FANDOM


Disambiguazione Per l'antica città sulla luna, vedi Bilca

Bilca era un'isola del cielo che si trovava a sud-est di Skypiea.[1]

Abitanti Modifica

Bilca

In passato

Storia Modifica

Passato Modifica

Il popolo di Bilca ha la stessa origine degli Shandia e degli abitanti di Angel Island. Essi infatti erano membri della popolazione della Luna, ma si trasferirono sulla Terra abbandonando gli automi, non senza dispiacere da entrambe le parti.

Ener è nato e cresciuto su quest'isola, ma sei anni prima dell'inizio della narrazione, dopo avere trovato e mangiato il frutto Rombo Rombo, ha distrutto la sua patria e si è trasferito a Skypiea con i suoi seguaci. Nonostante fosse la sua terra natia, Ener non ha mostrato segni di affetto per essa e nemmeno un solo istante di esitazione prima di distruggerla.

Curiosità Modifica

  • L'isola ha lo stesso nome di un'antica città esistente sulla Luna. Ironicamente Ener ha distrutto la sua isola natia, Bilca, per poi andare sulla Luna, dove è finito per risiedere nell'antica città di Bilca.
  • Birka fu un importante centro di scambio commerciale vichingo.

Note

  1. Vol. 30capitolo 279 ed episodio 182, McKinley parla di Bilca.

Navigazione Modifica