FANDOM


Scopri altri articoli pronti alla lettura! Gente! Questo è un articolo fatto come si deve!

"Gol D. Roger" è un articolo completo ed esauriente!

Gol D. Roger, noto ai più come Gold Roger, è stato il re dei pirati, capitano dei Pirati di Roger e possessore del leggendario tesoro noto come One Piece.

Aspetto

Roger giovane.png

Il giovane Roger al suo primo incontro con Silvers Rayleigh.

Roger era un uomo alto capace di camminare a testa alta anche mentre andava al patibolo. I punti salienti del suo aspetto fisico erano i suoi curvi baffi neri, un ghigno presente quasi sempre sul suo viso e uno sguardo penetrante.

Era solito indossare una giacca lunga di colore rosso, con sotto una maglia blu e una fascia verde legata attorno alla vita. Completavano il tutto dei pantaloni blu e delle scarpe nere, mentre al collo portava una sorta di foulard bianco. Prima di consegnarsi alla giustizia portava anche un cappello con il suo Jolly Roger che copriva una fascia gialla a pois. Durante la battaglia di Ed Waugh, però, portava una giacca blu. È uno dei pochi personaggi a ricalcare lo stereotipo del pirata.

In seguito, durante un flashback riguardo il primo incontro di Roger e Silvers Rayleigh, Roger appare come un giovane molto rassomigliante a Rufy e Ace, al punto da indossare il cappello di paglia che ora ha Rufy.

Carattere

Di lui si diceva che non conoscesse la paura e chi è stato testimone della sua esecuzione dichiara che ha sorriso subito prima di morire. Le persone che lo hanno conosciuto dicono che la personalità di Roger è molto simile a quella di Rufy; ne è dimostrazione l'episodio in cui chiese a Rayleigh di unirsi a lui senza sapere se fosse una persona in gamba o che ruolo avrebbe potuto ricoprire nella sua ciurma. Ace ha rivelato il suo segreto a Barbabianca, il quale ha commentato che i due non avevano esattamente lo stesso carattere. In ogni caso i due condividevano l'attitudine a rifiutarsi categoricamente di fuggire in battaglia. Roger amava le cose in grande e spettacolari, come il suo titolo di "re dei pirati" nonostante fosse prossimo alla morte. Anche se non lo si è mai visto, in battaglia sapeva essere un avversario spietato: ad esempio uccise tutti i compagni di Squardo per un motivo ancora sconosciuto. Roger si arrabbiava molto facilmente e non esitava a punire chiunque offendesse i suoi compagni, per quanto fosse leggero l'insulto. Garp ha affermato che Roger quando era arrabbiato poteva essere violento e arrogante, ma le sue intenzioni restavano pure come quelle di un bambino e che Roger aveva avuto fortuna a sopravvivere e a diventare il re dei pirati nonostante la sua indole estremamente incosciente. Inoltre Roger era una di quelle persone che racchiudevano la volontà della D. in loro stesse.

Relazioni

Ciurma

A quanto pare Roger aveva un fortissimo legame con i suoi compagni. Rayleigh, il suo braccio destro, lo ha definito "una persona straordinaria". Shanks e Bagy parlano con riluttanza dei giorni precedenti alla sua pubblica esecuzione. Non si sa se qualcuno di loro sapesse che Roger aveva avuto un figlio prima che Sengoku lo rivelasse al mondo intero.

Amici

La maggior parte delle persone che lo hanno incontrato di persona hanno solo belle parole per lui, e sembra che durante il suo viaggio si sia fatto molti amici. Ha stretto un forte legame con Gan Forr, il dio di Skypiea, e gli ha lasciato bellissimi ricordi. Ha anche conosciuto Tom e Kokoro, guadagnandosi tanto rispetto da meritarsi che il mitico carpentiere gli costruisse la Oro Jackson. L'uomo-pesce negli anni a venire continuò a essere fiero di avere costruito la nave del re dei pirati, anche se questa affermazione lo portò alla condanna a morte. Era anche in buoni rapporti con il suo rivale Barbabianca tanto che si incontrarono e parlarono come vecchi amici e si offrì di rivelargli il modo in cui raggiungere Raftel.

Nemici

Barbabianca e Roger.png

Roger parla con Barbabianca poco tempo prima di morire.

È stato a lungo rivale di Barbabianca e si è scontrato più volte con l'eroe della Marina Monkey D. Garp. Come ultimo favore Roger chiese a Garp di prendersi cura di suo figlio, Portuguese D. Ace, evitando che venisse perseguitato solo per il semplice fatto di essere figlio del re dei pirati.

In ogni caso riceveva grande rispetto dai suoi nemici, tanto che Barbabianca decise di adottare Ace per proteggerlo, e quando Ace gli disse di essere figlio di Roger non parlò male del genitore, ma semplicemente gli disse che in realtà tutti i pirati sono figli del mare. Prima di morire Roger trovò il tempo per parlare a lungo prima con Barbabianca e poi con Garp.

Roger affronta Shiki.png

Roger e i suoi uomini si preparano ad affrontare Shiki.

Roger fu rivale anche di Shiki. Quando quest'ultimo venne a sapere dell'imminente esecuzione del re dei pirati decise di andare ad ucciderlo di persona, poiché considerava l'essere giustiziati dalla Marina come un disonore per un uomo come lui.

Nel flashback sull'infanzia di Ace c'erano dei poco di buono che parlavano male di Roger. Quindi pare che chiunque non l'abbia conosciuto di persona lo vedesse sotto una cattiva luce.

Familiari

Portuguese D. Rouge

Rouge era l'amante di Roger. Non si sa se i due fossero sposati né come si fossero conosciuti. Morì con la nascita di Ace a causa di una gravidanza durata venti mesi, sostenuta con lo scopo di impedire che il Governo Mondiale li scoprisse. Ha dato al figlio il nome "Gol D. Ace", dimostrando di volere rispettare la volontà del pirata e di volere tramandare il suo nome.

Portuguese D. Ace

Ace era il figlio di Roger. Poiché Roger non voleva che venisse perseguitato a causa delle colpe del padre, chiese a Garp di crescerlo di nascosto. Ace tuttavia detestava suo padre.

Nonostante questo odio dal punto di vista familiare, Ace lo rispettava come uomo e come pirata, tanto da attaccare e sconfiggere chiunque osasse parlare male di lui. Probabilmente ciò accadeva anche perché spesso queste persone parlavano come del diavolo a proposito di un ipotetico figlio di Roger, senza sapere che si trattava dello stesso Ace. Dadan si è accorta che Ace aveva lo stesso carattere del genitore dopo avergli chiesto come mai non fosse fuggito di fronte a Bluejam. La caratteristica principale che accomunava i due era quella di non avere pietà per chi aveva maltrattato i loro cari.

Forza e abilità

Prima che morisse Roger era chiamato "re dei pirati" non solo per il fatto di essere stato l'unico ad esplorare interamente il nuovo mondo raggiungendo Raftel, ma anche per via della sua enorme potenza. Solo due persone erano in grado di tenergli testa in battaglia; il viceammiraglio Monkey D. Garp, il quale nonostante l'età avanzata possiede ancora una forza sovraumana, e il suo amico e rivale Edward Newgate, detto Barbabianca, che poteva contare sui poteri del frutto Gura Gura. Altro esempio della sua potenza è il fatto che abbia combattuto e sconfitto Shiki, nonostante quest'ultimo possedesse la più numerosa flotta del tempo.

Roger era anche in grado di "leggere" i Poignee Griffe e di scrivere in quell'antica lingua. In realtà la capacità di comprendere il messaggio trasmesso dai Poignee Griffe derivava dalla sua capacità di "sentire" la voce delle cose. Infatti dietro ammissione del suo braccio destro, Silver Rayleigh, loro non erano in possesso di conoscenze archeologiche tali da decifrare quelle antichissime testimonianze del passato.

Roger possedeva anche la capacità di sentire la voce dei possenti Re del mare e di Zunisha.

Armi

Prima dello scontro con Shiki impugnava una spada in una mano e una pistola nell'altra.

Storia

Passato

Roger incontra Rayleigh.png

Rayleigh e Roger al loro primo incontro.

Roger nacque a Rogue Town nel mare orientale.

Pare che ci abbia messo del tempo ad ottenere la sua fama, dato che Brook si ricorda di lui come di un novellino. Prima di formare una ciurma incontrò Silvers Rayleigh, un giovane che viveva in una barca che aveva rubato dopo che la sua casa era andata a fuoco. Roger affermò che si trattava di un segno del destino e gli chiese di entrare nella sua ciurma.

Quattro anni prima della morte Roger scoprì di soffrire di una malattia incurabile. Ciononostante decise di intraprendere con i suoi compagni un viaggio lungo la Rotta Maggiore. Raggiunto il faro della Reverse Mountain reclutò Crocus come medico di bordo con lo scopo di tenere sotto controllo la sua malattia fino al completamento della traversata. Il loro viaggio li portò a Skypiea, a Water Seven dove il carpentiere Tom costruì per lui e la sua ciurma la Oro Jackson, a Zo dove Roger sentì la voce di Zunisha, a Whole Cake Island, dove Roger fece una copia del Poignee Griffe di Big Mom, nell'ultima isola del Nuovo Mondo e a Raftel.

Durante il suo viaggio uccise anche i membri della prima ciurma di Squardo e ciò gli procurò l'odio di quest'ultimo.

Due dei più forti nemici che Roger si ritrovò ad affrontare nelle sue avventure furono il viceammiraglio Monkey D. Garp e il pirata Barbabianca. Il primo lo mise in difficoltà molte volte e fu sempre sul punto di catturarlo senza però mai riuscirci, mentre il secondo era il suo acerrimo rivale per la conquista del titolo di re dei pirati. Si dice che Barbabianca fosse l'unico uomo capace di tenergli testa in combattimento.

Ad un certo punto Roger incontrò Shiki, il quale aveva scoperto che Roger conosceva l'ubicazione di un'arma ancestrale e voleva proporgli di unire le forze. Con l'arma di Roger e la propria flotta il Leone dorato credeva che i due avrebbero potuto dominare il mondo. Roger rifiutò l'offerta, dicendo che il suo unico desiderio era essere libero di fare ciò che volesse. Shiki decise quindi di dichiarargli guerra e i due capitani si prepararono ad un grande scontro. A causa di una tempesta improvvisa scatenatasi sul luogo della battaglia, metà delle navi di Shiki affondarono. Nonostante ciò, e nonostante a Shiki si incastrò un pezzo di timone in testa, tanto da rischiare di ucciderlo, Roger si guadagnò il suo rispetto.

Prima di morire Roger si incontrò con Barbabianca e i due parlarono del significato della volontà della D. e dello One Piece.

Roger e Garp.png

Roger chiede a Garp di crescere il proprio figlio.

Essendo riuscito nella propria impresa Roger ottenne più fama, ricchezza e potere di quanto fosse umanamente possibile. Anche mentre le persone lo chiamavano "re dei pirati", però, Roger si rendeva conto della propria salute cagionevole. Vedendo avvicinarsi la sua fine sciolse segretamente la sua ciurma. Disse a Rayleigh che non sarebbe morto e si consegnò alla Marina. Qualche giorno prima della sua morte chiese a Garp di prendersi cura di suo figlio, per il motivo che le colpe di un padre non dovrebbero ricadere sui figli, e anche se Garp disse che non aveva alcun obbligo verso di lui Roger capì che l'avrebbe fatto.

Roger sorride e muore.png

Roger pochi istanti prima di essere giustiziato.

Pensando che avrebbe potuto fare di lui un esempio per scoraggiare altri e seguire la via della pirateria, la Marina organizzò la sua pubblica esecuzione a Rogue Town. Prima di morire esclamò la famosa frase che accese la scintilla nel mondo intero dando il via alla "grande era della pirateria", chiamata da alcuni anche l'"era dei sogni".

Traduzioni ed adattamenti

Il nome di Roger è stato erroneamente tradotto dalla Star Comics come "Gold D. Roger" nonostante sia stato chiaramente detto che il cognome sia "Gol" senza la "D". Tuttavia nel volume 59 è stata usata la versione corretta.

Curiosità

  • Roger è la prima persona che possiede la volontà della D. ad apparire ma è il secondo di cui viene rivelata questa caratteristica. Si tratta del primo indizio della presenza di un mistero riguardo coloro che portano quella iniziale, e Roger stesso aveva rivelato (ma lo si vede in seguito) che quella D. è molto più che una semplice iniziale.
  • L'accento dato dall'opera a cosa sia un "tesoro", e come le cose di valore siano diverse da persona a persona (come Rufy considera un tesoro il suo cappello), fa pensare che il tesoro di Roger non siano denaro o gioielli ma qualcosa a cui quest'ultimo tenesse molto.
  • Durante il flashback di Shanks riguardante la morte di Roger e i suoi ultimi momenti assieme a Bagy, si vede che a Rogue Town sta piovendo. Anche al momento della fuga di Rufy dalla città "dell'inizio e della fine" scende la pioggia.
  • La gravidanza di Rouge è durata venti mesi (da cinque mesi prima a quindici mesi dopo la morte di Roger). Poiché il compleanno di Ace cade il primo gennaio, Roger deve essere stato giustiziato tra la fine di settembre e l'inizio di ottobre.
  • Nell'episodio 85, mentre il dottor Hillk sta spiegando a Chopper che tipo di persona sia un pirata, appare un uomo praticamente identico a Roger.
  • Prima di morire il pirata realmente esistito Olivier Levasseur ha lasciato un enigma dal patibolo alle persone sottostanti dicendo che, se l'avessero decifrato, il suo tesoro sarebbe stato loro (valutato centosessanta milioni di sterline del giorno d'oggi). Questo fatto potrebbe avere ispirato Oda per il discorso di Roger in punto di morte, così come i Poignee Griffe che sono invece dei messaggi in codice.
  • In One Piece Green viene rivelato che in origine i baffi di Roger dovevano essere peli del naso.
  • Woodes Rogers è stato un corsaro inglese, in seguito divenuto il primo governatore reale delle Bahamas.

Note

  1. One Piece Blue Deep: Characters World.
  2. SBS volume 82, Oda afferma che se non fosse morto avrebbe attualmente 77 anni; la sua morte è avvenuta 24 anni fa, pertanto è morto a 53 anni.

Navigazione

Inizia una discussione Discussioni su Gol D. Roger

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale