FANDOM


Emporio Ivankov è uno dei comandanti dell'armata rivoluzionaria. Inoltre è il sovrano del regno di Kamabakka sull'isola Momoiro.

Aspetto Modifica

Emporio Ivankov è un uomo alto e di corporatura massiccia, con la faccia squadrata e sproporzionata rispetto al corpo. I suoi capelli sono viola, hanno una pettinatura afro e sono molto folti. Le sue ciglia sono molto voluminose e il mento ha la forma della punta di una freccia. Sul petto ha tatuato un teschio con due spade incrociate e ricurve.

Indossa un body scollato, guanti e stivali di colore fucsia. Porta calze a rete, un mantello anch'esso fatto a rete e una corona da regina. Ha un trucco pesante, che costituisce una vera e propria maschera in grado di resistere ai veleni corrosivi, rossetto viola sulle labbra e una collana bianca; tutti attributi che lo fanno assomigliare ad una drag queen.

In passato portava un vestito a righe verticali gialle e rosse; durante le missioni da rivoluzionario si copriva con un mantello nero.

Galleria Modifica

Carattere Modifica

Ivankov considera l'amicizia superiore a qualunque altro legame, infatti ha grande motivazione ad aiutare amici e subordinati tanto da rischiare la sua vita per il loro bene.

Egli ritiene inoltre che la gente dovrebbe essere ciò che desidera, che si tratti di un uomo, una donna o un gay. Ha inoltre una mente perversa e non si preoccupa di obiezioni nei confronti delle sue idee.

Ivankov pensa che "miracoli" accadano solo a coloro che non si arrendono mai e non gli piacciono le persone che si affidano ad altri per salvarli. È molto perspicace, dato che ha notato l'abitudine di Dragon di guardare verso il mare orientale e ha intuito che fosse la sua patria.

Relazioni Modifica

Alleati Modifica

Monkey D. Dragon Modifica

Ivankov conosce da molto tempo Monkey D. Dragon ed è un fedele membro dei rivoluzionari. Tuttavia non è a conoscenza del suo passato, infatti ignorava avesse un figlio finché non l'ha saputo da Rufy, anche se aveva notato l'abitudine di Dragon di volgere lo sguardo in direzione del mare orientale, intuendo la sua provenienza.

Nonostante la prigionia ad Impel Down, non ha mai pensato che Dragon l'avesse abbandonato. La sua devozione è tale che quando Rufy gli rivela di essere il figlio del leader dell'armata rivoluzionaria decide di aiutarlo ad evadere.

Trans-formati Modifica

I festeggiamenti al livello quinto e mezzo di Impel Down sono una manifestazione di rispetto e devozione ad Ivankov da parte dei detenuti. Una parte di essi lo ha seguito a Marineford e in seguito sono giunti a Momoiro.

Monkey D. Rufy Modifica

Quando Monkey D. Rufy supplica Ivankov di salvare Bentham dalle sue ferite nonostante stesse per morire avvelenato, egli resta profondamente sorpreso da questo legame di amicizia e inizia a nutrire grande rispetto nei confronti del pirata. Quando apprende che Rufy è il figlio di Dragon, decide di aiutarlo ad evadere dalla prigione e a salvare Ace.

A Marineford rimane colpito dallo spirito combattivo di Rufy sia nell'affrontare apertamente Barbabianca che gli ammiragli. Si mostra anche riluttante nel momento in cui il pirata, allo stremo delle forze, richiede altri ormoni per tornare a combattere, ma decide tuttavia di accontentarlo.

Rufy, da parte sua, si sente profondamente debitore nei confronti di Ivankov.

Bentham Modifica

Ivankov è l'idolo di Bentham e tra i due nasce subito una forte intesa. Il rivoluzionario è grato all'ex membro della Baroque Works per essere rimasto ad Impel Down per permettere la fuga agli altri evasi.

Altri Modifica

Crocodile Modifica

Ivankov e Crocodile si conoscono da molto tempo e il rivoluzionario è a conoscenza di un segreto che riguarda l'ex membro della Flotta dei sette. Per questo motivo quest'ultimo non sopporta il rivoluzionario.

Sanji Modifica

Ivankov fa la conoscenza di Sanji quando quest'ultimo viene scagliato sull'isola Momoiro da Orso Bartholomew. Inizialmente crede che sia una spia del Governo Mondiale, ma in seguito fa in modo che venga addestrato. Dopo due anni trascorsi sull'isola, lo fa accompagnare all'arcipelago Sabaody con una nave.

Nemici Modifica

Governo Mondiale Modifica

In qualità di membro dell'esercito rivoluzionario Ivankov è un nemico del Governo Mondiale.

Forza e abilità Modifica

Death wink

Ivankov genera un'onda d'urto facendo l'occhiolino.

Ivankov è considerato un idolo da tutti i trans-formati ed ha dimostrato di potere influenzare numerose persone a seguire il suo stile di vita. Come sovrano del regno di Kamabakka ha autorità su tutti i sudditi. Ad Impel Down aveva il controllo del livello quinto e mezzo e parte dei suoi seguaci sono evasi assieme a lui per poi raggiungere Momoiro. Come comandante dei rivoluzionari ha inoltre autorità sui membri di rango inferiore.

Ivankov spesso usa una tecnica che genera un'onda d'urto facendo semplicemente l'occhiolino. Quando aumenta le dimensioni della sua testa grazie ai suoi poteri, la potenza distruttiva di questa tecnica si incrementa esponenzialmente. Può anche muovere così velocemente la testa da dare l'impressione di averne molte per disorientare l'avversario. Al di là del suo aspetto bizzarro è dotato di capacità combattive notevoli e ha affrontato senza timore personaggi del calibro di Magellan, Orso Bartholomew e Akainu. È riuscito inoltre a sconfiggere senza difficoltà Sanji, un combattente di spicco dei Pirati di Cappello di paglia.

Ivankov possiede una notevole forza di volontà al punto di avere resistito senza problemi all'Ambizione del re di Rufy nonostante si trovasse vicino a lui. Inoltre è a conoscenza dell'esistenza di questo tipo di abilità.

Nonostante la sua forza Ivankov è stato imprigionato ad Impel Down. Qui ha dimostrato un'ottima resistenza fisica tanto che è sopravvissuto al gelo del quinto livello senza difficoltà nonostante i suoi vestiti molto ridotti.

Inoltre è a conoscenza delle novantanove ricette dell'Attack Cuisine.

Frutto del diavolo Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere Horu Horu
Poteri Ivankov

Ivankov usa i suoi poteri su Rufy.

Possiede i poteri del frutto del diavolo Horu Horu, della categoria Paramisha, che gli permette di produrre diversi ormoni in grande quantità, utilizzabili su di sé o iniettabili nelle altre persone grazie ad aghi che escono dalle dita. Con essi può modificare il sesso, le dimensioni di alcune parti del corpo e anche rinvigorire chi è privo di forze o versa in gravi condizioni in seguito a ferite critiche. Tuttavia stando alle parole di Ivankov quest'ultimo tipo di trattamento riduce la durata di vita e per avere successo dipende dalla forza di volontà dell'individuo che lo riceve.

Kung fu dei trans-formati Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere Arti marziali dei gay

Ivankov è un esperto del Kung Fu dei trans-formati con cui è riuscito a mettere in difficoltà Magellan, prima che il veleno di quest'ultimo lo mettesse fuori combattimento, e a ferire Orso Bartholomew durante la battaglia di Marineford.

Storia Modifica

Passato Modifica

Ivankov è stato in grado di realizzare molti "miracoli" secondo le parole di Bentham, tanto che le persone cercavano di incontrarlo per chiedergli aiuto. Divenne il sovrano del regno di Kamabakka e qui conobbe il padre di Bellett dopo che quest'ultimo era sbarcato sull'isola quindici anni prima dell'inizio della narrazione e lo trasformò in una donna. Ad un certo punto Ivankov scoprì un segreto di Crocodile; inoltre diventò uno dei comandanti dell’armata rivoluzionaria.

Un giorno, a Baltigo, Ivankov gli disse che aveva notato la sua abitudine a guardare in direzione del mare orientale, ipotizzando che avesse una famiglia da cui voleva fare ritorno. Dragon gli rispose di non interessarsi al suo passato.

Dieci anni prima dell'inizio della narrazione, raggiunse Dawn e assistette all'incendio del Grey Terminal. In quell'occasione aiutò i superstiti a salire a bordo della nave dei rivoluzionari e poco dopo fu testimone anche del salvataggio di Sabo.

Venne catturato in circostanze non rivelate e condotto al quinto livello di Impel Down. In seguito riuscì a raggiungere il livello quinto e mezzo, dove diventò il leader dei numerosi detenuti che negli anni erano giunti in quel luogo.

Saga di Impel Down Modifica

Terra dei trans-formati

Ivankov nella terra dei trans-formati.

Inazuma trova al quinto livello Bentham e Rufy in pessime condizioni e li porta nella terra dei trans-formati di fronte ad Ivankov. Il rivoluzionario rimane stupito dal fatto che il pirata gli chieda di salvare il suo amico nonostante lui si trovi in condizioni peggiori. Per questo decide di curare entrambi.

Alcune ore dopo Bellett fa irruzione della sala da ballo in cerca di vendetta nei confronti di Ivankov, responsabile per avere trasformato il padre in una donna. L'uomo spara due colpi di bazooka, ma il rivoluzionario li rimanda al suo aggressore e poi grazie ai suoi poteri lo trasforma in una donna. Subito dopo Ivankov informa Bentham, appena ripresosi, che Rufy avrà bisogno di due giorni per guarire dal veleno, sempre che abbia la forza di volontà necessaria per farlo. Per questo motivo gli suggerisce di andare a riposarsi, ma il gay si rifiuta di farlo e raggiunge Rufy, per poi iniziare a incitarlo a sopravvivere. Nel vedere i suoi sforzi anche Ivankov e gli altri trans-formati decidono di unirsi a lui.

Il rivoluzionario rimane stupefatto quando vede Rufy risvegliarsi dopo sole venti ore di trattamento. Rimane a bocca aperta anche quando scopre che il pirata è figlio del suo comandante, Dragon, e giustifica con ciò l'incredibile forza di volontà mostrata dal ragazzo. Si convince inoltre erroneamente che anche Portuguese D. Ace sia figlio del leader dell'armata rivoluzionaria e decide di aiutare Rufy a salvarlo.

Assieme ad Inazuma e Rufy raggiunge il sesto livello e il gruppo scopre che Ace è già stato affidato alla custodia dei Marine. Inoltre i carcerieri si accorgono della presenza dei tre criminali al sesto livello e per questo chiudono l'ascensore e le scale con sbarre di agalmatolite. Rufy però non demorde e non ha intenzione di abbandonare Ace; per questo, quando Crocodile e Jinbe offrono il loro contributo in cambio della loro liberazione, Ivankov accetta. Una volta risalito al quinto livello Ivankov invita tutti i trans-formati ad unirsi al tentativo di evasione di massa per aumentare le loro probabilità di successo e molti di essi accettano. Il rivoluzionario poi chiede loro di aprire il maggiore numero di celle possibile durante la risalita della prigione in modo da creare scompiglio.

Ivankov vs Magellan

Ivankov attacca Magellan.

Raggiunto il quarto livello, Ivankov usa degli ormoni della crescita per ingrandire la sua testa e sconfiggere i Blugori. Poco dopo affronta Sady-chan per consentire agli altri prigionieri di continuare la loro corsa verso l'uscita. Ivankov ha la meglio sulla donna immobilizzandola con la sua stessa frusta. Dopo essersi ricongiunto al gruppo, è testimone del breve scontro tra Rufy e Barbanera, per poi proseguire e raggiungere il terzo livello dove i rivoltosi vengono quasi raggiunti da Magellan, che ha iniziato ad inseguirli. Per fare guadagnare del tempo ai suoi alleati Ivankov decide di affrontarlo, chiedendo come ulteriore precauzione ad Inazuma di distruggere le scale che conducono al secondo livello dopo che tutti loro le avessero usate. Ivankov affronta Magellan ma alla fine viene sconfitto e rimane a terra ricoperto di veleno.

In seguito si riprende e si inietta una dose di ormoni, grazie ai quali riesce a rialzarsi e a raggiungere il secondo livello, dove recupera Inazuma, anch'egli sconfitto da Magellan. Poi usa il suo potere e con l'onda d'urto generata strizzando l'occhio raggiunge i suoi amici presenti al primo livello sfondando il soffitto, ma nel farlo perde nuovamente i sensi. Quando Magellan sta per raggiungere i suoi nemici torna in sé e ordina a tutti i presenti di salire sulla sua testa. Ivankov strizza l'occhio nuovamente per darsi uno slancio e raggiungere il mare, dove degli squali balena richiamati da Jinbe lo fanno rimbalzare fino a raggiungere il ponte della nave requisita da Crocodile, Das Bornes e Bagy.

Saga di Marineford Modifica

Evasi a Marineford

Ivankov assieme agli evasi di Impel Down giunge a Marineford.

Ivankov ordina ad alcuni trans-formati di andare a prendere le medicine necessarie a curare Inazuma, visto che non vuole utilizzare i suoi poteri su di lui per non accorciargli la vita. Poi raggiunge Rufy, che gli rivela che Ace è figlio di Gol D. Roger. Quando la nave su cui si trova rimane bloccata a causa del congelamento del mare causato da Aokiji Iva contribuisce a liberarla e tutti gli evasi precipitano nella baia di Marineford.

Dopo avere parlato con Barbabianca, Rufy parte alla carica per raggiungere Ace e Ivankov lo segue per proteggerlo. Spiega al pirata che è suo dovere difendere il figlio del suo comandante e infatti ad un certo punto sposta Rufy affinché quest'ultimo non venga colpito da un laser di Kizaru. Il suo impegno come scorta però termina quando i due si trovano di fronte Orso Bartholomew della Flotta dei sette, un vecchio amico di Iva. Orso però attacca Iva, che non sa spiegarsi quello che sta succedendo finché Do Flamingo non gli rivela che Orso ha perso la memoria. Il rivoluzionario quindi passa al contrattacco e riesce a colpire l'ex rivoluzionario usando il Kung Fu dei trans-formati.

Orso vs Ivankov

Iva e Orso si ritrovano uno di fronte all'altro.

La battaglia si conclude senza un vincitore e Ivankov assiste all'innalzamento dello speciale muro di cinta previsto dalla Marina per difendere l'isola dal frutto Gura Gura. Poco dopo raggiunge la sommità del muro e rimprovera Rufy per la sua avventatezza nell'avanzare. Inoltre gli si avvicina per sincerarsi delle sue condizioni di salute e della gravità delle ferite che ha subito nell'affrontare così tanti Marine. Rufy lo supplica di iniettargli un'altra dose di ormoni affinché possa continuare a combattere; Iva all'inizio gliela nega perché rischierebbe di ucciderlo, ma infine si convince a farlo vedendo la fortissima determinazione del pirata per salvare suo fratello.

Quando Rufy usa l'Ambizione del re, chiede spiegazioni al ragazzo, ma capisce che egli non è conscio di possedere quel potere. In seguito i due riprendono la loro corsa verso il patibolo e quando stanno per raggiungerlo Ivankov ordina ad Inazuma, che per tutto il tempo è rimasto tra i suoi capelli per riprendere le forze, di usare le sue capacità per creare una strada che porti fino ad Ace. I due rivoluzionari poi combattono per tenere distanti dal pirata i Marine e quando Rufy libera Ace cominciano a ritirarsi.

Purtroppo Ace viene ucciso da Akainu, così Rufy precipita in uno stato catatonico per via della morte del fratello e del collasso del suo corpo. Mentre Jinbe porta Rufy in salvo dalla furia dell'ammiraglio, Ivankov si unisce alla linea di difesa intenzionata ad impedire che il ragazzo muoia. Con una serie di occhiolini genera una massiccia esplosione che però non ferma l'avanzata del nemico.

Saga dopo la guerra Modifica

Ivankov ricette

Ivankov propone a Sanji di combattere per ottenere le ricette.

Ivankov raggiunge il Polar Tang assieme agli altri trans-formati a bordo di una nave della Marina requisita da Boa Hancock. Dopo avere chiesto a Law riguardo alle condizioni di Rufy, attende l'arrivo della nave delle piratesse Kuja. A quel punto lascia la vita del ragazzo nelle mani di Hancock, Law e Jinbe e fa rotta verso Momoiro portando con sé i trans-formati a bordo della nave della Marina.

Quando Ivankov ritorna sull'isola, incontra Sanji, che scambia per una spia del Governo Mondiale. Il ragazzo prova a convincerlo di fare parte della ciurma di Rufy, ma a causa del suo manifesto mal disegnato non ha successo. Il pirata allora chiede che gli venga data una nave ed accetta di sfidare in combattimento il rivoluzionario pur di ottenerne una, ma viene facilmente sconfitto. In seguito Ivankov consegna a Sanji il giornale per metterlo al corrente di ciò che è accaduto a Marineford.

Successivamente, durante un pasto, Sanji chiede ad Ivankov informazioni sul cibo, che ritiene eccezionale. Ivankov gli rivela l'esistenza di novantanove ricette che costituiscono l'Attack Cuisine, ma alla richiesta del cuoco di averle gli risponde che sarebbe dovuto diventare uno di loro. Visto il rifiuto del pirata, Ivankov gli propone di sfidare i novantanove esperti di Kung Fu dei trans-formati presenti sull'isola e che, in caso di vittoria, gli avrebbe donato le ricette e una nave per tornare all'arcipelago Sabaody. Sanji accetta la sua proposta.

Saga del ritorno alle Sabaody Modifica

Ivankov mette a disposizione la propria nave per fare accompagnare Sanji all'arcipelago Sabaody da alcuni trans-formati.

Dalle tolde del mondo Modifica

Ivankov apprende dal giornale che la ciurma di Cappello di paglia si è riunita dopo due anni.

Dalle tolde del mondo - La saga dell'uomo da cinquecento milioni Modifica

Ivankov addobba la tavola in preparazione ad un evento non specificato.

Differenze tra manga e anime Modifica

Passato Modifica

Assistette ad un allenamento dei giovani rivoluzionari a Baltigo e chiese ad Hack riguardo alle condizioni di Sabo.

Saga di Marineford Modifica

Ivankov vs Akainu

Ivankov attacca Akainu con il frutto Horu Horu.

Nel manga si ha l'impressione che Ivankov sia l'unico responsabile per avere fatto precipitare la nave della Marina dalla cresta dell'onda gelata sopra a Marineford. Nell'anime Rufy, Jinbe, Bagy e Crocodile ne sono responsabili quanto Ivankov.

Nell'anime, a differenza del manga, Ivankov si pone davanti ad Akainu alla fine della guerra per affrontarlo ricorrendo anche al proprio frutto del diavolo. Iniziano quindi a combattere, ma l’ammiraglio ha la meglio e riprende ad inseguire Jinbe e Rufy.

Saga dopo la guerra Modifica

Nell'anime viene mostrata la scena in cui Emporio Ivankov incontra Sanji dopo essere tornato a Momoiro. Il cuoco è attratto dalla forma femminile del rivoluzionario, ma rimane disgustato una volta che Ivankov torna ad assumere il suo vero aspetto.

Inoltre la lotta tra i due viene mostrata; il rivoluzionario finge di essere stato sconfitto per poi avere la meglio sul pirata. Ivankov poi mostra a Sanji il giornale che parla del ritorno di Rufy a Marineford.

Prototipi di One Piece Modifica

In One Piece Green viene mostrato un prototipo di Ivankov. Aveva un viso molto più sottile e più lungo, ma comunque con un make-up marcato.

Curiosità Modifica

  • Il tatuaggio sull'addome presenta il simbolo del sesso femminile sovrapposto a quello maschile. Il primo è costituito dalla cavità oculare del cranio e dall'elsa della spada, mentre il secondo dalla stessa cavità oculare e dalla lama.
  • Il suo aspetto ricorda quello di Tim Curry che interpretò il dottor Frank N. Furter nel "The Rocky Horror Picture Show" del 1975.
  • Il suo nome deriva dalla parola giapponese Iwa che significa "masso" o "pietra". Esso deriva dal soprannome di un amico di Oda.[2]

Note

  1. SBS volume 59.
  2. SBS volume 58.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.