FANDOM


Duval è il capo dei Bellavita Rider.

Aspetto Modifica

Duval prima

L'aspetto di Duval prima che Sanji gli cambiasse i connotati.

Duval è un uomo molto alto e robusto. Ha un busto muscoloso, ma braccia e gambe gracili e una cicatrice sulla schiena. Alla sua prima apparizione indossava una maschera con lunghi ciuffi rossi. Indossa una giacca di pelle aperta, pantaloni neri, stivali da cowboy e un lungo mantello di pelliccia.

Duval assomigliava incredibilmente al ritratto sulla prima taglia di Sanji eccetto per le sopracciglia, che risultano al contrario rispetto a quelle del ritratto. A causa del suo aspetto la Marina e i cacciatori di taglia gli hanno causato molti problemi, tra cui anche una dolorosa ferita alla schiena, spingendolo quindi a coprire la propria faccia con una maschera per evitare ulteriori scambi di persona.

Nel momento in cui si confronta con Sanji per ottenere la sua vendetta il pirata gli cambia i connotati con i suoi calci. A seguito di ciò la faccia di Duval è stata rimodellata in un viso attraente e decisamente diverso dall'originale.

Carattere Modifica

Per proteggersi dagli innumerevoli cacciatori di taglie e dai Marine, che lo confondevano con Sanji, Duval ha deciso di nascondere la sua faccia dietro a una maschera di ferro. Ferito sia fisicamente che emotivamente credeva che il cuoco pirata avesse commesso una grave ingiustizia nei suoi confronti e gli avesse rovinato la vita. Da allora ha covato un profondo astio nei confronti del cuoco e dei Pirati di Cappello di paglia, promettendo che un giorno si sarebbe vendicato.

L'odio di Duval per Sanji era così forte che una qualsiasi menzione riguardo lui lo faceva arrabbiare, facendogli urlare il suo odio e pianificare la sua vendetta prima che si calmasse. Anche se parla normalmente la maggior parte del tempo quando si arrabbia inizia a parlare in maniera sgrammaticata.

Duval ha smesso di odiare Sanji quando il cuoco gli ha cambiato i connotati con una scarica di calci. Una volta ripresosi e dopo avere visto il cambiamento del suo volto Duval ha amato la sua nuova faccia, che oltre ad essere diversa dalla taglia di Sanji è anche attraente. A causa di ciò è completamente cambiato il suo punto di vista sulla vita, lasciandosi alle spalle tutto l'odio provato in passato. Sfortunatamente è diventato anche estremamente vanitoso e narcisista, al punto da chiamarsi "bellissimo" ogni volta che se ne presenta l'opportunità.

Ora considera i Pirati di Cappello di paglia degli amici e fa del suo meglio per aiutarli, come cercare Kayme sull'arcipelago Sabaody dopo il suo rapimento o sorvegliare la Thousand Sunny per due anni contro chiunque tenti di rubarla.

Relazioni Modifica

Bellavita Rider Modifica

I suoi uomini gli sono particolarmente fedeli. Quando Duval stava soffrendo per la sua tragica situazione loro provavano empatia per il suo dolore; quando ha iniziato a gioire per la sua nuova faccia loro festeggiano con lui chiamandolo "bellissimo".

Pirati di Cappello di paglia Modifica

Duval prima odiava Sanji per le sventure che gli erano capitate a causa della taglia del cuoco. Dopo che Sanji gli ha cambiato i connotati, trasformandolo in un uomo di bell'aspetto, Duval ha cambiato atteggiamento verso di loro, diventandone amico. Ha anche cercato di proteggere la loro nave per due anni dai nemici che cercavano di attaccarla.

Forza e abilità Modifica

Duval ha un forza incredibile, dato che è stato capace di rompere il suo arpione di metallo a mani nude e nel proteggere la Thousand Sunny ha calciato via tre dei Coffee Monkey per una lunga distanza con un solo calcio. Comunque come combattente è a un livello inferiore a quello di Sanji, dato che in un combattimento uno contro uno il cuoco lo ha battuto in un istante.

Ha anche molta esperienza come rapitore, nonostante all'inizio non avesse intenzione di esserlo di professione, e insieme alla sua banda può contare su attacchi coordinati per sottomettere avversari che non riuscirebbero a battere da soli. Conosce anche molto bene il modo di fare di chi lavora alla casa d'aste di umani dell'arcipelago Sabaody.

Duval cavalca un enorme bisonte chiamato Motobaro.

Armi Modifica

Duval arma

Uno degli spara-arpioni di Duval.

Duval utilizza due armi lancia-arpioni per combattere. La più piccola sembra un fucile; è facile da caricare e in grado di contenere e sparare quattro arpioni contemporaneamente. L'altro sembra un lanciarazzi multiplo che ne contiene e spara molti di più. Gli arpioni sono cosparsi di veleno di scorpione, così potente da uccidere il bersaglio in tre minuti e corrodere il legno dell'albero Adam. Tiene gli arpioni in una faretra al suo fianco sinistro.

Storia Modifica

Passato Modifica

Duval viveva su un'isola non specificata, dove era un malavitoso. Dopo l'incidente di Enies Lobby e il rilascio delle taglie dei Pirati di Cappello di paglia la sua vita peggiorò, perchè il suo volto era identico a quello presente sulla taglia di Sanji. Marine e cacciatori di taglie iniziarono a dargli la caccia, perciò Duval decise di indossare una maschera di ferro per proteggersi.

Sperando di potersi vendicare di Sanji raggiunse l'arcipelago Sabaody e cominciò a guadagnarsi da vivere fondando i Tobiuo Rider. Iniziò a rapire persone per venderle come schiave e ad attaccare tutte le navi pirata di passaggio per cercare Sanji e vendicarsi.

Saga delle Sabaody Modifica

Sanji Duval

Sanji cambia i connotati a Duval.

Duval ordina ai Pirati di Macro di rapire Hacchan per attirare la sirena Kayme in trappola e poterla catturare per venderla come schiava. Mentre attende che la sua preda si faccia vedere scopre che anche i Pirati di Cappello di paglia sono in zona e che stanno proprio scortando la sirena per aiutarla a liberare l'amico.

Durante gli scontri tra la ciurma di Cappello di paglia e i suoi uomini Duval si presenta sul campo di battaglia. Rufy con un calcio gli toglie l'elmo e poiché il suo aspetto è stato visto da tutti Duval racconta i guai che ha passato da quando la taglia di Sanji è stata resa pubblica.

Duval ordina a due uomini di annegare Sanji trascinandolo sott'acqua con una rete di ferro e poi di distruggere la Thousand Sunny facendo in modo che una gigantesca ancora cada su di essa. Nessuno dei due attacchi ha effetto, così Duval parte personalmente alla carica in groppa a Motobaro, ma Rufy lo ferma e usa inconsciamente l'Ambizione per farlo svenire. Infine Sanji decide di chiudere la questione e prende a calci la faccia di Duval facendolo diventare bello. Essendo grato a Sanji Duval e i suoi uomini interrompono la battaglia. I Pirati di Cappello di paglia si allontanano e Duval gli dona il suo numero di lumacofono in caso di bisogno.

Sanji lo ricontatta per fargli cercare Kayme, che è stata rapita da ignoti mercanti di schiavi. Duval ordina ai suoi uomini di setacciare l'arcipelago, per poi dirigersi al grove 1 con Sanji, convinto che sia il posto giusto in cui cercare la sirena.

Alla casa d'aste di umani si scatena il caos, perchè Rufy colpisce con un pugno un nobile mondiale, Charloss. Duval rimane in disparte mentre i pirati presenti affrontano i Marine, doipodichè si allontana con i loro amici. In seguito attacca per vendetta Peterman, il responsabile del rapimento di Kayme, e lo lascia a terra privo di sensi.

Saga dopo la guerra Modifica

Duval sconfigge i Coffee Monkey, intenzionati ad impossessarsi della Sunny. In seguito anche Orso Bartholomew raggiunge la nave con l'intenzione di proteggerla.

Salto temporale Modifica

A causa di alcune ferite ricevute durante uno scontro Duval è costretto a rinunciare al suo incarico per recuperare le forze e guarire.

Saga del ritorno alle Sabaody Modifica

Quando Sanji arriva al bar di Shakky dopo due anni Duval è ancora bendato per le ferite ricevute.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale