FANDOM


Charlotte Praline è la ventunesima figlia femmina di Big Mom, la moglie di Aladin e un membro dei Pirati del Sole.[1] In passato è stata un membro dei Pirati di Big Mom e il ministro del design di Tottoland.[2]

Aspetto Modifica

Praline è un'umana-sirena di tipo squalo martello di grandi dimensioni con capelli biondi e occhi azzurri, il viso truccato, lentiggini e denti affilati. I suoi capelli hanno una forma uguale a quella dell'appendice di uno squalo martello. La sua coda è blu scura con la parte anteriore azzurra, la pinna caudale è a mezzaluna e quella dorsale è situata all'altezza del bacino. Indossa una giacca blu scura aperta davanti adornata con delle rose rosa.

Carattere Modifica

Praline è possessiva e autoritaria, inoltre è irascibile e non sopporta di essere lasciata all'oscuro di qualcosa, ma è molto affettuosa con Aladin. È più fedele a quest'ultimo che a sua madre, dato che è disposta ad abbandonare la sua famiglia o a vedere morire sua madre.

Relazioni Modifica

Famiglia Modifica

Disambiguazione Per le relazioni di parentela complete, vedi famiglia Charlotte

Ha accettato la decisione di sua madre di sposare Aladin al fine di rafforzare la potenza della ciurma. Nonostante ciò è innamorata di suo marito, tanto da essere gelosa e possessiva nei suoi confronti. Ha anche dichiarato che se dovesse scegliere tra il marito e la madre, sceglierebbe Aladin. Inoltre non ha esitato ad appoggiare il complotto di Bege per assassinare LinLin.

Forza e abilità Modifica

Essendo per metà una sirena, è in grado di respirare sott'acqua, comunicare con i pesci e nuotare molto velocemente. Tuttavia rimane vulnerabile sulla terraferma. Come ministro del design amministrava Unique.[2]

Storia Modifica

Salto temporale Modifica

Praline sposa Aladin su volontà della madre, in modo che i Pirati del Sole entrino a fare parte della sua flotta. Anche la stessa Praline entra a fare parte della ciurma.[1]

Saga di Whole Cake Island Modifica

Jinbe comunica ai propri sottoposti di volersi unire ai Pirati di Cappello di paglia. Quando i Pirati del Sole ne discutono, Praline afferma di appoggiare qualsiasi decisione di Aladin e mette in guardia Jinbe sul fatto che nessuno è sopravvissuto dopo essersi ribellato a Big Mom. Difatti, quando si rende conto che a morire sarebbero stati lui ed alcuni dei suoi compagni, Jinbe si rifiuta di girare la roulette di Big Mom ed avverte Praline e gli altri di fuggire dall'isola appena inizierà la cerimonia.

Pekoms Pirati del Sole

I Pirati del Sole si prendono cura di Pekoms.

Due giorni dopo Praline ed i Pirati del Sole si prendono cura di Pekoms, ferito gravemente da Bege, e al tempo stesso gli impediscono di muoversi per andare a rivelare a LinLin il complotto del pirata per assassinarla durante la cerimonia del matrimonio. Poi, appena comincia il banchetto, Praline e i Pirati del Sole legano Pekoms ad uno scoglio e si allontanano da Whole Cake Island.

In seguito Praline usa il suo canto per distrarre le lumache di mare territoriali, impedendo loro di emettere segnali e attirandole al di fuori delle acque di Tottoland.

Successivamente, assieme ai Pirati del Sole, raggiunge la Thousand Sunny per aiutarne l'equipaggio a fuggire dai Pirati di Big Mom. A quel punto, però, Charlotte Oven usa i suoi poteri per fare bollire il mare. Assiste poi alla distruzione della nave dei Pirati del Sole voluta dalla ciurma per permettere alla Sunny di fuggire. Sorride così beffardamente ad Oven poco prima che lo scontro tra le due ciurme abbia inizio. Inizia a combattere, finché non vede arrivare sua madre.

Differenze tra manga e anime Modifica

Saga di Whole Cake Island Modifica

Nell'anime viene esteso il momento in cui distrae le lumache di mare territoriali.

Prototipi per One Piece Modifica

Charlotte Praline Concept art

Il concept art di Praline.

In One Piece Magazine Vol. 4 è presente un prototipo del personaggio.

Curiosità Modifica

  • Le praline sono dolcetti a base di cioccolato.
  • Praline viene introdotta come la ventinovesima figlia femmina di Big Mom, tuttavia successivamente anche Joscarpone viene presentata come la ventinovesima figlia sia nelle SBS del volume 86 che nel capitolo 880. L'errore viene corretto nell'introduzione del volume 87, dove Praline viene elencata come la ventunesima figlia di Big Mom.

Note

  1. 1,0 1,1 1,2 Volume 87, Praline è elencata tra i Pirati del Sole nell'introduzione del volume.
  2. 2,0 2,1 2,2 2,3 2,4 One Piece Magazine Vol. 4.
  3. Vol. 44capitolo 424 ed episodio 307, all'età di trent'anni la coda delle sirene si biforca.

Navigazione Modifica