FANDOM


Disambiguazione Per il cannone apparso nello speciale TV 6, vedi Elizabeth (arma)

Elizabeth è una lucertola d'acqua che è stata addomesticata da Myskina Olga.

Aspetto Modifica

È una lucertola d'acqua bipede e grande come una persona. È verde e ha numerose macchie più scure sulla pelle. Ha il collo lungo, una coda altrettanto lunga e arti superiori corti. Porta una sella sul dorso.

Carattere Modifica

Elizabeth è molto leale nei confronti di Olga ed è sempre disponibile a raggiungerla quando viene chiamata.

Forza e abilità Modifica

Come tutti i membri della sua specie è capace di correre sull'acqua. Si è dimostrata in grado di resistere alla fame pur di aiutare Olga.

Storia Modifica

Speciale TV 11 Modifica

Mad Treasure e la sua ciurma attaccano un convoglio della Marina al fine di catturare Myskina Olga, tenuta prigioniera. La bambina però riesce a fuggire grazie ad Elizabeth. Dopo molto tempo le due si imbattono nella Thousand Sunny, il cui equipaggio le fa salire a bordo. Mad Treasure attacca la nave pirata facendo cadere l'anello di Olga ed attirando Bonbori, che emerge e mangia sia la Sunny che la nave di Treasure. All'interno della bocca del gigantesco pesce la Sunny rischia di colpirne l'ugola, ma Rufy riesce ad evitarla. Quando la subordinata di Treasure Naomi Drunk fa cadere Rufy in acqua Olga ed Elizabeth corrono in suo soccorso.

I tre vengono inghiottiti da Bonbori e raggiungono un'isola. Olga ed Elizabeth vengono catturate da Treasure, che le porta ad Alchemi per impadronirsi dell'oro puro. Elizabeth però non li segue e più tardi si fa cavalcare da Sanji per salvare Olga ed i Pirati di Cappello di paglia. Dopo essere fuggiti da Bonbori a bordo della Thousand Sunny Elizabeth, Olga, Myskina Acier e Chavez sbarcano su un'isola per iniziare la loro nuova vita assieme.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.