FANDOM


Bobbin era un membro dei Pirati di Big Mom.

Aspetto Modifica

Bobbin era piuttosto basso, con il corpo a forma di pera e le dimensioni sproporzionate, visto che le braccia erano lunghe il doppio delle gambe. Aveva sempre un grande sorriso e indossava una maschera di colore giallo pallido che copriva parte del suo viso, con delle lenti rosse che gli nascondevano gli occhi. Indossava un mantello verde acqua a strascico, un cappello nero, una camicia rosa, dei guanti marroni e dei pantaloni blu scuro con riquadri fucsia sorretti da un cinturone. Portava inoltre una spada più grande di lui sulla schiena.

Carattere Modifica

Bobbin ha dimostrato di essere spietato, tanto da compiacersi dopo avere bruciato un intero paese. Inoltre era molto fedele al suo capitano, dato che non si faceva alcuno scrupolo a distruggere un'isola se essa non rispettava gli accordi. A dimostrazione di ciò, non ha esitato a proporre a Big Mom la distruzione dell'isola degli uomini-pesce.

Pareva anche essere goloso e irrispettoso delle proprietà altrui, dato che ha preso un pezzo di carne da un cesto che Sanji aveva vicino a sé senza neanche chiedergli il permesso. Non permetteva che qualcuno si opponesse alla volontà del suo capitano, perciò ha inseguito Sanji appena ha sospettato che volesse scappare.

Aveva inoltre l'abitudine di fare ballonzolare continuamente la testa.

Relazioni Modifica

Charlotte LinLin Modifica

Diversamente dagli altri membri dell'equipaggio, non sembrava temere il suo capitano, come dimostrato quando al suo ritorno da una missione ha avuto una chiacchierata amichevole con lei.

Forza e abilità Modifica

Bobbin era abbastanza forte da distruggere, insieme ad alcuni compagni, un'isola che non era riuscita a rispettare gli accordi con Big Mom. Possedeva inoltre una notevole fama, dato che i principi Niji e Yonji del regno di Germa l'hanno subito riconosciuto.[3] Bobbin è anche stato in grado di fare cadere Rufy, mentre quest'ultimo utilizzava il Gear Second, durante l'attacco che i Pirati di Big Mom hanno lanciato al pirata e a Nami.

La sua taglia di 105.500.000 Simbolo Berry era inoltre indice della sua pericolosità.

Capacità fisiche Modifica

Bobbin possedeva una resistenza degna di nota, dato che si è rialzato, seppure ferito, dopo avere ricevuto un calcio da Sanji.

Ipnosi Modifica

Bobbin ipnosi

L'abilità di Bobbin.

Aveva la capacità di fare addormentare le persone dondolando la testa.

Armi Modifica

Impugnava una spada molto più grande di lui, ma non si sa quanto fosse abile con essa.

Storia Modifica

Saga dell'isola degli uomini-pesce Modifica

Bobbin ritorna a Whole Cake Island dopo una missione punitiva nella quale ha bruciato un'isola che non ha potuto pagare il tributo di dolci mensile. Dice al suo capitano che le isole che non onorano i patti devono essere bruciate e si offre di distruggere anche l'isola degli uomini-pesce visto che non ha pagato ciò che doveva.

Saga di Whole Cake Island Modifica

Sanji colpisce Bobbin

Sanji colpisce Bobbin con un calcio.

Dopo che Cracker è stato sconfitto, Bobbin partecipa all'azione punitiva dei Pirati di Big Mom nei confronti di Rufy, attaccando quest'ultimo e Nami. Al termine della lotta in cui sconfiggono i due, scoprono che possiedono una Vivre Card appartenente a Laura.

I due vengono intrappolati da Mont d'Or in uno dei suoi libri speciali e Bobbin assiste al colloquio tra Rufy e Big Mom, dopo il quale vengono avvisati da Anglaise della presenza di un intruso nel castello.

Più tardi Bobbin vede Sanji immerso nei suoi pensieri e si avvicina e prende una coscia di pollo dal cesto che il cuoco ha di fianco. Nel vedere ciò, Sanji lo colpisce con un calcio che lo fa accasciare a terra. Riesce subito a rialzarsi ed utilizza il suo potere per fare addormentare i soldati attirati dal fracasso e potere così inseguire Sanji da solo. Mentre sta correndo per Sweet City, viene però aggredito da Vito, che gli spara, uccidendolo.

Differenze tra manga e anime Modifica

Saga di Whole Cake Island Modifica

Nell'anime, nello scontro al di fuori di Sweet City, Bobbin usa la sua abilità per ipnotizzare Rufy e colpirlo con la spada, ma Nami respinge l'arma con un getto d'aria del suo Nuovo Clima Takt.

Il mattino seguente, il cadavere di Bobbin viene trovato da Galette e Mont d'Or, che si chiedono chi possa averlo ucciso.

Traduzioni e adattamenti Modifica

Per le sue prime apparizioni nel manga italiano, è stato usato il nome "Bobin".

Curiosità Modifica

  • Bobbing in inglese significa ballonzolare o sobbalzare, azione che richiama la sua abitudine di ballonzolare la testa.
  • Il sorriso di Bobbin può essere un riferimento a quello dello Stregatto, personaggio appartenente al noto romanzo di Lewis Carroll Alice nel Paese delle Meraviglie, romanzo cui Tottoland sembra ispirarsi.
  • James Bobin è il regista del film Alice attraverso lo specchio; questa è però una mera coincidenza, dato che James Bobin è stato scelto come regista del film nel 2013, quando Bobbin era già apparso nel manga.
  • La sua abilità di fare addormentare le persone dondolando la testa è simile alla tecnica che usano certi ipnotizzatori per addormentare le vittime utilizzando un pendolo.
  • La sua risata tipica era "boyoyon!".

Note

Navigazione Modifica