FANDOM


Doma è un famigerato capitano pirata, in passato alleato di Barbabianca.

Aspetto Modifica

Doma ha i capelli neri e ricci e una piccola barbetta sul mento. I suoi occhi sono neri ed ha una cicatrice sulla parte destra del collo. Indossa una grande fascia rossa attorno alla testa a cui è legata una cordicella e porta una collana di gioielli. Indossa un cappotto beige lungo e leggero tenuto da una cintura, con dei polsini bordeaux e dei jeans.

Una scimmia di colore nero è solitamente aggrappata alla sua spalla destra.

Carattere Modifica

Non si conosce molto del suo carattere, ma si presume abbia grande rispetto di Barbabianca, poiché è stato disposto a rischiare la vita per salvare Ace dall'esecuzione, nonostante in passato fosse stato sconfitto da quest'ultimo.

Forza e abilità Modifica

Doma è un pirata temibile che è riuscito a crearsi una reputazione nel Nuovo Mondo ed allearsi coi Pirati di Barbabianca. Ha autorità sui membri della sua ciurma.

Armi Modifica

Doma e scimmia

Doma e la sua scimmia.

Doma combatte con due spade impugnate tenendo la lama rivolta verso il basso, come il viceammiraglio Strawberry. Nonostante la sua abilità con la spada non sia stata pienamente mostrata, si presume sia abbastanza elevata. Dispone di una grande agilità ed è solito attaccare, oltre che con le spade, anche con i calci. Un'altra prova della sua forza sta nel fatto di essere uscito apparentemente illeso dopo la guerra di Marineford.

Il suo animale è capace di utilizzare una pistola e lo aiuta nel combattimento.[2]

Storia Modifica

Passato Modifica

Doma divenne un capitano pirata conosciuto nel Nuovo Mondo e successivamente si alleò con Barbabianca. Lui e la sua ciurma affrontarono Ace e furono sconfitti.[3]

Saga di Marineford Modifica

Quando Portuguese D. Ace sta per essere giustiziato a Marineford, Doma e i suoi uomini uniscono le forze ai Pirati di Barbabianca per salvarlo. Tuttavia egli viene ucciso in battaglia.

Quando i Pirati di Barbanera uccidono Barbabianca, Doma piange disperato. Con l'arrivo di Shanks e la fine delle ostilità, Doma e gli altri pirati si ritirano.

Saga dopo la guerra Modifica

Insieme alla flotta di Barbabianca e ai Pirati del Rosso, partecipa ai funerali di Ace e Newgate sull'isola natale di quest'ultimo, nel Nuovo Mondo.

Differenze tra manga e anime Modifica

Carattere Modifica

Nell'anime sembra avere un certo rispetto per i suoi nemici, come dimostra affermando di essere onorato di scontrarsi contro Momonga.

Saga di Marineford Modifica

Momonga e Doma

Doma affronta Momonga.

Nell'anime viene mostrata una scena in cui Doma protegge Rufy dal viceammiraglio Momonga, dimostrando di essere al suo livello.[4]

Curiosità Modifica

  • Ace si è guadagnato il posto del comandante della seconda divisione dei Pirati di Barbabianca dopo avere sconfitto Doma e la sua ciurma.

Note

  1. One Piece Blue Deep: Characters World.
  2. Vol. 58capitolo 567 ed episodio 476, la scimmia di Doma impugna una pistola.
  3. Vol. 57capitolo 552 ed episodio 461, Doma e il suo equipaggio dichiarano di essere stati sconfitti da Ace.
  4. Episodio 479.

Navigazione Modifica