FANDOM


Bozza Questo articolo è in continua evoluzione!

"Charlotte Brulee" riguarda un argomento in corso di sviluppo nella storia per cui può essere soggetto a frequenti cambiamenti e revisioni o contenere informazioni non più aggiornate o incomplete.

Charlotte Brulee è l'ottava figlia femmina di Big Mom e un membro della sua ciurma.[1]

Aspetto Modifica

È una donna molto alta, pressappoco il doppio di Nami, e ha lunghi capelli lilla divisi in sette ciocche che puntano in direzioni diverse. Ha il viso allungato, il naso lungo e rosso, labbra viola, trucco verde sulle palpebre, pelle grigiastra, unghie lunghe ed affilate e una cicatrice che le attraversa la parte sinistra del volto. Indossa un abito da gala bianco rovinato adornato da rose e un mantello di pelliccia verde spento.

Carattere Modifica

A causa della cicatrice che le deturpa il viso prova molta invidia nei confronti degli altri, al punto da volere lacerare i loro volti. Si è offesa quando Carrot l'ha confusa con un albero e quando Big Mom ha inviato Cracker per combattere i Pirati di Cappello di paglia al suo posto in quanto non credeva che ce l'avrebbe fatta da sola. Ha una bassa opinione dei mariti di sua madre.

Brulee condivide il sogno di sua madre di creare un paradiso per ogni razza e trova grande gioia nello scoprire nuove creature, in particolare gli animali, anche se pare avere una chiusura mentale sui non umani a differenza della madre, dato che ritiene i visoni dei semplici animali. È fiduciosa delle sue capacità e non le piace essere sottovalutata. Sostiene che le azioni compiute dalla peggiore generazione nella prima metà della Rotta Maggiore non siano un grande successo come si pensa. Brulee sembra essere molto sensibile alle torture, dato che Chopper e Carrot l'hanno fatta cedere facendole semplicemente il solletico.

Relazioni Modifica

Famiglia Modifica

Disambiguazione Per le relazioni di parentela complete, vedi famiglia Charlotte

Come figlia di Big Mom si può presumere che sia rispettata e abbia una certa autorità.

Forza e abilità Modifica

È abbastanza forte da sollevare Nami con una sola mano. Inoltre utilizza le sue lunghe unghie per ferire le persone. Possiede riflessi veloci, dato che ha evitato facilmente un pugno di Pound e si è difesa bene contro Carrot, un'abile e veloce visone, ed è abile nella tattica e nelle imboscate. Inoltre è riuscita ad avere la meglio su Carrot e Chopper nella sua forma mostruosa, anche se è stata aiutata dagli homeys. Fa inoltre parte della ciurma di uno dei quattro imperatori.

Frutto del diavolo Modifica

Mirror Mirror

Brulee crea uno specchio grazie al frutto Mirror Mirror.

Lente Per maggiori informazioni, vedere Mirror Mirror

Brulee ha mangiato il frutto Mirror Mirror della categoria Paramisha che le consente di creare quanti specchi vuole e usare varie abilità correlate ad essi. Brulee può assumere l'aspetto delle altre persone ed agire esattamente come se fosse il loro riflesso in uno specchio, copiandone anche le abilità. Ha anche il potere di fare assumere agli animali l'aspetto delle persone da cui ha preso il riflesso. Può anche generare uno specchio che rifletta gli attacchi indirizzati a lei e, sempre tramite esso, intrappolare le persone in una dimensione chiamata "mondo dello specchio".

Armi Modifica

Brandisce una falce, ma non è noto quanto sia abile a maneggiarla.

Storia Modifica

Saga di Whole Cake Island Modifica

Brulee intrappola Carrot

Brulee intrappola Carrot dentro ad uno specchio.

Brulee riceve l'ordine da Big Mom di catturare gli intrusi nella foresta della seduzione; assume così l'aspetto di Rufy ed intraprende un duello con quello vero. Nami, Chopper e Carrot tentano di scappare e lei si unisce a loro impersonando Rufy, facendo correre quello vero nella direzione opposta. Dopodiché rivela la propria identità bloccando Nami e si prepara a lacerarle il volto, ma la navigatrice riesce a liberarsi grazie al suo Clima Takt. Carrot allora tenta di attaccarla, ma Brulee la intrappola dentro ad uno specchio ed incita gli homeys della foresta a catturare gli altri intrusi, anche se Chopper usa i suoi poteri per consentire a Nami di scappare.

Più tardi Brulee raggiunge Rufy, Nami e Pound insieme a King Baum e qui trova anche Cracker che le rivela di essere intervenuto in quanto Big Mom non era sicura che lei potesse farcela da sola. Dopo avere spaccato lo specchio dentro cui aveva intrappolato Chopper e Carrot, Brulee ordina agli homeys di attaccare Nami e Pound, ma essi si bloccano nel vedere la Vivre Card di Laura contenente una parte dell'anima dell'imperatrice. A questo punto Brulee interviene e tenta di intrappolare Nami nel "mondo dello specchio", ma grazie a Pound la ragazza si libera e costringe Brulee a ritirarsi colpendola con una scarica elettrica.

Carrot sconfigge Brulee

Carrot sconfigge Brulee.

Diverse ore dopo Brulee trova Chopper e Carrot nel suo "mondo dello specchio" ed inizia ad inseguirli brandendo la sua falce, riuscendo infine a catturarli ed a legarli. In seguito Brulee posiziona la visone sopra ad un pentolone pronta per cucinarla, non accorgendosi però che è soltanto una rana che ha preso le sembianze di Carrot grazie ai poteri del frutto Mirror Mirror. A quel punto la vera Carrot esce dal suo nascondiglio e rovescia il calderone sopra Brulee ed alcuni homeys, sconfiggendoli poi con una scarica elettrica. In seguito Chopper e Carrot prendono in ostaggio Brulee e Diesel per viaggiare nel "mondo dello specchio". Non sapendo quali specchi conducano al castello la visone fa riprendere conoscenza a Brulee, la quale rivela di chiedere direttamente agli specchi.

Grazie a questo stratagemma Chopper e Carrot utilizzano Brulee per fare entrare nel "mondo dello specchio" Pedro, Nami e Jinbe. Quando però arrivano nella stanza di Big Mom per salvare Brook, Brulee cerca di avvertirla del pericolo, ma viene imbavagliata. Durante la riunione tra i Pirati di Cappello di paglia ed i Pirati Firetank per discutere di un'alleanza per sconfiggere Big Mom, Brulee e Diesel vengono obbligati a parteciparvi vestiti eleganti ed entrambi rimangono perplessi nel vedere che Chiffon fa parte del complotto. Alla fine le due ciurme raggiungono un accordo e Brulee si ritrova suo malgrado coinvolta come parte attiva del piano per assassinare la madre.

Brulee e Diesel vengono poi portati all'interno del corpo di Bege e la prima viene obbligata a creare numerosi cloni di Rufy, i quali poi saltano fuori dalla torta nuziale durante la cerimonia. Successivamente Caesar si porta dietro la donna per consentire la fuga degli alleati, ma il piano fallisce quando Big Mom inconsapevolmente rompe lo specchio per la fuga. Subito dopo, mentre Caesar si sta ritirando dentro la fortezza creata da Bege, Katakuri riesce a recuperare Brulee.

Quando Caesar Clown tenta la fuga portando con sé Bege, Brulee li blocca copiando l'aspetto dello scienziato. Quando lo scrigno fatato esplode, la donna assiste sconcertata al crollo del castello e si preoccupa per Big Mom e per i suoi fratelli. In seguito decide di unirsi a Katakuri per uccidere Rufy, ma proprio in quel momento sopraggiunge LinLin, che ha una delle sue crisi alimentari e inizia a distruggere Sweet City.

In seguito raduna nel mondo dello specchio un'armata di diecimila guerrieri per fronteggiare i nemici e lo comunica a Mont d'Or.

Curiosità Modifica

  • Il suo nome è ispirato a quello della crème brûlée, un dessert francese formato da crema a base di panna cotta, sormontata da una croccante sfoglia di zucchero caramellato.
  • Il carattere, l'aspetto e i poteri di Brulee potrebbero essere ispirati alla Regina cattiva della storia Biancaneve e i sette nani.
  • La capacità di Brulee di creare specchi che conducono in un'altra dimensione potrebbe essere un riferimento al racconto Attraverso lo specchio e quel che Alice vi trovò, dove uno specchio funge proprio da portale per un'altra dimensione.

Note

  1. vol.85

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale