FANDOM


Bozza Questo articolo è in continua evoluzione!

"Charlotte Mont d'Or" riguarda un argomento in corso di sviluppo nella storia per cui può essere soggetto a frequenti cambiamenti e revisioni o contenere informazioni non più aggiornate o incomplete.

Charlotte Mont d'Or è il diciannovesimo figlio maschio di Big Mom e un membro della sua ciurma. Inoltre è il ministro del formaggio di Tottoland.[3]

Aspetto Modifica

Mont d'Or è un uomo con lunghi arti e un addome tarchiato. Ha un mento arrotondato che sporge e un lungo naso rosa scuro appuntito. Indossa un abito verde scuro con le ossa del corpo disegnate sopra. Ha un viso molto pallido e i capelli biondi, ha un cappello verde scuro con un nastro rosa, un rossetto viola e un trucco azzurro sugli occhi a forma di linea che esce da ogni palpebra.

Carattere Modifica

Mont d'Or ha paura di sua madre, Charlotte LinLin, e tiene ai suoi fratelli, dato che ha cercato di avvertire suo fratello Moscato prima che venisse ucciso da sua madre. È fedele alla madre e alla ciurma e si è infuriato nello scoprire che Bege fosse un traditore.

Mont d'Or è anche un po' rude, dato che ha parlato ad un bambino in maniera abbastanza irritata, inoltre odia ricevere brutte notizie. È anche molto sospettoso, dato che non si fida nemmeno di Opera, uno dei suoi fratelli maggiori.

Mont d'Or è arrogante e per questo ha sottovalutato Cappello di paglia e i suoi compagni: infatti, dopo avere testato la sua forza, rimane incredulo sul fatto che Rufy sia stato in grado di battere Cracker e ha persino liquidato tutti i disastri causati da lui come pura fortuna. Prende sul serio la minaccia solamente dopo gli avvisi di Uovo.

Relazioni Modifica

Famiglia Modifica

Disambiguazione Per le relazioni di parentela complete, vedi famiglia Charlotte

In quanto membro della famiglia Charlotte, viene rispettato, ma come altri suoi fratelli è impotente davanti a sua madre. Tiene in grande considerazione i suoi fratelli e le sue sorelle, al punto da volere vendicare suo fratello Cracker.

Forza e abilità Modifica

In quanto ministro del formaggio, ha una certa autorità a Tottoland e governa Cheese. Possiede una grande forza, in quanto membro dei Pirati di Big Mom, ed è stato mandato a catturare Rufy e Nami in un esercito, riuscendo nell'intento. Ha una notevole fama, al punto che i principi Niji e Yonji del regno di Germa l'hanno riconosciuto.

Possiede una grande forza di volontà, infatti non è svenuto contro l'Ambizione del re della madre, anche se ne è rimasto stordito.

Sembra avere una certa autorità all'interno della ciurma, dato che ha presieduto una riunione con gli ufficiali dei Pirati di Big Mom e ha dato ordini ai suoi uomini ignorando le parole di Opera. Inoltre ha organizzato le forze della ciurma per dare la caccia ai Pirati di Cappello di Paglia e ai Pirati Firetank.

Frutto del diavolo Modifica

Mont d'Or ha mangiato un frutto del diavolo di tipo Paramisha che gli permette di avere il controllo sui libri. Ha infatti la capacità di utilizzarli come punto di appoggio per volare e di creare uno spazio illusorio, chiamato "mondo dei libri" ("本"の世界, "Hon" no Sekai?; Mondo del "Libro"), su cui ha il pieno controllo. Le persone che vi entrano vedono una realtà distorta e l'illusione termina solo quando il libro viene chiuso.[4]

Può anche creare libri speciali capaci di custodire al loro interno esseri viventi con cui si può comunicare dall'esterno.[5] Per accedere alle prigioni dei libri bisogna adoperare un segnalibro.[6] I prigionieri non invecchiano mentre si trovano all'interno dei libri, e per poterli liberare senza l'intervento di Mont d'Or bisogna dare fuoco ai libri, sebbene così facendo le persone al loro interno rischino di venire bruciate assieme alla loro prigione.[7]

Armi Modifica

Ha impugnato un fucile e delle pistole, ma non è chiara la sua abilità nell'adoperare queste armi.

Storia Modifica

Salto temporale Modifica

I Pirati di Big Mom catturano una manticora fuggita da Impel Down a seguito dell'incursione di Barbanera, così Mont d'Or la rinchiude in un libro della biblioteca-prigione di Whole Cake.

Saga di Whole Cake Island Modifica

Quando Big Mom perde il controllo ed attacca Sweet City in preda ad una delle sue crisi alimentari, Mont d'Or e altri suoi fratelli cercano di fermarla, ma la donna finisce per uccidere Moscato e solo l'arrivo di Jinbe con il cibo che desiderava la placa completamente. Più tardi Mont d'Or ordina alle guardie di portare via il corpo di Moscato.

Due giorni dopo, Rufy sconfigge Cracker e lo scaraventa contro il castello di Big Mom. Mont d'Or, Opera e Galette lo soccorrono e poi lanciano l'allarme a Sweet City ordinando a tutti di barricarsi in casa. Subito dopo Mont d'Or si unisce ad un esercito dei Pirati di Big Mom che attacca Rufy e Nami.

Mont d'Or approfitta dell'attacco di Opera nei confronti di Rufy per immobilizzarlo adoperando il "mondo dei libri" e sparargli contro, consentendo così a Counter e Cadenza di colpirlo e sconfiggerlo. Al termine della lotta, catturano i due e scoprono che possiedono una Vivre Card appartenente a Laura. Mont d'Or imprigiona i due pirati all'interno di un libro nella biblioteca del castello di sua madre. In seguito assiste alla conversazione tra Rufy e Big Mom.

Terminata la conversazione, Mont d'Or e i suoi parenti vengono avvisati da Anglaise dell'irruzione di un intruso nella stanza del tesoro.

Più tardi Mont d'Or presiede la riunione dei Pirati di Big Mom, in cui viene dichiarato che tutti gli intrusi nel castello sono stati uccisi o catturati, tuttavia non si fida delle parole di Opera e decide comunque di fare perlustrare l'edificio. Mont d'Or fa anche sì che i soldati rimangano a guardia delle stanze della famiglia Vinsmoke, in modo che non comunichi con nessuno prima della cerimonia.

Vinsmoke circondati

Mont d'Or e i suoi fratelli si accingono ad uccidere la famiglia Vinsmoke.

Il giorno dopo partecipa alle nozze. Quando arriva il momento di sparare a Sanji, Pudding esita a causa di un complimento del ragazzo al suo terzo occhio, quindi intervengono il sacerdote e Katakuri, fallendo. La situazione peggiora quando alcuni cloni di Rufy saltano fuori dalla torta nuziale, cosa che fa comprendere a Mont d'Or che Opera gli ha mentito riguardo la morte del giovane pirata.

In seguito lui ed altri suoi fratelli accerchiano i Vinsmoke, puntando loro contro le armi. Improvvisamente Big Mom, vedendo la foto distrutta di Carmel, rilascia l'Ambizione del re, spazzando via Mont d'Or. Si ripara così dall'urlo della madre grazie a dei tappi creati da Katakuri.

La famiglia Charlotte circonda Rufy, Bege e i loro alleati, prima che lo stesso Bege si trasformi in un castello. Quando quest'ultimo torna alla sua forma umana, Mont d'Or e i suoi fratelli accerchiano i nemici, sconfiggendo la famiglia Vinsmoke e Rufy. A quel punto però lo scrigno fatato esplode, facendo crollare il castello di Whole Cake Island. Mont d'Or cerca di fuggire, ma Streusen utilizza i suoi poteri per salvare gli abitanti di Sweet City e la ciurma di Big Mom trasformando le macerie del castello in pandispagna e crema. Mont d'Or incita così i suoi compagni a dare la caccia ai Pirati di Cappello di paglia e ai Pirati Firetank. In seguito dà precise istruzioni per impedire loro la fuga dall'isola.

Più tardi viene contattato da Charlotte Perospero via lumacofono, affinché dia ordine alle navi di convergere alla costa sudoccidentale di Whole Cake Island per bloccare la Thousand Sunny.

Quando Mont d'Or, infastidito dal pianto di Pekoms per la morte di Pedro, gli ordina di fare silenzio, Uovo lo redarguisce. Poi afferma che tutto ciò che è avvenuto è solo un incidente, così Uovo lo critica facendogli presente che i pirati sono riusciti a distruggere anche il castello di Big Mom. Riceve poi una comunicazione da parte di Custard, che ha perso le tracce della ciurma di Bege e, e una da parte di quello che credono essere Charlotte Nusstorte, che rivela di avere distrutto il regno di Germa, lasciando intatto il laboratorio; in realtà il drappello di pirati è stato sconfitto dai fratelli Vinsmoke.

Assieme a Pekoms e Niwatori, rimane a bocca aperta quando riceve la notizia che tutte le lumache di mare territoriali non si trovano più nelle acque di Tottoland. Più tardi sale su una delle navi della ciurma che salpano dall'isola, dove fa un discorso motivazionale in cui incita a trovare i Pirati Firetank, la ciurma di Cappello di paglia e i Pirati del Sole per eliminarli.

Mont d'Or contatta Oven per informarlo dell'imminente arrivo della ciurma a Cacao. Il fratello così gli chiede di essere messo in vivavoce per parlare direttamente con Bege, al quale rivela di avere in ostaggio sua moglie.

In seguito Stussy rivela a Mont d'Or e Niwatori che il castello è crollato per l'esplosione dello scrigno fatato, donato alla loro ciurma dai Pirati di Cappello di paglia sull'isola degli uomini-pesce. I due così si stupiscono.

Curiosità Modifica

Note

  1. Vol. 84capitolo 845, pag. 5 ed episodio 809.
  2. SBS del volume 87, alcuni compleanni sono stati rivelati sul sito onepiece.com.
  3. Vol. 84capitolo 843 ed episodio 806.
  4. Vol. 84capitolo 846 ed episodio 811, Mont d'Or intrappola Rufy nel mondo dei libri.
  5. Vol. 84capitolo 847.
  6. Vol. 84capitolo 848.
  7. Vol. 85capitolo 852.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.