FANDOM


Articolo scelto Gente! Questo è un articolo fatto come si deve!

"Higuma" è un articolo completo ed esauriente!

Higuma era il capo di una banda di banditi.

Aspetto Modifica

Higuma era un uomo alto, con una barbetta e dei capelli neri. Aveva inoltre una cicatrice vicino all'occhio destro. Indossava una lunga giacca marrone, una maglietta grigia e dei pantaloni neri. Portava anche una collana al collo e una spada sul fianco destro.

Carattere Modifica

Higuma era un uomo che si preoccupava solamente di se stesso. Si comportava come se il mondo fosse suo e non si faceva alcun problema ad uccidere. Se qualcuno gli si opponeva, Higuma lo minacciava ricordandogli di essere un assassino con una taglia sulla testa. Tuttavia ha dimostrato di lasciarsi prendere facilmente dal panico, come quando tutti i suoi uomini sono stati sconfitti da Benn Beckman o come quando si è trovato ad affrontare un Re del mare.

Forza e abilità Modifica

Higuma taglia

La taglia di Higuma.

Era il capo di un gruppo di banditi ed era riuscito a guadagnarsi una taglia di 8.000.000 Simbolo Berry per avere ucciso cinquantasei uomini.[2] Inoltre era a conoscenza dell'esistenza dei frutti del diavolo, mentre la maggior parte degli abitanti del mare orientale li considera solamente dei miti.

Armi Modifica

Portava con sé una spada, ma non si sa quanto fosse abile con essa. Ha inoltre utilizzato una bomba fumogena per riuscire a fuggire dai Pirati del Rosso.

Storia Modifica

Passato Modifica

Higuma divenne il capo di una banda di banditi. Lui e suoi uomini giunsero a Foosha ed entrarono nel Partys bar per ottenere del liquore, ma scoprirono che Shanks e la sua ciurma l'avevano già bevuto tutto. Higuma allora insultò il pirata e abbandonò la città; mentre Shanks rise dell'accaduto, Rufy perse la pazienza perché quell'uomo aveva offeso il suo idolo e lui non aveva reagito.

Poco tempo dopo, mentre i Pirati del Rosso si trovavano altrove, Higuma e i suoi uomini tornarono in città. Mentre stavano bevendo nello stesso bar in cui c'era stato il precedente scontro, Higuma insultò Shanks e Rufy lo sentì. Il bambino, infuriato, attaccò il bandito, ma finì solo per essere picchiato dai suoi subordinati. Rufy insultò Higuma, che decise di ucciderlo.

Higuma muore

Higuma viene mangiato dal Signore della scogliera.

Fu interrotto però dal ritorno dei Pirati del Rosso, che, vedendo quanto stava accadendo, decisero di salvarlo. Un subordinato di Higuma puntò una pistola alla testa di Shanks, ma venne immediatamente ucciso da Lucky Lou. Il bandito allora ordinò ai suoi uomini di attaccare, ma furono sconfitti tutti da Benn Beckman. Vistosi in difficoltà, Higuma usò una bomba fumogena e si dileguò portando con sé Rufy.

Decise poi di rubare una barca e salpare, convinto che visto il suo odio per i pirati nessuno lo avrebbe cercato in mezzo al mare. Giunto al largo gettò Rufy in acqua, sapendo che il bambino non avrebbe potuto nuotare a causa del frutto del diavolo.

Subito dopo però il Signore della scogliera spuntò dal nulla e divorò Higuma in un solo boccone.

Curiosità Modifica

Note

  1. SBS del volume 87, alcuni compleanni sono stati rivelati sul sito onepiece.com.
  2. 2,0 2,1 Vol. 1capitolo 1 ed episodio 4.

Navigazione Modifica