FANDOM


Bilić è un commodoro della Marina di stanza sull'isola di Hand.

Aspetto Modifica

Bilić ha una corporatura rotonda e molto grande, con braccia e gambe sottili. Ha capelli arancioni con la faccia mezza nera. È alto circa il doppio di una persona normale.

Porta un cappello della Marina mezzo nero e mezzo bianco e il classico cappotto degli ufficiali. Sotto di esso porta una camicia a doppio petto con la parte sinistra gialla e la destra nera. Ha dei pantaloni con una gamba blu a righe e l'altra completamente blu, una scarpa nera e una marrone. Porta anche il pupazzo di un serpente arancione sul braccio destro.

Carattere Modifica

Ha una personalità abbastanza subdola e violenta. È anche pignolo, al punto di esprimersi in percentuale quando si riferisce allo stato dei lavori all'interno della base. Ama fare il ventriloquo con il suo pupazzetto a forma di serpente anche mentre è da solo.

Ammira molto Kizaru e il suo sogno è di seguire le sue orme fino a diventare un ammiraglio. Tuttavia la sua sete di potere ha completamente oscurato il suo giudizio, trasformandolo in una persona egoista e tirannica.

Forza e abilità Modifica

Come commodoro della Marina ha autorità sui suoi sottoposti. È inoltre un abile ventriloquo.

Armi Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere Josephine e Elizabeth

Di solito non combatte in prima persona, ma si affida piuttosto ad armi avanzate che ha fatto costruire dagli abili artigiani dell'isola. Tra queste, due potenti cannoni e una serie di trottole volanti con lame rotanti.

Storia Modifica

Salto temporale Modifica

Bilic persuade la gente

Bilić persuade la gente a lavorare per lui.

Dopo la morte di Barbabianca l'isola di Hand inizia ad essere il bersaglio di alcune incursioni di pirati. La Marina decide così di costruire una base sull'isola ed invia Bilić a comandarla. Quest'ultimo chiede l'aiuto degli artigiani del luogo per costruire un grande cannone per difendere l'isola e, sebbene alcuni all'inizio non contribuiscono, la maggior parte collabora con il commodoro per la sicurezza della propria isola.

Un anno dopo il cannone è completato e Bilić lo collauda contro la città, che usa come ostaggio per far si che tutti gli uomini più forti ed abili che vi abitino siano costretti a lavorare per lui. Ad un certo punto Regis disobbedisce ai suoi ordini e così lo fa imprigionare.

Speciale TV 6 Modifica

Bilić avvista i Pirati di Cappello di paglia in mare aperto e spara contro di loro una cannonata con il suo Josephine. La ciurma tuttavia si salva usando il Coup de Burst.

In seguito Rufy e Sanji, giunti sull'isola, si infiltrano nella base per liberare Regis. Viene organizzata una trappola per catturare i pirati, ma fallisce e quando Bilić scopre la fuga del prigioniero e dei pirati minaccia gli abitanti dell'isola e gli intima di rivelare dove essi si nascondano. Spara quindi alcune cannonate verso città, ma vengono tutte fermate da Zoro ed infine il cannone viene manomesso e distrutto da Regis. Il Marine poi affronta Rufy con l'arma Elizabeth, ma viene sconfitto.

Kobi, giunto sull'isola per un'ispezione prende in custodia Bilić che dovrà affrontare la corte marziale.

Navigazione Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.