FANDOM


Bentham è un detenuto di Impel Down e l'attuale regino della terra dei trans-formati. In passato era un Official Agent della Baroque Works con il nome in codice di Mr. Two Von Clay.

Aspetto Modifica

Bentham è un uomo alto con dei capelli neri molto corti. Generalmente indossa un costume per la danza molto vistoso a strisce blu e azzurre, che ha come tema il cigno, un cappotto rosa con del pelo ai bordi, una camicia blu con sopra due cigni azzurri disegnati e delle scarpe da danza rosa. È inoltre solito truccarsi molto, in particolare con del mascara blu, presente sotto gli occhi, della cipria e del rossetto. Sulla schiena ha poi due ali e due cigni finti dal becco d'acciaio, mentre in testa porta un cerchietto con dei pompon. Le sue gambe invece, tenute scoperte, sono molto pelose. Ha inoltre un fisico abbastanza muscoloso, probabilmente frutto dei suoi allenamenti nelle arti marziali dei gay.

Durante la prigionia a Impel Down, indossava la classica divisa da carcerato a strisce bianche e nere.

Come ogni membro della Baroque Works, Bentham portava il suo numero impresso sul vestito. Il numero 2 è rappresentato dai due cigni che sono posizionati nella parte posteriore della schiena.

Carattere Modifica

Gli piace cantare, ballare e volteggiare, spesso finendo per infastidire chi è attorno a lui. Nonostante sia un assassino, ritiene l'amicizia più importante di tutto. Lo dimostra sacrificandosi per consentire ai Pirati di Cappello di paglia di fuggire da Sandy, poi attaccando Hina per salvare Miss Valentine e infine ad Impel Down, dove rischia la propria vita per aprire i cancelli della giustizia e permettere a tutti di scappare dalla prigione. Anche se è molto affezionato a chi ritiene un amico, il suo istinto di sopravvivenza lo induce a fuggire quando si trova di fronte a un nemico troppo forte, anche se poi se ne pente.

Tiene anche molto al suo aspetto, infatti, dopo essere stato malmenato da Minotauros, mormora di volere i trucchi per sistemarsi. Anche dopo avere impersonato Cobra, Bentham decise di mettersi i batuffoli in testa per sentirsi più tranquillo.

Dimostra inoltre di essere estremamente orgoglioso di sé, tanto da affermare di fronte a Magellan di non avere alcun rimpianto per essersi sacrificato.

Relazioni Modifica

Baroque Works Modifica

Mr. One Modifica

Bentham è in cattivi rapporti con Mr. One. La natura esuberante di Bentham non si concilia infatti con l'atteggiamento distaccato di Das Bornes, e perciò i due sono spesso in contrasto. Il loro pessimo rapporto si è sviluppato fin dalla prima conoscenza ed è proseguito anche durante l'evasione da Impel Down.

Mr. Three Modifica

Inizialmente Bentham e Mr. Three non erano molto legati fra loro, tanto che quest'ultimo riteneva il collega una vera e propria seccatura. Tuttavia, dopo gli eventi di Impel Down, Galdino si è commosso per le azioni eroiche compiute da Mr. Two e ha iniziato a definirsi suo amico, tanto da aiutare Rufy a liberare Ace durante la guerra per la supremazia in suo onore.

Altri Modifica

Emporio Ivankov Modifica

Bentham ha grande stima di Emporio Ivankov in quanto re dei trans-formati. Tale ammirazione è poi aumentata dopo che egli è riuscito a salvare il suo amico Rufy da morte certa. Ivankov, da parte sua, ha pianto dopo avere saputo che Von Clay si è sacrificato per permettere agli evasi di fuggire da Impel Down.

Monkey D. Rufy Modifica

Rufy e Bentham si sono conosciuti a bordo della Going Merry e sono entrati da subito in sintonia. Anche se durante gli eventi di Alabasta i due erano nemici, Bentham scelse di sacrificarsi in nome dell'amicizia per permettere a Rufy e la sua ciurma di fuggire. Quando si sono incontrati nuovamente ad Impel Down, i due hanno combattuto fianco a fianco per cercare di raggiungere Ace. Bentham lo ha inoltre aiutato nel superare gli innumerevoli pericoli della prigione a costo della sua stessa vita, tanto da sacrificarsi rimanendo ad Impel Down per permettere a Rufy e gli altri di evadere.

Forza e abilità Modifica

Bentham taglia

Il manifesto con la taglia di Bentham.

Oltre al suo frutto del diavolo, che gli permette di assumere l'aspetto di chiunque, Bentham è un ottimo attore, in grado di impersonare coloro di cui ha preso il posto senza insospettire gli altri.

Per i suoi crimini Bentham si è guadagnato una taglia di 32.000.000 Simbolo Berry, indice della sua pericolosità. Era inoltre ritenuto il terzo membro più forte della Baroque Works, secondo solo a Das Bornes e Crocodile, il capo dell'organizzazione. A dimostrazione della sua forza, ha sconfitto in pochi secondi Usop[3] ed è riuscito a combattere alla pari con Sanji, riuscendo più volte a metterlo in difficoltà. Lo stesso pirata infatti, al termine dello scontro, ha affermato di avere più di una costola fratturata a causa del combattimento.[4] Inoltre, sebbene fosse consapevole della sua inferiorità rispetto a Mr. One, Bentham ha comunque tentato di attaccarlo riuscendo a colpirlo con un poderoso calcio.[5]

A dimostrazione della sua pericolosità, dopo la cattura Bentham è stato deportato ad Impel Down, la più grande prigione del mondo, e incarcerato al terzo livello, dove erano contenuti principalmente pirati con una taglia pari o superiore ai 50.000.000 Simbolo Berry.[6] Con uno stratagemma è inoltre riuscito a sconfiggere Hannyabal, il vicedirettore della prigione, prendendolo di sorpresa.[7] Ha anche facilmente sconfitto la sfinge, la bestia più potente del secondo livello, abbattuto numerosi blugori e resistito ad un intero branco di lupi del quinto livello.

Ha dimostrato di possedere una grande forza di volontà, riuscendo a resistere all'Ambizione del re di Rufy, prima di perdere i sensi a causa delle ferite provocategli dai lupi del quinto livello.

Capacità fisiche Modifica

Possiede una grande agilità, con la quale è riuscito ad evitare attacchi potenti e veloci come i calci di Sanji e i fendenti del tridente di Hannyabal, così come a scalare una parete verticale in pochi secondi. Ha poi un'incredibile forza nella gambe che rende i suoi calci estremamente potenti, tanto da permettergli di abbattere, in un attacco combinato con Bagy, Rufy e Galdino, Minotauros, un possessore di un frutto Zoo Zoo risvegliato. Le sue gambe gli permettono anche di correre a grande velocità, paragonabile a quella di Karl, l'animale più veloce del regno di Alabasta.

È anche incredibilmente resistente, dato che che si è ripreso abbastanza in fretta da sfuggire alla cattura della Marina dopo avere combattuto duramente contro Sanji. Allo stesso modo, dopo essersi riunito con Rufy, è anche riuscito a rialzarsi subito dopo un duro colpo ricevuto da Minotauros. Mentre si trovava al terzo livello inoltre, Bentham continuava a cantare e danzare nonostante le altissime temperature. Anche una volta raggiunto il quinto livello, Bentham ha trascinato Rufy su una slitta per una lunga distanza, resistendo al freddo estremo a petto nudo. Ha inoltre avuto le energie necessarie per respingere i lupi, pur essendo stato gravemente ferito in precedenza dagli stessi. È poi riuscito a sopravvivere allo scontro con Magellan, il quale aveva sconfitto Rufy senza notevoli sforzi. All'ingresso nella prigione è anche riuscito a sopravvivere al battesimo nell'acqua bollente.

Frutto del diavolo Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere Mimo Mimo

Ha ingerito il frutto del diavolo Mimo Mimo della categoria Paramisha, che gli consente di assumere l'aspetto di qualsiasi persona abbia toccato almeno una volta.

Stile di combattimento Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere Arti marziali dei gay

È un combattente molto esperto nelle arti marziali dei gay, uno stile di combattimento che alterna la danza ai colpi di arti marziali. Il suo estenuante allenamento in questa arte lo ha reso abbastanza potente da scagliare contro un muro Mr. One con un solo calcio e contrastare la tecnica della gamba nera di Sanji. Ad Impel Down, ha facilmente sconfitto guardie carcerarie armate fino ai denti, abbattuto un guardiano demoniaco e tenuto testa ad Hannyabal, uno dei più potenti combattenti della prigione.

Armi Modifica

Bentham utilizza i due cigni d'acciaio che porta sulla schiena non soltanto come decorazioni, ma anche per aumentare la potenza dei suoi calci indossandoli ai piedi. Il mascara che porta sugli occhi sono inoltre in realtà lame affilate che Bentham può lanciare come dei boomerang.

Storia Modifica

Passato Modifica

Venne reclutato dalla Baroque Works e memorizzò il volto di Nefertari Cobra.

Saga di Little Garden Modifica

Mr. Two viene inviato a Little Garden con il compito di eliminare Mr. Three, colpevole di essersi fatto sfuggire i Pirati di Cappello di paglia.

Saga di Alabasta Modifica

Nei pressi del regno di Alabasta rimane impigliato all'amo della canna da pesca di Rufy. Una volta salito a bordo della Going Merry, egli decide di fare divertire l'equipaggio con i poteri del suo frutto del diavolo. Tocca così il viso di tutti coloro che sono sulla nave, ad eccezione di Sanji, che si trova in cucina, e di Bibi, che era troppo lontana da lui, e si trasforma in loro; poi mostra in rapida successione i volti di tutti coloro che ha toccato in precedenza. Quando gli uomini a bordo della sua nave lo rintracciano, Mr. Two saluta i pirati e torna sulla sua imbarcazione.

In seguito Mr. Two si dirige allo Spiders Café per incontrare gli altri Official Agents. Qui si scontra brevemente con Mr. One, reo di avere attaccato i suoi uomini. Viene poi condotto a Rainbase; durante la riunione al Rain Dinners, Mr. Zero rivela la sua vera identità e dona agli agenti le istruzioni che dovranno seguire per portare a termine l'operazione Utopia. Il rapporto di Mr. Three, infiltratosi di nascosto nella riunione, fa capire a Mr. Two di avere incontrato i veri nemici, e così fornisce il loro identikit.

A Nanohana, assume le sembianze di Cobra e confessa alla popolazione di avere sottratto la pioggia al paese grazie alla Dance Powder, in modo da spingere Kosa, capo dei ribelli, ad assaltare la capitale Alubarna.

Successivamente si apposta all'ingresso di Alubarna per impedire ai pirati e a Bibi di fermare gli scontri. Poiché i suoi avversari sono camuffati, egli ne segue due a caso e scopre che si tratta di Usop e Ciglione; li manda allora al tappeto in pochi secondi e ruba gli occhiali al cecchino per impersonarlo meglio. Raggiunta Bibi, tenta poi di ingannarla con i suoi poteri; tuttavia la principessa si accorge dell'inganno e fugge insieme a Karl. Mr. Two allora li insegue ma viene intercettato da Sanji e dalle anatre Cowboy e Ivan X, che permettono a Bibi di allontanarsi.

Mr. Two contro Sanji

Mr. Two Von Clay affronta Sanji.

Mr. Two Von Clay e Sanji ingaggiano così una dura lotta; il cuoco sembra essere in vantaggio, ma Mr. Two scopre il suo punto debole: la passione del cuoco per Nami. Per questo acquisisce l'aspetto della ragazza per impedire a Sanji di colpirlo. Tuttavia quest'ultimo si accorge che Von Clay ritorna al suo vero aspetto prima di sferrare un attacco, così ne approfitta per mettere a segno qualche colpo. Mr. Two allora decide di indossare le sue scarpe speciali in acciaio a forma di cigno per aumentare la potenza dei suoi calci, mettendo in difficoltà Sanji, che però alla fine riesce ad avere la meglio e lo sconfigge. L'agente chiede allora a Sanji di finirlo, consapevole che sarebbe stato comunque ucciso per il suo fallimento. Tuttavia il pirata si rifiuta di farlo, limitandosi a colpirlo per l'ultima volta e riprendendosi gli occhiali di Usop.

Quando i Pirati di Cappello di paglia si apprestano a lasciare il regno di Alabasta dopo avere sventato i piani di Crocodile, Von Clay contatta Rufy tramite lumacofono, dicendogli di avere spostato la loro nave affinché non venisse sequestrata dai marine giunti al porto, aggiungendo che ora sono amici dal momento che non fa più parte della Baroque Works. Il giorno successivo i pirati lo raggiungono e assieme lasciano l'isola a bordo della Going Merry. Tuttavia, poiché vengono attaccati dalla nave di Hina, Mr. Two e alcuni suoi compagni si travestono come i pirati per fare da esca e danno inizio ad uno scontro, permettendo alla Merry di allontanarsi.

Miss Golden Week e l'operazione denominata "Meet Baroque" Modifica

Bentham viene catturato da Hina, ma riesce a fuggire guadagnandosi una taglia di 32.000.000 Simbolo Berry. In seguito si rifugia a Kulka e lì scopre che vi si trova anche la Marina, che sta cercando proprio lui, Mr. Three, Mr. Five, Miss Golden Week e Miss Valentine. Poiché quest'ultima viene catturata, Bentham ordisce un piano per liberarla. Nonostante tale piano vada a buon fine, finisce però con l'essere catturato, condotto in prigione e successivamente trasferito ad Impel Down.

Saga di Impel Down Modifica

Von Clay e Rufy combattono

Bentham si riunisce con Rufy Impel Down.

Bentham rimane rinchiuso nel terzo livello di Impel Down finché viene liberato da Galdino,Bagy e Rufy. Si unisce così a quest'ultimo, mentre i primi due si separano, e decide di aiutarlo a raggiungere il quinto livello, dove vuole anche incontrare un altro individuo: Emporio Ivankov, sovrano del regno di Kamabakka e regino dei gay. Mentre tentano di raggiungere il quarto livello, vengono intercettati da Minotauros, un guardiano demoniaco, che si dimostra essere un avversario formidabile. Il guardiano allora colpisce violentemente Bentham alla testa con la sua mazza. Quest'ultimo riesce però a rialzarsi e a contrattaccare, ma è Rufy a scagliare via il guardiano demoniaco con un pugno in Gear Third.

Minotaurus insegue il gruppo di Rufy

Bentham e gli altri in fuga da Minotauros.

Raggiungono poi uno degli accessi al quarto livello e vengono improvvisamente raggiunti da Bagy e Galdino, che hanno alle calcagna proprio Minotauros. Bentham contribuisce allora a sconfiggere nuovamente il guardiano, prima di cadere, insieme agli altri, nel calderone bollente in seguito al crollo del pavimento sotto il loro piedi causato dalla potenza dei loro colpi. Per loro fortuna, riescono a saltare sulle macerie crollate evitando di finire nel calderone bollente. Una volta messo piede sulla terraferma, Bentham comincia ad inseguire Rufy, il quale ha cominciato a correre in direzione della cucina, mentre Bagy e Galdino li abbandonano una seconda volta. Poco dopo Rufy e Bentham vengono raggiunti da un furibondo Magellan. Bentham, conscio del suo pericolosissimo potere, suggerisce a Rufy di scappare, ma quest'ultimo decide di affrontarlo a tutti i costi. Bentham allora, terrorizzato dalla potenza del nemico, fugge via in lacrime dispiacendosi per avere abbandonato Rufy.

Bentham contro i lupi

Bentham affronta i lupi del quinto livello.

Poco dopo si pente del suo gesto ed escogita quindi un piano per salvare l'amico, che è in fin di vita a causa del veleno ed è stato rinchiuso al quinto livello. Trasformatosi in Nami, riesce con un trucco a sconfiggere, legare e imbavagliare Hannyabal e dopo avere assunto le sembianze di quest'ultimo comincia a scendere al quinto livello assieme ad alcune guardie. Scopre tuttavia che il veleno che ha infettato il ragazzo non è curabile e si lascia prendere dal panico, ma improvvisamente si ricorda di Emporio Ivankov, il quale è ritenuto in grado di fare miracoli. Bentham fa allora il suo ingresso al quinto livello e affronta i lupi che vi abitano fino a raggiungere la cella in cui si trova Rufy. Dopo averlo liberato, viene però attaccato da altri lupi, questa volta troppo numerosi per poterli sconfiggere tutti. Così Rufy, semicosciente, ricorre inconsapevolmente all'Ambizione del re, mettendoli tutti al tappeto. Dopodiché entrambi perdono i sensi per le ferite.

Quando Bentham si risveglia, si accorge di essere bendato su gran parte del corpo e si ritrova in un luogo chiuso, pieno di gente allegra che mangia, beve e si diverte. Inazuma, la persona che ha salvato sia lui che Rufy, chiarisce i suoi dubbi spiegandogli che si trova in un luogo sconosciuto alle guardie. Successivamente incontra Ivankov, che gli rivela di avere utilizzato i poteri curativi del suo frutto del diavolo su di Rufy e che quest'ultimo avrà bisogno di almeno due giorni per guarire dal veleno, sempre ammesso che sopravviva. Bentham rimane poi turbato nel sentire le grida di sofferenza del suo amico; per questo trascorre le ore successive urlando grida di incoraggiamento per Rufy fuori dalla sua stanza.

Magellan contro Bentham

Bentham affronta il direttore Magellan dopo avere aperto i cancelli della giustizia.

Quando Rufy si riprende, Ivankov e Inazuma decidono di aiutarlo a raggiungere il sesto livello, dove si trova Ace, impressionati dalla determinazione del ragazzo. Così, al loro ritorno, tutti i trans-formati decidono di effettuare un'evasione di massa e Bentham si unisce a loro. Durante la risalita, quando Ivankov e Inazuma decidono di fermare Magellan nonostante Rufy sia contrario, poiché teme vengano uccisi, Bentham convince il ragazzo a fidarsi dei due e a continuare la loro avanzata. Dopo avere affrontato e sconfitto numerosi nemici, i criminali riescono a raggiungere il primo livello, dove si uniscono al gruppo di Bagy e Galdino. Quando Rufy e Galdino cercano di fermare Magellan, il trio composto da Jinbe, Crocodile e Das Bornes si occupa di sequestrare una nave della Marina. Bentham comprende che è necessario aprire i cancelli della giustizia e decide di sacrificarsi. Assume così l'aspetto di Magellan, raggiunge la sala di controllo e ordina che i cancelli vengano aperti. Poco dopo si ritrova faccia a faccia con il vero direttore, intenzionato a comprendere cosa sia successo e si prepara ad affrontarlo orgoglioso delle sue azioni e senza alcun rimpianto.

Dalle tolde del mondo Modifica

Bentahm salto temporale

Bentham dopo il salto temporale.

Bentham sopravvive allo scontro con Magellan e rimane ad Impel Down. Lì, durante i due anni del salto temporale, diventa il nuovo regino dei trans-formati del livello quinto e mezzo.

Nave Modifica

Lente Per maggiori informazioni, vedere Rapido Swanda

Bentham disponeva di una nave personale chiamata Rapido Swanda, che è stata distrutta dalla Marina.

Differenze tra manga e anime Modifica

Saga di Alabasta Modifica

Nell'anime, quando Sanji durante il loro primo incontro gli rivela di essere il cuoco dei Pirati di Cappello di paglia, Bentham afferma di essere anch'egli un eccellente cuoco.[8]

Curiosità Modifica

  • La sua risata tipica è "gaaaaahahaha!".
  • È l'unico membro della Baroque Works ad avere sia la denominazione maschile col numero (Mr. Two), sia la denominazione femminile con la festa ("Bonkurei"). Con Bon kure si indica una delle notti che compongono il Bon Festival, una festa che equivarrebbe al nostro giorno dei defunti.
    • Il Bon Oden è inoltre una danza che si fa durante tale festa, il che è ironico visto che lo stile di combattimento di Bentham si basa proprio sul ballo.
  • Durante una piroetta ad Impel Down, Bentham assume per un istante le sembianze di Pandaman.[9]
  • Bentham è l'unico Official Agent a cui non piace il tè, prediligendo invece il "polpopà" (ossia il paté di polpo).[10]

Note

Navigazione Modifica