e qualsiasi arma impugnata dai giganti. La lama è andata distrutta a causa del colpo infertogli da Orso Bartholomew.

Storia Modifica

Passato Modifica

Nacque in un luogo della Rotta Maggiore[5] e, una volta cresciuto, fondò la sua ciurma.

Little Odr Junior divenne un capitano pirata conosciuto nel Nuovo Mondo e successivamente si alleò con Barbabianca. Divenne amico di Ace, che gli costruì un kasa.

Saga di Marineford Modifica

Little Odr Jr mutilato

Do Flamingo taglia la gamba a Little Odr Junior.

Quando Ace sta per essere giustiziato a Marineford, Little Odr Jr e i suoi uomini uniscono le forze ai Pirati di Barbabianca per salvarlo. Lì irrompe nella baia, affondando prima una nave avversaria e sconfiggendo poi vari membri della squadra dei giganti. A causa delle sue dimensioni però, risulta diventare un bersaglio facile per la Marina che lo continua ad attaccare tramite l'utilizzo dei cannoni. Deciso a salvare Ace raggiunge lo sbarramento della Flotta dei sette, ma viene attaccato da Orso Bartholomew con una esplosione d'aria compressa. Odr Junior però è deciso a salvare il suo amico così rimane in piedi ed attacca Don Quijote Do Flamingo, il quale riesce a tranciargli la gamba destra. A quel punto Gekko Moria, mentre il gigante si trascina a fatica verso il patibolo, lo trafigge al petto con il suo potere. Little Odr Junior cade così a terra, tra la baia e la piazza.

Quando Sengoku dà ordine di alzare il muro di cinta attorno alla baia, esso non si solleva solo nel punto in cui si trova il gigante a causa della sua stazza e per il suo sangue che blocca gli ingranaggi.[6]

Mentre la battaglia per il varco infuria, Little Odr Jr riprede coscienza ed aiuta così i pirati a raggiungere la piazza sollevando l'ultima nave rimasta e trascinandola nella piazza attraverso il varco tra il muro di cinta. Poco dopo viene abbattuto nuovamente dai colpi di cannone della Marina.

Curiosità Modifica

  • Accanto al suo nome sulla sua bandiera si vede anche un III, ad indicare che è il terzo della famiglia a portare questo nome.[7]

Note

Navigazione Modifica