FANDOM


Bozza Questo articolo è in continua evoluzione!

"Charlotte Chiffon" riguarda un argomento in corso di sviluppo nella storia per cui può essere soggetto a frequenti cambiamenti e revisioni o contenere informazioni non più aggiornate o incomplete.

Charlotte Chiffon è la moglie di Capone Bege. È la ventiduesima figlia femmina di Big Mom e in passato è stata un membro della sua ciurma e il ministro dei bignè di Tottoland.

Aspetto Modifica

Chiffon e Laura

Chiffon e Laura neonate.

Chiffon è una donna alta e grossa, con le gambe corte ed esili. Ha un volto ovale simile a quello della gemella, Laura, con piccoli occhi rotondi, un grosso naso e una bocca larga. Ha i capelli rosa raccolti in due codini, le labbra spesse e delle macchie rosa sulle guance. Porta un fiocco viola sulla testa ed indossa un abito bianco con motivi floreali azzurri.

Carattere Modifica

Si preoccupa per la propria famiglia, soprattutto per il figlio, e degli affari che la riguardano. Chiffon è molto gentile, tuttavia non prova più affetto nei confronti della madre a causa della sua crudeltà, motivo per cui si considera una persona orribile che non sente alcuna emozione verso l'assassinio pianificato di Big Mom.

Relazioni Modifica

Famiglia Modifica

Disambiguazione Per le relazioni di parentela complete, vedi famiglia Charlotte

È la moglie di Capone Bege e la madre di Capone Pez, e considera entrambi la sua unica famiglia. Il padre Pound tiene molto a lei, al punto da desiderare di incontrarla dopo avere saputo che si è sposata. Al contrario non ha un bel rapporto con la madre, la quale la tortura costantemente a causa della ribellione della sorella Laura, ed è proprio per questo che appoggia il piano del marito di assassinarla. Al tempo stesso non da colpe alla sorella, continuando a volerle bene.

Tende spesso a rimproverare chi non si comporta come dovrebbe.

Forza e abilità Modifica

In quanto moglie di Capone Bege, ha una certa influenza sui Pirati Firetank, di cui è entrata a fare parte. Come figlia di Big Mom godeva di una certa autorità e come ministro dei bigné amministrava un'isola di Tottoland.[2][5]

È un'abile pasticciera, in particolare per quanto riguarda le torte chiffon.[6]

Storia Modifica

Passato Modifica

Chiffon nacque come Laura dal matrimonio tra Charlotte LinLin e Pound, che non conobbe mai. Dopo che la sorella fuggì da Tottoland e di conseguenza dal matrimonio con Loki, principe di Erbaf, LinLin cercò di sostituirla con Chiffon per suggellare l'accordo, ma Loki comprese l'inganno ed annullò le nozze. Da allora Big Mom odia profondamente Laura, al punto da torturare costantemente Chiffon solo perché assomiglia alla sorella.

Salto temporale Modifica

Chiffon sposa Capone Bege per stipulare l'ingresso dei Pirati Firetank nella flotta di Big Mom. Da lui poi ha un figlio che chiamano Pez.

Saga di Whole Cake Island Modifica

Durante il viaggio della ciurma verso Tottoland, Gotti ha uno screzio con Sanji e Chiffon lo sgrida. Qualche giorno dopo, Chiffon è con la sua famiglia ed i Pirati Firetank mentre Bege spara a Pekoms.

Due giorni dopo, Chiffon appoggia il piano del marito di assassinare la madre e, mentre Nami e Carrot si fanno il bagno per partecipare alla riunione tra i Pirati di Cappello di paglia ed i Pirati Firetank, Chiffon racconta loro come mai LinLin odia profondamente lei e Laura. Poi partecipa alla riunione tra le due ciurme durante la quale formano un'alleanza per sconfiggere Big Mom appoggiando il piano di Bege per assassinare la madre.

In seguito Chiffon entra all'interno del corpo del marito insieme al figlio ed agli altri membri della ciurma, da dove più tardi assiste al fallimento del piano. Mentre Big Mom continua a colpire il corpo di Bege trasformato in castello, Chiffon prova a supplicarla di fermarsi, ma l'imperatrice oltre a capire che la figlia è una complice dell'attentato nei suoi confronti, vedendo il suo viso, che le ricorda quelli di Laura, si infuria maggiormente. Quando Bege afferma che non permetterà che la sua famiglia e i suoi subordinati muoiano, Chiffon ne rimane toccata.

Bege torna alla sua forma umana e si fa portare in volo da Caesar Clown. Grazie all'esplosione dello scrigno fatato, il castello crolla così tutti riescono a mettersi in salvo.

In seguito Bege viene raggiunto, grazie a Rabiyan, da Pudding, che gli chiede di parlare con Chiffon. Supplica così la sorella di aiutarla, ma riceve una risposta negativa, in quanto alla donna non interessa la sorte dell'isola. Pudding le rivela quindi che ciò che sta facendo è per salvare Sanji e i suoi amici. Chiffon rivela al marito che deve aiutare i Pirati di Cappello di paglia per avere salvato sua sorella, così esce dal suo corpo per salire su Rabiyan, dicendogli poi di prendersi cura di Pez qualora le succeda qualcosa. Poco dopo raggiungono la foresta della seduzione dove vedono i fuggitivi.

Nonostante i continui cambi di personalità di Pudding, lei e Chiffon convincono Sanji a preparare una torta per Big Mom e si allontanano con il pirata. Dopo che Pudding ha fatto tornare agli homeys della foresta i ricordi dei frammenti delle anime che ospitano, in modo che smettano di confondere i fuggitivi, si dirigono in volo su Rabiyan verso Cacao. Vedendo lo scontro sulla Sunny tra Brook e Chopper contro i suoi fratelli e i soldati scacchi, Chiffon chiede a Sanji se sia il caso di intervenire, ma ricevuta una risposta negativa, gli rivela che una volta creata la torta, la trasporteranno verso Whole Cake Island con una nave per intercettare Big Mom.

Durante il viaggio, rivela a Sanji che la sua gemella ricopriva il ruolo di ministro del cioccolato e governava Cacao. Chiede poi a Pudding come mai si sia avvolta in Rabiyan e come mai non abbia accettato di diventare ministro al posto di Laura nonostante tutti gli abitanti dell'isola fossero d'accordo. La ragazza rivela che spera sempre in un ritorno della sorella e che non vuole mostrarsi al fianco di Sanji per non fare credere a qualcuno che i due si siano sposati.

Spiegazione torta

Sanji spiega come intende realizzare la torta.

Giunti a Cacao, Pudding mette delle manette ai polsi di Chiffon per fare credere agli abitanti che la sta costringendo ad aiutarla a realizzare una torta della madre. Tuttavia poi comunica ai cittadini di Chocolat Town che lei non era complice del marito nel tentato assassinio di Big Mom, stupendo la stessa Chiffon. Vede poi Pudding, all'interno della fabbrica dei dolci, modificare i ricordi dei trentuno chef che sono giunti da Whole Cake Island per aiutare a realizzare la torta nuziale, facendo credere loro che la cerimonia nuziale sia andata a buon fine, ma che la torta si sia rovinata a causa del mal tempo, motivo per cui Big Mom è andata su tutte le furie. Resta poi a bocca aperta quando Sanji rivela di avere capito tutti gli ingredienti della torta presente alla cerimonia solamente dall'odore e dalla perfezione dello schema della stessa. Quando i cuochi affermano che le tre ore per realizzarla sono poche, li rimprovera immediatamente e si mette poi al lavoro.

Chiffon si preoccupa del trambusto proveniente dall'esterno della fabbrica e poi ascolta Brulee, che ha contattato Pudding tramite lumacofono, per chiederle come procedano i preparativi della torta e informarla che hanno perso di vista la nave dei Pirati di Cappello di paglia, ma che essa raggiungerà tra nove ore Cacao, dove l'equipaggio si incontrerà con Rufy, il quale si è separato dal gruppo per combattere contro Katakuri. Brulee prosegue rivelando di lasciare i pirati ad Oven, che ha raggiunto l'isola con un drappello di soldati, e che anche la loro madre e Perospero li raggiungeranno. Poi Chiffon sente Pudding rivelare a Sanji che suo fratello Katakuri non è mai stato sconfitto, ma, quando il cuoco afferma che ciò accadrà quello stesso giorno, la vede svenire.

Vede poi Bûche cadere a terra per la squisitezza della panna montata fatta da Sanji. Quando Pudding afferma di averla utilizzata per la sua ganache al cioccolato, Chiffon comunica di avere completato la cottura della base della torta. A quel punto Sanji afferma che salperanno da Cacao e completeranno il dolce sulla nave.

Oven colpito da Bege

Oven lascia la presa su Chiffon dopo essere stato colpito.

Dopo avere finito la preparazione della torta ed essere uscita dalla Sweets Factory, Chiffon viene gettata a terra e presa per il collo da Oven a causa del suo tradimento. Viene temporaneamente salvata dall'intervento di Pound e Sanji, ma poi Charlotte Oven la raggiunge sul carro su cui viene nascosta, afferrandola nuovamente per il collo.

Oven riceve una chiamata da Mont d'Or per informarlo che stanno inseguendo i Pirati Firetank, così lo stesso Oven, tramite un altoparlante rivela alla ciurma che ha catturato Chiffon; Bege accoglie così la richiesta del ministro di raggiungere il porto di Cacao per arrendersi, nonostante Chiffon urli alla ciurma di andarsene. Giunti al porto, Bege colpisce al volto Oven, il quale molla così la presa sulla donna. La Nostra Castello sfrutta i suoi cingoli per raggiungere la terraferma, così Sanji solleva con una gamba il carro su cui si trova anche Chiffon, portandolo a bordo. La donna si rallegra nel vedere suo marito e suo figlio e poi il gruppo riprende il mare. Quando Oven usa i suoi poteri per danneggiare la nave, Chiffon si preoccupa, ma poi si stupisce nel vedere l'uomo che l'aveva salvata in precedenza colpire nuovamente il ministro e poi salutarla, tanto che Pez si rallegra. Non riesce a capire chi esso sia, ma poco dopo cerca di calmare il figlio, scoppiato a piangere.

Curiosità Modifica

  • Il suo nome è ispirato a quello di una torta molto leggera.

Note

  1. Volume 87, Chiffon è elencata tra i Pirati Firetank nell'introduzione del volume.
  2. 2,0 2,1 Vol. TBAcapitolo 880.
  3. One Piece Blue Deep: Characters World.
  4. Vol. TBAcapitolo 887.
  5. Vol. 82capitolo 827 ed episodio 785, Pekoms spiega com'è organizzata Tottoland.
  6. Vol. 87capitolo 873.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.